Skin ADV
Martedì 07 Dicembre 2021
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



15 Settembre 2012, 08.30
Valtrompia
Opere

L'appoggio dell'Udc Valtrompia al depuratore di Valle

di Redazione
Il direttivo zonale dell'Udc si dimostrato entusiasta e ottimista circa la realizzazione della fondamentale opera che consentir la depurazione del fiume Mella, specie dopo la fermezze espressa dal presidente della Comunit montana Bruno Bettinsoli
 
La volontà di realizzare il depuratore di Valle c’è e verranno superate tutte le perplessità emerse in merito a progetto, costi e gestione relativi. 
 
È con queste parole che il presidente della Comunità montana, Bruno Bettinsoli, ribadisce con fermezza la decisione assunta in maniera unanime dai diciotto sindaci della Valtrompia di costruire finalmente, dopo tanti anni di attesa, un’opera di grande importanza per la Valle come il depuratore.
 
"Ora - sottolinea il segretario Udc Valtrompia, Luigi Corti - si dovrà studiare come sia possibile coniugare impatto paesaggistico, scelte tecnologiche e finanziarie tenendo conto delle esigenze della zona in cui nascerà il depuratore. La localizzazione di impianti di questo tipo è sempre molto difficoltosa e sofferta e per questo va sottolineata l’importanza di offrire un’adeguata e completa informazione a tutti i cittadini, nei tempi e modi migliori.
 
Il progetto di un depuratore in ipogeo in località del dosso Boscone di Concesio - continua Corti - è, a nostro avviso, un’ottima soluzione. Se sussisteranno tutte le garanzie di fattibilità, sicurezza ed efficienza richieste, potrà diventare un patrimonio importante per la nostra Valle, con prospettive di crescita e di ritorni rilevanti sia dal punto di vista economico e più ancora sociale. In assenza di queste garanzie è allo studio un progetto alternativo. La scarsità di risorse pubbliche può rappresentare un problema ma non deve essere l’alibi per scelte al ribasso o, peggio ancora, per giustificare ulteriori ritardi che avrebbero risvolti molto negativi, come il clamoroso esempio dell’autostrada della Valtrompia insegna".
 
Parole del direttivo zonale Udc Valtrompia che vanno a sostegno di tutti gli attori coinvolti nel progetto, perché si possa continuare, con determinazione e senza indugi, nella ricerca di soluzioni la cui urgenza è ormai evidente a tutti, dimostrare che la Valtrompia è in grado di raccogliere e vincere le sfide che i tempi richiedono, anche le più difficili.
Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
05/10/2013 07:30
Ecco il progetto del depuratore di Valle In Comunit montana la presentazione ufficiale del depuratore da realizzare in localit Dosso Boscone a Concesio con un investimento complessivo di 100 milioni di euro

06/09/2012 10:20
Fra attese e dubbi per il depuratore di Valle Mercoled il primo passaggio nella Commissione Ambiente del consiglio provinciale per discutere la realizzazione dell'attesa opera di depurazione valligiana, che dovrebbe sorgere in localit Dosso Boscone a Concesio

11/12/2012 11:00
Primi carotaggi a Concesio per il depuratore di Valle Si messa in opera ieri in localit Dosso Boscone la macchina trivellatrice con la quale effettuare due carotaggi orizzontali da 50 metri ciascuno nell'ambito degli studi di fattibilit per il sistema di depurazione del fiume Mella

10/02/2013 10:40
Ancora aperta la questione del depuratore triumplino Nell'analisi di Egidio Bonomi sul "Giornale di Brescia" l'attenzione a un problema che per la Valtrompia va avanti da mezzo secolo e che si spera possa tradursi al pi presto in realt, cancellando le velleit campanilistiche

11/08/2012 08:30
I sindaci e la soluzione per il depuratore C' stata unanimit fra i primi cittadini triumplini, riunitis lo scorso 2 agosto per scegliere il sito del sistema di depurazione: verr fatto in galleria in territorio di Concesio. Ora le verifiche di Asvt



Notizie da Valtrompia
30/11/2021

Connext 2021, 24 aziende bresciane alla seconda edizione

Dopo la pausa forzata del 2020 torna il grande evento di Confindustria, organizzato per favorire partnership e occasioni di collaborazione tra imprese

19/11/2021

«Eureka! Si può fare!» al festival Science on Stage Europe

L'iniziativa, promossa da Confindustria Brescia con l'associazione Aghi magnetici, AIF - Associazione dell'insegnamento della fisica e il patrocinio e di Federmeccanica, stata scelta insieme ad altre 10 proposte italiane per partecipare al pi importante contest didattico per docenti STEM a livello europeo, che si terr a Praga dal 24 al 27 marzo 2022

09/11/2021

Il futuro della filiera automotive

Nella Sala Beretta di Confindustria Brescia un incontro tra le principali aziende bresciane appartenenti al comparto Automotive (50 le realt presenti) e i vertici di Anfia - Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica

21/10/2021

Al via il nuovo biennio ITS in automazione e sistemi meccatronici industriali

La presentazione si tenuta nell'azienda RBM di Nave, con la partecipazione dei 28 studenti iscritti al primo anno

16/10/2021

Green pass, piena operatività nelle aziende

Secondo un'indagine di Confindustria Brescia su quasi 300 aziende associate, il 93% del campione non ha riscontrato alcun problema nella gestione dei controlli; il 77% ha effettuato controlli sulla totalit dei lavoratori.

13/10/2021

Prima assemblea per il presidente Gussalli Beretta

Luned a Pisogne la prima assemblea generale del mandato del nuovo presidente di Confindustria Brescia. Relatori di spicco per la parte pubblica con il convegno intitolato "Mobilitiamoci"

01/10/2021

Le Valli Resilienti a IT.A.CA Brescia e le sue Valli

Questo sabato a Brescia stand turistici, prodotti tipici, convegni e laboratori per raccontare il Circuito delle Valli Accoglienti e Solidali

21/09/2021

Buona adesione alla campagna «Un vaccino per tutti»

A pochi giorni dal lancio numerose sono le aziende che hanno gi aderito all'iniziativa. Il presidente Franco Gussalli Beretta:

17/09/2021

Metalmeccanica: nel 2° trimestre 2021 si consolida il recupero della produzione

La crescita della meccanica rispetto allo stesso periodo del 2020 è pari al +31,0%, quella della metallurgia al +39,3%; nei primi sei mesi del 2021, su base annua, la meccanica e la metallurgia hanno guadagnato rispettivamente il 30% e il 50%. Permangono le preoccupazioni legate ai rincari delle materie prime

11/09/2021

Lavoro in somministrazione, importante incremento nel secontro trimestre

Secondo i dati forniti dalle Agenzie per il Lavoro, la domanda di lavoratori in somministrazione nel bresciano mostra un deciso e inedito incremento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, pari al +106%.

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier