Skin ADV
Sabato 29 Febbraio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



18 Luglio 2012, 11.00
Caino Bovezzo Nave
Terremoto

Nave insieme a Bovezzo e Caino per il paese di Medolla

di Rosa Casari
Rimane aperto il conto corrente dedicato dall'amministrazione navense di concerto con quelle di Bovezzo e Caino presso la Banca Valsabbina a sostegno degli abitanti modenesi colpiti dal sisma di fine maggio
 
I drammatici e ripetuti eventi che hanno interessato numerosi comuni dell’Emilia colpiti recentemente dal sisma richiedono un particolare sforzo di solidarietà verso queste comunità.
 
Affinché la volontà di aiutare le popolazioni colpite non resti nel vago e gli interventi si indirizzino in una direzione riconoscibile, acquisendo trasparenza ed efficacia, l’amministrazione comunale di Nave, unitamente a quelle di Bovezzo e di Caino, ha deciso di sostenere, attraverso una campagna di raccolta fondi, il comune di Medolla (Modena), uno dei più colpiti dal sisma.
 
“Ci è sembrato che la strategia più efficace – dice il sindaco Tiziano Bertoli – per raggiungere l’obiettivo di un aiuto solerte e disinteressato, coinvolgendo le numerose associazioni di volontariato che operano sul nostro territorio”.
 
Le risorse così reperite potranno essere successivamente portate da una delegazione dell’amministrazione e di tutte le associazioni che operano sul territorio di Nave, che si recherà appositamente a Midolla nel mese di settembre.
 
Chi volesse partecipare alla raccolta fondi può farlo con un bonifico bancario presso la Banca Valsabbina di Nave, intestando a ‘Gruppo Comunale Volontari Protezione Civile Nave’, IBAN: IT59W0511654800000000001664; oppure con una donazione in contanti presso lo stesso conto e in entrambi i casi con la causale “PRO TERREMOTATI COMUNE DI MEDOLLA”.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
22/06/2012 09:30:00
Un conto corrente valgobbino per i terremotati emiliani Anche il Comune di Lumezzane ha attivato presso l'agenzia Unicredit di San Sebastiano un conto corrente sul quale versare contributi che verranno poi destinati a un comune emiliano colpito dal sisma

10/06/2012 08:00:00
Gardone: la Cirenaica pensa ai terremotati C'è anche la Cirenaica tra le associazioni gardonesi che hanno istituito un conto corrente dedicato che raccolga le donazioni per i terremotati di Emilia e Bassa Lombardia: e un aiuto concreto è già in arrivo

20/06/2012 10:00:00
L'estate di Bovezzo per Medolla Il comune bovezzese ha dato il via al progetto "Bovezzo con l'Emilia" legando l'organizzazione di molti eventi estivi alla raccolta fondi da destinare alla ricostruzione di attività e strutture nella cittadina modenese gravemente colpita dal sisma di fine maggio

27/06/2012 11:00:00
Bovezzo racccoglie 1.600 euro in una sera per Medolla Il primo appuntamento dell'estate culturale bovezzese ha fatto registrare un grande successo di pubblico (accorso per sentire il maestro Chimini al pianoforte) e un successo nella raccolta fondi per il paese modenese colpito dal terremoto

07/09/2012 11:00:00
Bovezzo e una «Notte Bianca» per aiutare Medolla Sabato 8 settembre torna per la terza volta l'evento che riunisce il paese lungo un cordone fatto di gastronomia, spettacoli, musica con un'attenzione particolare quest'anno alla popolazione emiliana colpita dal sisma



Notizie da Nave
11/11/2019

«Il colletto bianco», omaggio alla maestra Giuliana Pasotti

Sabato a Vallio Terme la presentazione della pubblicazione del diario scolastico dell’ex insegnante di Nave quando insegnava alle elementari del paese valsabbino negli anni 50

25/06/2015

Auto d'epoca sulle Coste

È in programma nel fine settimana la cronoscalata Nave-Caino-Colle Sant'Eusebio, una rievocazione di una mitica gara automobilistica che rivivrà con auto storiche. Coste chiuse sabato pomeriggio e domenica mattina

16/06/2015

Riccardo Frati nuovo presidente di Civitas

Già assessore ai Servizi sociali del Comune di Nave e della Comunità montana di Valle Trompia, con lui entrano nel consiglio di amministrazione Silvia Abatti e Giuseppe Antonio Paonessa

04/06/2015

Gruppo Stefana, ok del Tribunale al piano di rientro

Il tribunale di Brescia ha accolto il piano di riequilibrio finanziario presentato dalla famiglia Ghidini. Nell’offerta rientrano l’acciaieria di Ospitaletto e laminatoio di via Brescia a Nave. Per le altre il Mise valuterà le offerte

30/05/2015

Skate-park pronto per l'estate

L’amministrazione comunale di Nave ha dato il via ai lavori del nuovo skate-park all’interno del parco del Garza.

22/05/2015

Entro fine maggio la nuova passerella

Proseguono a Nave i lavori di realizzazione della nuova passerella pedonale del parco del Garza, iniziati alla fine di marzo

22/05/2015

Assegnati gli orti di Villa Zanardelli

Dopo la riqualificazione effettuata dal Servizio Manutenzioni del Comune di Nave, sono stati assegnati attraverso un bando gli appezzamenti per gli orti

19/05/2015

Errore di manovra, investe la madre

A Nave, una donna di 48 anni è stata investita dal figlio che stava facendo manovra per riportare l'auto nel garage


18/05/2015

Nasce la «super» Bcc di Brescia

La fusione per incorporazione con la Bcc di Verolavecchia lancia la Banca di credito cooperativo con sede a Nave al primo posto nella graduatoria delle Bcc lombarde, sia per la raccolta diretta sia per il montante di impieghi e depositi

09/05/2015

Fim denuncia: «persi mesi preziosi»

«Scelte clamorosamente sbagliate da parte della Fiom - che è sindacato maggioritario in azienda - hanno impedito che si concretizzasse un piano di rilancio industriale potenzialmente in grado di salvaguardare a pieno l’occupazione»


  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier