Skin ADV
Sabato 14 Dicembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



07 Febbraio 2014, 10.10
Villa Carcina Valtrompia
Storie

'La cucina di stagione' della triumplina Claudia Bonera

di Andrea Alesci
La 42enne di Villa Carcina tiene dallo scorso giugno un blog che sta riscuotendo un crescente successo, nel quale sono confluite la sua passione per la cucina, la scrittura, la fotografia e che potrebbe diventare più di una semplice passione
 
Quando c'è la passione, l'intraprendenza e l'abilità, tutto può riuscire. E' quello che sta racchiuso nella storia di Claudia Bonera, 42enne originaria di Castenedolo ma ormai da ventiquattro anni triumplina acquisita.
 
Residente a Villa Carcina con la figlia Giulia di 16 anni, Claudia è l'autrice (di successo) di un blog culinario che ogni giorno sa calamitare l'attenzione di nuovi lettori: La cucina di stagione.
 
Un titolo che già definisce un modo di cucinare all'interno di uno spazio web al quale la 42enne è arrivata gradualmente, ma con le idee molto chiare in testa.
 
Com'è nata questa passione per la cucina?
La nonna ha vissuto con noi fino a quando avevo 18 anni e quando cucinava gli arrosti, le crostate, la pasta fresca io ero sempre lì accanto per imparare. Poi, ho coltivato questa passione frequentando un sacco di corsi di cucina, che continuo tuttora a seguire per aggiornarmi sulle nuove tendenze.
 
Da dov'è arrivata l'idea del blog?
Beh, oltre alla cucina mi è sempre piaciuta molto la fotografia: così ho cominciato a seguire lezioni anche in questo campo. Poi, la scorsa primavera ho concluso anche un corso all'accademia di Treviglio per imparare a fare la "personal chef", ossia la cucina a domicilio con menù concordato insieme ai padroni di casa che magari hanno ospiti a casa.
 
Già prima postavo ricette sul mio profilo faebook, ma lì mi è venuta l'idea vera e propria del blog, che ho realizzato appoggiandomi a una piattaforma gratuita e chedendo soltanto in seguito a una graphic designer di ridisegnare il logo.
 
Il blog è online dallo scorso giugno: solo un hobby?
Al momento rimane un'attività laterale, molto curato perché inserisco ricette due volte la settimana (in estate anche tre) e che mi richiede tanto tempo. Infatti, al mattino lavoro in un'agenzia di viaggi a Lumezzane, poi arrivo a casa, penso alla ricetta da preparare, cucino, impiatto, allestisco la "scenografia", fotografo, poi metto a posto il materiale sul pc, pubblico sul blog, condivido sui social network e nei giorni successivi sono sempre disponibile nel rispondere ai commenti e alle domande dei lettori.
 
E nel frattempo arriva il tempo di pensare a un altro piatto...
Esatto. Ma è una cosa che faccio vlentieri, anche perché mi piacerebbe davvero poter trasformare la mia passione nel campo della cucina in una professione. Tant'è che continuo a tenermi aggiornata frequentando corsi di cucina come quelli della Cast Alimenti tenuti da quello che considero il mio maestro, lo chef Beppe Maffioli del ristorante Carlo Magno, oltre a corsi di informatica e conoscenza delle materie prime pensati proprio per i food blogger.
 
Poi, partecipo ai concorsi: lo scorso autunno al Good Expo di Udine, dove ho vinto il 1° premio della mia categoria e quello messo in palio dal Consorzio. Adesso parteciperò a un altro concorso dell'Olio Carli, mentre pochi mesi fa mi hanno contattato per degli articoli le riviste "Il mondo in tavola" e "Sale e pepe", per la quale ho scritto un pezzo relativo alla cucina triumplina collaborando con l'azienda Pesei di Tavernole.
 
Perché proprio un blog che s'intitola La cucina di stagione?
Il blog segue la stagionalità della cucina per mia scelta personale e per trovare una strada originale nell'incredibile numero di blog di tipo culinario presenti sul web. Una scelta che si declina nell'uso di materie prime che si adattino alla stagione in corso, nel privilegiare la qualità (molti prodotti me li faccio arrivare), nell'esclusione di carne (perché non mi piace cucinarla, non perché sia vegetariana né vegana) e nella presentazione di ogni piatto con un cappello introduttivo che spieghi perché ho deciso di cucinarlo. 
 
Dunque, il blog può essere un trampolino di lancio per un "cambio di vita"?
Scrivere di cucina mi piace moltissimo almeno quanto cucinare, e se ambo le cose dovessero tradursi in un mestiere, ne sarei davvero felicissima. Nel frattempo continuo a portare avanti "La cucina di stagione" per soddisfazione personale e per quella dei tanti lettori che mi seguono (ad oggi siamo a circa 700 contatti giornalieri), cercando di aggiornarmi sempre, migliorando le mie conoscenze e inseguendo una possibile nuova strada.
 
 
"La cucina di stagione" di Claudia Bonera dalla settimana prossima sarà ospitata anche all'interno dello spazio blog di Valtrompianews e Vallesabbianews.
 
 
Nelle foto, dall'alto in basso: un primo piano di Claudia Bonera; alcuni degli ultimi piatti realizzati (risotto agli agrumi, polvere di capperi e rana pescatrice al curry; fantasia di grissini farciti; crostatine al caramello e croccante di mandorle.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
05/02/2014 12:08:00
I 12 modi per riconoscere una food blogger Alcuni simpatici dettagli e curiosità che descrivono la propria passione per la cucina trasformata in spazio condiviso con gli altri sul web: dodici desideri, intenzioni e caratteristiche che contraddistinguono un/a food blogger

25/06/2014 09:30:00
Tutti pazzi per gli Eclairs "Eclair" in francese significa lampo e proprio un dolce che si prepara in un attimo è la ricetta propostaci qui dalla food blogger di Villa Carcina Claudia Bonera

03/03/2014 09:26:00
Frittelle di farina di castagno e salsa al mango Una fantasiossa ricetta di Carnevale arriva direttamente dalla cucina di Villa Carcina della food blogger Claudia Bonera, che sa reinterpretare una tradizionale ricetta

24/04/2014 09:30:00
Gnocchi di pane nero, crema di broccoli e acciughe Un piatto semplice semplice assemblato con pochi ingredienti, tornato a comporsi con fantasia direttamente dall'infanzia della food blogger Claudia Bonera

03/05/2014 09:18:00
Lasagnette integrali alle zucchine e mazzancolle Un affettuoso primo piatto per la food blogger Claudia Bonera, che insieme al papà confeziona delle lasagne molto originali e appetitose



Notizie da Valtrompia
11/12/2019

Export bresciano, crollo nel terzo trimestre

Esportazioni bresciane tra luglio e settembre 2019 in calo del 5,5% rispetto allo stesso periodo del 2018: si tratta della variazione più bassa dal quarto trimestre 2009

06/12/2019

«Defibrillato» e contento

Tanto da regalare una delle sue biciclette a Valtrompia Soccorso. A giugno la brutta avventura dell’arresto cardiaco, mentre pedalava in quel di Collio

27/11/2019

Lavoro nero

Anche la Valtrompia nel mirino dei carabinieri del Nucleo ispettivo. 21 le persone sorprese irregolarmente al lavoro a Brescia e provincia lo scorso fine settimana

22/11/2019

Al via i 3 nuovi Linfa Point

Inaugurazioni in programma sabato 23 novembre a San Colombano (Collio), il 30 a Livemmo (Pertica Alta) e il 7 dicembre a Bovegno per i nuovi negozi multifunzione che aumenteranno i servizi di Valle Trompia e Valle Sabbia

15/11/2019

Una buona semina, un progetto per Flavia

Sono trascorsi due anni dalla scomparsa della giornalista valtrumplina Flavia Bolis. Le Acli, organizzazione con la quale Flavia ha collaborato intensamente, la ricordano con una serata durante la quale verrà presentato il progetto "Una buona semina"

04/11/2019

Tutti pazzi per il turismo outdoor

Lunedì 4 novembre a Tavernole sul Mella la seconda delle cinque giornate di formazione gratuita per gli operatori della ricettività di Valle Trompia e Valle Sabbia


26/10/2019

Controlli a tappeto

Questa notte è stato eseguito un servizio di controllo straordinario del territorio in ambito provinciale che ha interessato in particolare i territori delle compagnie carabinieri di Gardone VT e Salò.

25/10/2019

A Matera una giornata evento sull'Italia delle aree interne

Le Valli Resilienti saranno protagoniste a Matera, Capitale Europea della Cultura 2019, in una giornata dedicata alle aree interne, per promuovere i modelli di intervento adottati attraverso il Programma AttivAree di Fondazione Cariplo per rilanciare le Valli Trompia e Sabbia.

16/10/2019

Un altro anno da incorniciare

E’ quello della stagione agonistica del Motoclub Lumezzane, che si è svolto a Bione, nei locali messi a disposizione in via don Giuseppe Bazzoli dall’Aignep... in attesa della prossima edizione dell'X-TREAM


11/10/2019

A sostegno delle bande e dei cori lombardi

Floriano Massardi (Consigliere regionale Lega): "240 mila euro per le bande e i cori lombardi, Regione Lombardia sostiene la buona musica"

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier