Skin ADV
Sabato 20 Agosto 2022
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



10 Febbraio 2015, 11.15

Carnevale

¬ęEa fritoa¬Ľ reginetta dei dolci di Carnevale

di Laura
A Venezia la ‚Äúfritoa‚ÄĚ era considerata quasi un dolce nazionale ai tempi della Serenissima. A produrre le fritole erano i ‚Äúfritoleri‚ÄĚ, al tempo stesso produttori e venditori di frittelle


L'indiscussa reginetta dei dolci di Carnevale,
la frittella oppure nel suo nome d'origine "ea fritoa", è una specialità tipicamente veneziana, da sempre considerata il dolce nazionale della Repubblica Serenissima, "gustata" non solo dai veneziani ma anche in tutto il resto del territorio veneto e friulano, addirittura quasi fino alle porte della città di Milano.

Le origini delle frittelle veneziane sono da ricercare in un passato remoto che ci porta addirittura in epoca rinascimentale. Nel '700 circa la frittella fu eletta dolce nazionale dello Stato Veneto. Le frittelle venivano preparate dai "fritoleri" in strada in piccole baracche di legno. La popolarità delle frittelle è ancora intatta ai giorni nostri.

Nonostante che la vera e autentica frittella
rimanesse comunque quella veneziana, in tutto il territorio del veneto si diffusero nel tempo ricette locali, dove troviamo per esempio, quelle confezionate con frutta immersa nella pastella, con fiori o ortaggi, in alcuni casi perfino con erbe spontanee di prato e di monte e, ancora, con riso e la polenta.

Assaggiare queste tipiche specialità della cucina veneziana è d’obbligo a Carnevale, magari accompagnandole con un buon caffè bollente o una cioccolata calda per riscaldare le fredde sere di febbraio oppure con un fresco, frizzante prosecco, un vino veneto ideale come aperitivo o con il dessert.

Frittella o fritola veneziana:

Ingredienti per 4 persone:
12 g di lievito di birra
200 g di farina
40 g di uva passa
40 g di pinoli
40 g di cedrini canditi
ca. 350 g di olio di semi
40 g di zucchero semolato
16 g di zucchero a velo
ca. 0,5 cl di grappa o rum

Preparazione

Lasciar sciogliere il lievito di birra in un recipiente riempito con dell'acqua tiepida e zucchero; versare della grappa e incorporare la farina aggiungendo acqua quanto basta. Lavorare adeguatamente la pasta, quindi coprirla con un panno per farla lievitare. Quando la pasta ha raggiunto un volume opportuno (deve crescere), incorporare l'uvetta, i cedrini tritati e i pinoli; infine friggere in olio caldo e scolare le frittelle su carta assorbente, spolverarle con zucchero a velo e servirle ancora calde.
Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
16/01/2013 10:15
Con Concesio al Carnevale di Venezia C'Ť tempo fino a venerdž 18 gennaio per iscriversi alla trasferta che il Comune concesiano ha programmato nella cittŗ veneta per il prossimo 3 febbraio. Una visita al suo famoso Carnevale con partenza in pullman e quota di partecipazione di 14,19 euro

02/02/2013 09:30
Anche a Bovegno arrivano i colori del Carnevale In tutta la Valle del Mella fervono i preparativi per i festeggiamenti tradizionali del Carnevale. Collio e Lodrino hanno giŗ il loro fitto calendario di eventi, ma anche a Bovegno l'attesa cresce per la particolare sfilata

13/01/2013 10:30
Collio si √® gi√† messo in moto per il Carnevale Fervono giŗ i preparativi dell'Associazione Sa.i.co.me che, per il quarto anno consecutivo, organizza il "Carnevale Insieme": tre giorni di festeggiamenti per la tradizione del Carnevale, amata da grandi e piccoli

18/02/2014 09:40
A Collio e frazioni ogni scherzo vale Come preannunciato, i volontari dell'associazione colliense Sa.I.Co.Me, hanno organizzato a puntino la 5į edizione del "Carnevale Insieme", che attende il pubblico a cominciare da domenica 2 a martedž 4 marzo

30/01/2013 10:00
Collio, si avvicina la festa del ¬ęCarnevale Insieme¬Ľ L'associazione Sa.i.co.me organizza per il quarto anno consecutivo la tradizionale festa di Carnevale che unisce Collio e le sue due frazioni, San Colombano e Memmo, e le porta a sfidarsi a colpi di maschere e carri allegorici



Notizie da In cucina
03/10/2019

Seconda edizione del laboratorio gastronomico

In Valle Trompia e la Valle Sabbia un'offerta gastronomica di cooperazione ed inclusione sociale: dal 5 ottobre al 12 dicembre un ricco calendario con 10 cene a ritmo slow

16/06/2015

Expo 2015

Il tema del cibo e del nutrimento è di estrema attualità in tutta quanta la bibbia. L’expo 2015 ci dà l’occasione per parlarne

17/03/2015

Bouvet Brut Chardonnay

Un amico mi ha fatto assaggiare questo Chardonnay in purezza  vinificato con il metodo classico: ho davvero apprezzato l'equilibrio di questo vino

27/02/2015

La cucina Bresciana

Ecco alcune prelibatezze e curiosità riguardanti la cucina Bresciana, che spesso diamo per scontate ma che molti ci ammirano

11/02/2015

Franciacorta Provezza brut

Ho acquistato questo Franciacorta nella cantina vicino casa. Mi ha incuriosito il produttore, che non conoscevo e, lo riconosco, un prezzo davvero invitante

21/01/2015

Tuscany Divine

In una assolata giornata invernale arrivo a questo locale, sito a 500 metri dall'uscita di Chianciano dell'autostrada A1, praticamente per caso

12/01/2015

Barbaresco Collina Serragrilli 2010

L'azienda vitivinicola Serragrilli si trova a Neive, in Piemonte. Un amico torinese mi ha fatto scoprire alcuni suoi vini

01/01/2015

Arunda Rosé

Questo è un rosé sui generis; non lo conoscevo, ma l'ho scelto perché il proprietario del Ristorante Il Melograno, di Cavi di Lavagna, me lo ha suggerito con un strana luce negli occhi...

20/11/2014

Morbida dentro, croccante fuori

Tagliate a bastoncino e fritte in abbondante olio. Francesi e belgi litigano per chi è stato il primo a farlo. Ma come si ottengono delle patatine fritte cotte al punto giusto? 


21/09/2014

La cucina romagnola: storia di una tradizione

Ragioni politiche e amministrative la legano all'Emilia in una sola regione, ma per aspetti, carattere, storia, tradizioni, la Romagna è un'entità a se stante, che riflette la sua personalità, il suo temperamento sanguigno e deciso anche a tavola


  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier