Skin ADV
Venerdì 22 Gennaio 2021
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



21 Gennaio 2014, 10.00
Gardone VT Valtrompia
Opere

Inaugurato il nuovo rondò di Inzino

di Erregi
Giornata importante ieri per tutti i triumplini: la rotatoria che collega la Sp 345 alla nuova bretella di Gardone ora aperta in entrambe le direzioni, anche se mancano le ultime finiture
 
Un'impresa a lieto fine, sebbene non senza intoppi e discussioni tra l'amministrazione gardonese e la Provincia, ma, per dirla con le parole del primo cittadino Michele Gussago, "scordiamoci il passato", specie di fronte all'importanza dell'opera, ora sostanzialmente terminata.
 
Parliamo delle rotatoria che collega la nuova bretella gardonese alla Sp 345 e che dalle 11 di ieri mattina è aperta in entrambi i sensi di circolazione, dopo una spesa di 550 mila euro e una lunga attesa, nonostante la celerità della realizzazione in sé.
 
"A bloccare l'avvio del cantiere - ha spiegato il presidente della Provincia, Daniele Molgora - non è stata la nostra volontà, anzi: questa arteria è sempre stata per noi di primaria importanza, ma il patto di stabilità si è ripercosso sull'ente provinciale come sui Comuni".
 
L'assessore Maria Teresa Vivaldini interviene rimarcando che "tutto è bene quel che finisce bene", anche se "mancano le ultime finiture, la posa dell'asfalto e la segnaletica orizzontale, che dovranno aspettare la bella stagione".
 
Soddisfatto il sindaco di Gardone che ha dichiarato la giornata di ieri quasi una giornata storica, conclusione dell'iter urbanistico della nuova bretella partito nel 2002 con l’apertura di via Grazioli alla rotatoria del complesso 'Le Torri'.
 
Unanime la considerazione dell'importanza fondamentale di questa nuova arteria, non solo per i gardonesi, ma per tutta la Valle del Mella, mentre per gli abitanti di Inzino c'è un’ulteriore modifica, quella che interessa via Tonini.
 
Un tempo a senso unico scendendo, la strada interna resterà a senso unico a salire, con uno stop che diverrà stabile tra la fine della salita di via Tonini e via Leonardo da Vinci.
 
L'occasione dell’inaugurazione di ieri è stata perfetta per tornare a parlare dell'autostrada della Valtrompia, in cui la Provincia continua a credere dopo i recenti sviluppi positivi, pur essendo divenuta ormai quasi "leggendaria", come l'ha definita lo stesso Molgora.
 
"La nuova bretella invecce - ha dichiarato il sindaco Gussago - è ormai una realtà concreta e sfruttabile da tutti, grazie anche alla disponibilità dei cittadini con i quali siamo potuti giungere ad accordi bonari, soprattutto nel quartiere Oneto".
 
 
Nelle foto, dall'alto in basso: Fausto Gamba (assessore ai Lavori pubblici di Gardone) Mariateresa Vivaldini (assessore ai Lavori pubblici della Provincia), Daniele Molgora (presidente della Provincia), Michele Gussago (sindaco di Gardone); il momento in cui viene levato il cartello dei lavori; due immagini della nuova rotatoria
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
22/01/2014 09:45
I commenti delle autorità politiche alla nuova rotatoria Il video con le parole del sindaco gardonese Michele Gussago e dei rappresentanti politici della Provincia Daniele Molgora (presidente) e Mariateresa Vivaldini (assessore ai Lavori pubblici) sulla nuova opera realizzata a Inzino

24/07/2012 07:30
Un piccolo passo verso la nuova bretella Quasi conclusi i lavori a carico dell'amministrazione gardonese per la realizzazione della nuova bretella alternativa alla SP 345. Ma a quando il rond a spese della provincia?

16/06/2012 08:30
Opere provinciali anche per la Valtrompia Presentato da Maria Teresa Vivaldini, Assessore ai Lavori Pubblici della Provincia, il piano delle opere pubbliche del prossimo triennio comprende interventi anche nella Valle del Mella

14/07/2013 10:45
In autunno il via ai lavori per la bretella Entro la fine di luglio il Comune di Gardone introiter 100 mila euro anticipati alla Provincia (gli altri 500 mila entro la fine dell'anno), per un collegamento alla Sp 345 che potr presto essere realt

16/11/2012 10:30
Ancora attesa per la nuova bretella Un'alternativa necessaria alla Sp 345 che, per, per l'inadempienza nei pagamenti da parte della Provincia, ancora non ha visto la luce: la situazione, per l'amministrazione gardonese intollerabile e si proceder ad una diffida



Notizie da Valtrompia
21/01/2021

Accordo sul Fondo Nuove Competenze

Siglato l'accordo territoriale tra Confindustria Brescia e sindacati L'intesa consente di accompagnare le imprese nel processo di adeguamento ai nuovi modelli organizzativi e produttivi, offrendo ai lavoratori l'opportunit di acquisire nuove e maggiori competenze professionali


16/01/2021

Lombardia in zona rossa

Da domenica 17 gennaio scattano le nuove restrizioni per spostamenti e aperture negozi e bar. Eccole nel dettaglio


14/01/2021

Export bresciano in Germania, bruciati oltre 400 milioni

Nei primi nove mesi del 2020 le vendite sono diminuite sensibilmente, in particolare nei comparti metalmeccanici. Crescono solo alimentari e bevande


05/01/2021

Geometrie di Valle

Soggetti pubblici e privati insieme per progettare e recuperare "relazioni" utili a valorizzare il patrimonio materiale d immateriale della Valle Trompia


28/12/2020

Tre giorni di zona arancione

Resta il divieto di spostamento fuori dal proprio Comune, ma c' la deroga per quelli al di sotto dei 5000 abitanti

24/12/2020

Natale in zona rossa

Scattano da oggi i divieti di spostamenti e le restrizioni previste dal decreto di Natale: prevista una deroga per spostamenti per due sole persone

22/12/2020

Pasini: «2020 anno difficile, associazione in prima linea»

Nel tradizionale appuntamento in Sala Beretta, sono stati affrontati i principali temi economici bresciani, le previsioni legate al 2021, le proposte di Confindustria per l'utilizzo dei fondi europei e le attivit dell'associazione nell'anno appena concluso

19/12/2020

Decreto Natale: tutta Italia tra zona rossa e zona arancione

Il Governo ha varato le regole per spostamenti, aperture, visite a parenti e amici durante il periodo natalizio. Deroga per i piccoli Comuni solo in zona arancione

14/12/2020

«Ho fatto un sogno, al contrario»

E' nata Anna e Paolo diventato nonno. E come tutti i nonni, non pu fare a meno di pensare al futuro dei nipoti... anche sognando

10/12/2020

Lombardia zona gialla da domenica

Dal 13 dicembre allentamento delle restrizioni: ecco cosa cambia fino al 21 dicembre quando entra in vigore il cosiddetto "Dpcm Natale"

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier