Skin ADV
Venerdì 07 Agosto 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



06 Agosto 2020, 07.00
Valtrompia
Dalla Regione

Fondi per le strade agro-silvo-pastorali

di c.f.
Dalla Regione oltre 500 mila euro per le strade agro-silvo-pastorali della Valsabbia e dalla Val Trompia

Nell’ambito del Piano di Sviluppo Rurale,
Regione Lombardia ha stanziato complessivamente 12,5 milioni che andranno a finanziare 97 progetti destinati allo sviluppo del settore agroforestale in tutta la Regione, che interesseranno anche la Valsabbia e la Val Trompia.

I progetti riguardano la realizzazione di nuove strade agrosilvopastorali, il miglioramento di quelle esistenti e la realizzazione di piattaforme ad uso collettivo per lo stoccaggio di materiali e prodotti del legno.

«Vogliamo sostenere la logistica in montagna, necessaria anche per il settore agricolo e per dare un ulteriore valore economico a questi territori» ha dichiarato Fabio Rolfi, assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi.

«Si tratta di un intervento economico importante - ha spiegato l’assessore - di cui beneficeranno direttamente i Comuni e i consorzi per l’adeguamento e il miglioramento di strade agrosilvopastorali ad uso collettivo giŕ esistenti, compresa la messa in sicurezza e l’adeguamento agli standard previsti dalle classi di transitabilitŕ I e II relativamente alla larghezza della carreggiata e alla pendenza e per la realizzazione di nuove infrastrutture».

Il provvedimento si applica nei comuni di collina e montagna ricompresi nei territori delle Comunitŕ Montane. La realizzazione e il miglioramento delle strade possono essere effettuati da enti pubblici, di diritto pubblico e consorzi forestali. I gestori privati possono realizzare solo interventi di adeguamento.

Per Brescia sono 32 i progetti finanziati con fondi per 3 milioni e 850 mila euro. Fra i progetti finanziati 7 sono distribuiti tra la Valsabbia e la Val Trompia, per un totale di oltre 500 mila euro per le infrastrutture delle nostre montagne.

Per quanto riguarda la Valsabbia e la Val Trompia le risorse arriveranno ai Comuni di Capovalle, Bione, Pertica Bassa e Preseglie, Collio e Marmentino oltre che al Consorzio miglioramento fondiario localitŕ montane Cerri – Colegna.

«La Lombardia – evidenzia il consigliere valsabbino della Lega al Pirellone, Floriano Massardi –, anche in questo difficile periodo, continua a investire risorse importanti per la nostra montagna e le sue infrastrutture, dimostrando grande attenzione per aree con peculiaritŕ e problematiche specifiche, ma che rappresentano un enorme valore aggiunto per il territorio lombardo».
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
10/04/2015 14:45
A Irma la prova dei cani da lepre Per oggi, domani e domenica, a Irma è stata organizzata una prova di lavoro per cani da seguita su lepre. Aperte le strade agro-silvo-pastorali 

02/05/2014 18:46
Con la Bottega di scultura, fra Legno e IdentitĂ  Anche la Bottega di Scultura di Pertica Bassa, fra le presenze significative del padiglione deicato alle realtĂ  della valle Sabbia


13/04/2012 08:30
Weekend sulle montagne di Irma coi segugi da lepre Sabato 14 e domenica 15 aprile le strade agro-silvo-pastorali del comune di Irma interessate dalla prova per i cani da lepre, pertanto rimarranno aperte per chi possiede l’apposito permesso di transito

05/11/2013 10:40
Grandi investimenti per le malghe di Tavernole Saranno investiti circa 150 mila euro per il patrimonio agro-silvo-pastorale di Tavernole, in maggioranza messi a disposizione dalla Regione Lombardia per sistemare i tetti di Stalletti Alti, Stalletti Bassi, cascina Due Signore e Gale

30/07/2011 11:04
Al via le gare d'appalto per le Vasp Le pratiche per la sistemazione delle viabilitŕ agro-silvo-pastorali riferite al 2010 sono state avviate dalla Comunitŕ montana, che ha giŕ ricevuto e accettato 7 richieste nuove tra Marmentino, Sarezzo, Gardone, Pezzaze, Tavernole.



Notizie da Politica e territorio
29/07/2020

Massardi: «Grande attenzione per la montagna e le valli bresciane»

In vista dell'approvazione del bilancio di Regione Lombardia, sono stati approvati Odg dei consiglieri regionali bresciani della Lega: "Verranno realizzate opere che valgono 60 milioni di euro sul territorio bresciano"

13/07/2020

Presentato il Listino dei valori degli immobili

Pubblicato da ProBrixia, è l'unico strumento ufficiale riportante dati reali e super partes, al servizio dei cittadini e dei professionisti di settore per Brescia e Provincia

01/07/2020

Mascherina ancora per due settimane

In Lombardia obbligo di mascherina fino al 14 luglio. Dal 10 luglio via libera a calcetto e discoteche. Fontana: “Fa caldo ma parere dei virologi è mantenere precauzioni”

17/06/2020

Bando Distretti del Commercio e ricostruzione economica urbana

Da Regione Lombardia 22 milioni per sostenere i Distretti del commercio, uno sforzo per rilanciare l’economia post-Covid

12/06/2020

Maniva, si passa

E’ stato riaperto al traffico, dopo la pausa invernale, il tratto della 345 “Tre Valli” fra il Maniva e Crocedomini.
VIDEO


11/06/2020

Pacchi alimentari ai Comuni bresciani

Supera quota 1000 la fornitura di Coldiretti alle amministrazioni comunali bresciane, un’alleanza con il territorio per fornire prodotti agroalimentari made in Italy alle famiglie in difficoltà

05/06/2020

Tamponi gratis per tutti

E’ quello che hanno chiesto 65 sindaci bresciani scrivendo a Fontana e Gallera. Al massimo il pagamento del tiket. Quattro i firmatari valtrumplini

03/06/2020

Rilancio della montagna bresciana

Visit Brescia promuove tre incontri online per ciascuna delle Valli Bresciane per elaborare piani di rilancio “su misura” per promuovere il territorio e attrarre turisti

28/05/2020

I sette di Montagna che avanza

“Montagna che Avanza è il gruppo, prendersi cura è il motto!” così si presentano su Instagram, social su cui è molto vivo il progetto

18/05/2020

Fase 2 bis in pillole

Da questo lunedì 18 maggio riprendono in tutta Italia gran parte delle attività commerciali aperte al pubblico. In Lombardia permangono alcune restrizioni. Tornano anche le messe coi fedeli.

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier