Skin ADV
Lunedì 06 Febbraio 2023
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



23 Dicembre 2022, 10.03
Valtrompia
In Prefettura

Controlli sui fondi Pnrr

di Redazione
Siglato un protocollo tra la Provincia di Brescia e la Guardia di Finanza per il monitoraggio dei progetti di investimento finanziati con i fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza

Ieri mattina, presso la Prefettura di Brescia, alla presenza del Prefetto Maria Rosaria Laganà, è stato sottoscritto un rilevante protocollo d’intesa tra il presidente della Provincia di Brescia, Samuele Alghisi, e il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza, finalizzato al monitoraggio degli investimenti finanziati con le risorse del Piano nazionale di ripresa e resilienza (cd. “P.N.R.R.”), in modo da tutelare gli interessi finanziari pubblici.

Il Programma di investimento “Next Generation EU”, attraverso il Piano nazionale di ripresa e resilienza ed il relativo Fondo Complementare di matrice nazionale, ha destinato all’Italia risorse finanziarie per oltre 235 miliardi di euro, affidando sia alle Amministrazioni centrali, quali primarie Autorità di gestione dei fondi, che a quelle periferiche, quali soggetti attuatori delle progettualità sul territorio, la responsabilità di un loro proficuo utilizzo, vitale per il futuro del Paese.

Il protocollo d’intesa, in sintesi, prevede un periodico flusso informativo alla Guardia di Finanza, quale forza di polizia economico-finanziaria specializzata nella tutela della spesa pubblica dell’Ue, nazionale e locale, concernente le informazioni attinenti ai diversi investimenti ed interventi realizzati nel territorio bresciano, al fine di condurre analisi mirate e, eventualmente, attività di controllo.

Il protocollo testimonia l’interesse istituzionale rivolto alla creazione di sinergiche forme di collaborazione finalizzate a rafforzare i presidi di legalità e trasparenza a tutela del corretto impiego dei finanziamenti e, più in generale, del rispetto delle procedure e delle tempistiche esecutive, con l’obiettivo di prevenire e, nel caso, contrastare eventuali condotte illecite che possano incidere sulla regolare esecuzione delle opere.

Il flusso di informazioni risulterà, poi, di particolare rilevanza, anche perché sarà rivolta specifica attenzione, in stretto coordinamento con la locale Prefettura, alle analisi volte a prevenire eventuali infiltrazioni della criminalità nella filiera esecutiva dei lavori.

L’intesa sottoscritta si va ad inserire in una più ampia cornice di attenzione che le Istituzioni bresciane e la Guardia di Finanza rivolgono al corretto impiego delle risorse pubbliche sul   territorio provinciale, con la finalità di assicurare il rispetto della legalità, della trasparenza e dell’efficacia realizzativa delle opere pubbliche finanziate con il “P.N.R.R.”, a totale beneficio della collettività.

Visualizza per la stampa

TAG





Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
09/12/2011 09:00
Due milioni di euro per la Valtrompia Approvato con votazione di maggioranza, la scorsa settimana in Comunità Montana, il Piano di Sviluppo Locale, che permetterà alla Valle di ricevere fondi per progetti a beneficio del nostro territorio

15/04/2020 09:00
Aib e sindacati, siglato il protocollo d'intesa Oggetto dell'accordo, firmato da AIB, CGIL Brescia e Valle Camonica, CISL e UIL Brescia, le misure organizzative di contrasto all'emergenza lavorativa innescata dal Covid-19

27/11/2011 12:00
Fondi di cottura I fondi si dividono in: fondi bianchi (fondo bianco comune, di vitello o pollo e fumetto di pesce) e fondi bruni di vitello, agnello o selvaggina.

13/05/2012 08:30
Bere l'acqua di casa? Sicuro con il controllo online dell'Asl Da un mese e mezzo l'Asl di brescia ha attivato un servizio di monitoraggio su web dei continui controlli che i tecnici specializzati effettuano nei punti rete dell'acquedotto bresciano destinati al consumo umano

02/05/2022 09:53
Casa delle Donne: «Non stiamo raccogliendo fondi porta a porta» A farlo, con le stesse motivazioni, l'associazione "scarpette rosse" con sede a Milano, che non opera in provincia di Brescia



Notizie da Politica e territorio
04/08/2022

Gallerie SP 79, Zobbio: «Valutare interventi ulteriori per garantire maggior sicurezza»

All'interrogazione del consigliere provinciale della Lega, la Provincia ha risposto che la normativa non prevede illuminazioni per tale tipologia di galleria. Ma per Zobbio sarebbe opportuno metterla

04/08/2022

Maniva, 10 interventi strategici per 12,5 milioni di euro

Via libera dalla Regione a un accordo per lo sviluppo economico, ambientale, sociale e della mobilità del territorio del Monte Maniva: stanziati più di 12,5 milioni di euro per la realizzazione di dieci interventi infrastrutturali strategici per il comprensorio, su un importo complessivo di 17 milioni di euro

22/05/2022

Contributo prima casa

A favore di giovani “single”, giovani coppie o nuclei monoparentali a sostegno della spesa relativa alla contrazione di mutuo ipotecario ovvero leasing abitativo

03/02/2022

Timken passa al gruppo Camozzi

 Soddisfazione del mondo sindacale, produttivo e politico per la felice conclusione della crisi aziendale dell'azieda di Villa Carcina. Ricollocati anche i lavoratori rimasti senza occupazione

20/01/2022

Insediato il nuovo prefetto Maria Rosaria Laganà

Ha preso possesso della sua nuova sede di prefetto di Brescia la dott.ssa Lagan, proveniente da Treviso. Assume anche l'incarico di Commissario straordinario della depurazione del Garda

17/12/2021

Al voto per la Provincia

Consiglieri comunali e sindaci sono chiamati alle urne questo sabato per eleggere il nuovo consiglio provinciale

13/11/2021

Più di quattro milioni per le Comunità Montane bresciane

Li ha stanziati la Regione per la realizzazione di nuove strade agro-silvo-pastorali e in generale per lo sviluppo dei territori montani. Fondi importanti anche per la Comunit Montana di Valle Sabbia


01/10/2021

Le Valli Resilienti a IT.A.CA Brescia e le sue Valli

Questo sabato a Brescia stand turistici, prodotti tipici, convegni e laboratori per raccontare il Circuito delle Valli Accoglienti e Solidali

14/09/2021

Girelli: «Terza dose e antinfluenzale insieme»

Il consigliere regionale valsabbino del Pd:

17/08/2021

Approvato il calendario venatorio

La stagione di caccia prenderà il via il prossimo 19 settembre, un mese prima l’addestramento dei cani ma ci sono differenze per zone

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier