Skin ADV
Domenica 08 Dicembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE






19 Maggio 2015, 07.00

Wireless e dintorni

Perchè proteggere la nostra rete Wifi?

di Roberto Berardi
Vi siete mai chiesti perchè alcune reti wireless sono protette da password e altre no? Cerchiamo di capire l'importanza di una ottima protezione.

Oltre un quarto degli utenti di Internet in tutto il mondo utilizza il WiFi a casa o in giro per connettersi ai siti ed alle applicazioni web da computer o da cellulare.
installare oggi una rete senza fili o wireless è davvero semplice ed economico. Il problema è che molte persone, però, ignorano completamente cosa significa proteggere la rete wifi da intrusioni esterne e trascurano di mettere al sicuro la rete wifi di casa.

Bisogna invece pensare alla rete WiFi domestica come fosse la porta d'ingresso di casa nostra, a cui occorre mettere una serratura blindata per garantirsi che nessun estraneo possa entrare senza permesso.
E' importante sapere che quando i dati transitano su una rete WiFi non protetta essi possono essere intercettati da qualcuno nelle vicinanze.

L'esempio più banale è il vicino di casa che sfrutta "a scrocco" la nostra connessione internet per farsi i fatti propri, rallentando la connessione in generale. In casi più gravi può avvenire un vero e proprio furto di dati come le password degli account dei siti web o, peggio ancora, una navigazione impropria, creando danni a noi da un punto di vista legale.

La protezione della rete wifi è necessaria a mantenere i nostri dati personali al sicuro quando ci si collega a internet, sia da casa che nei bar o in altri luoghi, tutti dovrebbero seguire i seguenti passaggi per proteggere i dispositivi connessi in rete e metterli al sicuro da possibili intrusioni esterne.

La mia rete di casa (o dell'ufficio) è sicura? La domanda a cui dobbiamo rispondere è: gli amici hanno bisogno di inserire una password per navigare in internet col loro cellulare quando ci vengono a trovare a casa, almeno la prima volta.
Se non ci sono password significa che la rete è libera e che chiunque può entrarci liberamente (nelle vicinanze ovviamente).

Chi usa un router già configurato come quelli di Alice o Fastweb, con la rete protetta già da una password predefinita lunga, dovrebbe considerare l'idea di cambiare tale password, sia per comodità nel ricordarla, sia per evitare di usare password generate da sistemi automatici (qui l'argomento richiederebbe un articolo a parte).

In ogni caso contattate il vostro tecnico di fiducia per una semplice verifica della vostra sicurezza e soprattutto non sottovalutatela mai!

Per qualsiasi dubbio o domanda potete scrivere a info@brinformatica.it

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
22/11/2013 09:15:00
In Valgobbia si naviga meglio con il wifi libero Grazie all'adesione alla campagna provinciale Free Wifi Bresciagov, vengono implementati anche sul territorio di Lumezzane gli hotspot per la navigazione wireless: aggiunte le aree di piazza Giovanni Paolo II, del municipio e del campo al Villaggio Gnutti

17/01/2013 09:30:00
Attivi a Ome sette punti di accesso Wi-Fi Sono ora attivi gli hotspot che il Comune di Ome ha creato nell'ambito del progetto provincialeFree WiFi BresciaGov. Ogni utente potrà collegarsi gratuitamente a Internet per un massimo di 2 ore al giorno e 300 MB di dati scaricabili

24/06/2013 09:30:00
Copertura Wi-Fi anche al parco «2 Aprile» di Bovezzo L'amministrazione comunale ha esteso l'accesso gratuito a Internet tramite dispositivi mobili anche al parco urbano, con l'unica limitazione delle due ore giornaliere per ciascun utente. Il SSID che identifica la rete wireless è "W150 bovezzo"

18/06/2013 10:00:00
Ripristinato il wifi a Nave Nei giorni scorsi sono stati completati i lavori di ripristino della copertura wifi presso il parco del Garza, piazza Martiri della Libertà e la zona tribune dello stadio comunale. Ora si cercherà di potenziale ancora il servizio con l'installazione di altre antenne gratuite

07/02/2012 08:00:00
Alice nel paese di internet Il 7 febbraio in occasione del Safer Internet Day sarà presentata una guida utile ai genitori e ai bambini per la corretta navigazione in internet



Notizie da Tecnologia
23/06/2015

Ma lo smartphone è sicuro?

L'eterna divisione tra fan della mela morsicata e fedeli al marchio Google è sempre in prima linea, ma non sempre le convinzioni devono restare tali


22/06/2015

Da bollo a tagliandi

Ecco app per gestire scadenze dell'auto. Si chiama Veicoli ed è nata al Politecnico di Torino

10/06/2015

Un pc lento devo per forza sostituirlo?

La domanda è lecita, ma la risposta, spesso non è così scontata. Cerchiamo di capire il perchè


01/06/2015

Nuovo arrivo in casa Microsoft

Microsoft ha iniziato ad inviare un messaggio ai suoi utenti chiedendo loro di prenotare una copia di Windows 10 per consentire un upgrade più rapido



25/05/2015

Streaming o download?

Due parole difficili, ma oramai sulla bocca di tutti. Musica legale o illegale? Bella domanda!


11/05/2015

Quale antivirus scegliere per il proprio pc?

Poosiamo fidarci di un prodotto gratuito oppure è meglio scegliere una suite a pagamento?


29/04/2015

Cryptolocker ...questo sconosciuto!

Apro o non apro questa mail? Consigli e suggerimenti importanti su questo nuovo virus molto diffuso


23/02/2015

Nuovo Aggiornamento o Rivoluzione?

Cosa proporrà Microsoft? Un nuovo e funzionante sistema operativo o solamente una rivoluzione di quello che si è rivelato un fallimento?

07/02/2015

Le traduzioni simultanee... di Eraclito

Oggi le tecnologie hanno decretato la fine dello studio delle lingue “straniere”, la fine si chiama “World Lens” e “Conversation mode”

14/01/2015

Chi ha inventato Wikipedia?

Wikipedia è un'enciclopedia online, aperta a tutti e gratuita. Per consultarla basta un pc, un tablet o uno smartphone.Ma da dove nasce?


  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier