Skin ADV
Giovedì 11 Agosto 2022
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



21 Gennaio 2015, 09.25

In cucina

Tuscany Divine

di WMan
In una assolata giornata invernale arrivo a questo locale, sito a 500 metri dall'uscita di Chianciano dell'autostrada A1, praticamente per caso

Mi incuriosisce il cartello elegante di un wine bar, all'interno di quello che sembra il cortile di una concessionaria specializzata in auto d'epoca.
Avrò dopo la conferma che, in effetti, fino a poco tempo or sono la vendita di autovetture particolari aveva costituito l'attività principale di questo esercizio.

Là, tra due lucide Mercedes anni 60, mi accoglie un distinto signore, con un lieve accento toscano, che mi scorta in una sala arredata con gusto e occupata da pochissimi tavoli corredati da comode poltrone.
C'è anche il fuoco acceso, sembra di stare a casa!

Il menú del pranzo é presto detto: una sconfinata serie di antipasti, un primo a scelta e il dolce proposto dalla cucina; tutto, il nostro ospite ci tiene ad evidenziarlo, rigorosamente fatto in casa.

Si parte con prosciutto crudo toscano di una rinomata macelleria della zona, con a fianco il tipico melone invernale; pecorino di Pienza vincitore di alcuni premi locali, in versione sia fresca e sia più stagionata, accompagnato da marmellate fatte in casa dalla cuoca; buonissimo pollo con i peperoni cotto in terrina; una torta salata con la pancetta; una sorta di insalata russa con rape fatta in casa; crostini ai carciofi e ai funghi; ottima mortadella con aceto balsamico; una leggera e soave parmigiana con melanzane grigliate. Sicuramente ne sto dimenticando qualcuno.

Tra i primi disponibili, ho scelto le pappardelle fatte in casa con ragù e frattaglie (!) di cinghiale: più delicato di quello che si potrebbe pensare, io l'ho trovato fantastico!
Una particolarità: per dimostrarmi che la pasta era stata buttata in quel momento, il proprietario arriva al tavolo con una foto del suo orologio da polso fatta 30 secondi prima in cucina davanti alla pentola della pasta... INCREDIBILE!!!

Ottimo pranzo, accompagnato con un superbo Montepulciano di una cantina della zona, presentato in caraffa.
Per finire torta margherita con gustosissima crema pasticciera fatte entrambe, manco a dirlo, in casa.

Prezzo del menú, moscato incluso, da me richiesto per accompagnare il dolce, e caffè escluso: 20 Euro... SENZA PAROLE!!!
Prima di uscire ho praticamente fatto la "ola" al proprietario e, idealmente, alla cuoca e alla sua cucina, annunciando con entusiasmo una mia prossima nuova visita...

Grazie Tuscany Divine!

Wine Bar & Enoteca Tuscany Divine
Chiusi (SI) Lo. Querce al Pino, 28
Cell. 335-332392

Menù degustazione 20 Euro (bambini 10 Euro)

Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
27/02/2015 07:53
La cucina Bresciana Ecco alcune prelibatezze e curiosità riguardanti la cucina Bresciana, che spesso diamo per scontate ma che molti ci ammirano

05/07/2014 09:01
Tartare di tonno con zucchinette e fiori Un piatto colorato di freschi sapori per celebrare un anno di vita del blog "La cucina di stagione" tenuto con grande puntiglio dalla foodblogger di Villa Carcina 

12/03/2012 09:30
Ricette e manicaretti in cucina a Costorio Scade il 16 marzo la possibilit per iscriversi a un corso di cucina promosso dagli assessorati di Cultura e Pari opportunit del Comune di Concesio. Cinque lezioni di dolce e salato al prezzo di 40 euro

29/01/2013 12:00
Lumezzane e un corso di cucina in stile «Master Chef» Luned 4 febbraio inizia il corso di cucina a cura dell'associazione culturale "Mr. Sol Center" e della pasticceria Chantilly, con la novit di una gara fra partecipanti divisi in tre squadre ciascuna supportata da tre chef noti chef bresciani

07/02/2014 10:10
'La cucina di stagione' della triumplina Claudia Bonera La 42enne di Villa Carcina tiene dallo scorso giugno un blog che sta riscuotendo un crescente successo, nel quale sono confluite la sua passione per la cucina, la scrittura, la fotografia e che potrebbe diventare pi di una semplice passione



Notizie da In cucina
03/10/2019

Seconda edizione del laboratorio gastronomico

In Valle Trompia e la Valle Sabbia un'offerta gastronomica di cooperazione ed inclusione sociale: dal 5 ottobre al 12 dicembre un ricco calendario con 10 cene a ritmo slow

16/06/2015

Expo 2015

Il tema del cibo e del nutrimento è di estrema attualità in tutta quanta la bibbia. L’expo 2015 ci dà l’occasione per parlarne

17/03/2015

Bouvet Brut Chardonnay

Un amico mi ha fatto assaggiare questo Chardonnay in purezza  vinificato con il metodo classico: ho davvero apprezzato l'equilibrio di questo vino

27/02/2015

La cucina Bresciana

Ecco alcune prelibatezze e curiosità riguardanti la cucina Bresciana, che spesso diamo per scontate ma che molti ci ammirano

11/02/2015

Franciacorta Provezza brut

Ho acquistato questo Franciacorta nella cantina vicino casa. Mi ha incuriosito il produttore, che non conoscevo e, lo riconosco, un prezzo davvero invitante

10/02/2015

«Ea fritoa» reginetta dei dolci di Carnevale

A Venezia la “fritoa” era considerata quasi un dolce nazionale ai tempi della Serenissima. A produrre le fritole erano i “fritoleri”, al tempo stesso produttori e venditori di frittelle



12/01/2015

Barbaresco Collina Serragrilli 2010

L'azienda vitivinicola Serragrilli si trova a Neive, in Piemonte. Un amico torinese mi ha fatto scoprire alcuni suoi vini

01/01/2015

Arunda Rosé

Questo è un rosé sui generis; non lo conoscevo, ma l'ho scelto perché il proprietario del Ristorante Il Melograno, di Cavi di Lavagna, me lo ha suggerito con un strana luce negli occhi...

20/11/2014

Morbida dentro, croccante fuori

Tagliate a bastoncino e fritte in abbondante olio. Francesi e belgi litigano per chi è stato il primo a farlo. Ma come si ottengono delle patatine fritte cotte al punto giusto? 


21/09/2014

La cucina romagnola: storia di una tradizione

Ragioni politiche e amministrative la legano all'Emilia in una sola regione, ma per aspetti, carattere, storia, tradizioni, la Romagna è un'entità a se stante, che riflette la sua personalità, il suo temperamento sanguigno e deciso anche a tavola


  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier