Skin ADV
Martedì 07 Dicembre 2021
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



24 Ottobre 2012, 10.00
Lumezzane Sarezzo
Ambiente

Alla ricerca dei misteriosi sversatori

di Andrea Alesci
Dopo l'ennesimo episodio di sversamento abusivo che venerd ha colorato il Gobbia di rosso per la quarta volta consecutiva, i tecnici di Arpa e Comune di Lumezzane hanno ristretto l'origine dell'inquinamento al tratto tra Pieve e Gazzolo
 
Mentre gli abitanti del Crocevia di Sarezzo sono rimasti finora tristemente a guardare, mentre il torrente Gobbia che scorre sotto di loro si colorava ripetutamente di rosso.
 
Una lunga attesa che forse ora può giungere a qualcosa di concreto, ossia all’individuazione quanto meno dei colpevoli dell’ultimo sversamento.
 
Infatti, proprio lo scorso venerdì le centraline installate lungo il corso d’acqua in territorio di Lumezzane hanno segnalato delle anomalie, facendo scattare immediatamente i controlli dei tecnici dell’ufficio Ambiente, la polizia locale e le guardie ecologiche della Comunità montana, raggiunte anche dal dirigente Sergio Resola.
 
I dati riscontrati dalle sonde hanno evidenziato come l’origine dell’inquinamento risiedano nella frazioni basse di Lumezzane, anche se la ricerca puntuale è molto difficile, per via del percorso del torrente e del tortuoso dispiegarsi degli scarichi.
 
In ogni caso, i tecnici hanno identificato la causa della colorazione rossa nel tratto tra Pieve e Gazzolo. La ricerca dei colpevoli (anche dei numerosi episodi che provocano schiuma) continua. Qualcosa si muove. Forse.  
Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
13/10/2012 10:30
Sarezzo: il torrente Gobbia è diventato rosso Ieri nel tratto finale al Crocevia di Sarezzo si verificato per la terza volte in tre settimane un inquinamento delle acque, diventate color della ruggine. La popolazione ora chiede un fermo intervento contro le azioni criminose degli sversatori

28/09/2012 10:30
Il Gobbia è monitorato, ma ancora si sversa Le centraline installate lungo il corso d'acqua valgobbino continuano a svolgere il proprio lavoro di controllo 24 ore su 24, consentendo ad Arpa di accumulare dati sul suo stato di salute. Anche se c' ancora chi sversa: l'ultimo caso mercoled scorso

02/11/2012 19:00
Quel verde era un tracciante. Ma oggi è tornata la schiuma Nell'articolo del 1 novembre abbiamo parlato di una colorazione verde assunta dal torrente Gobbia a Sant'Apollonio: in quel caso nessun inquinamento, ma effetto di un tracciante rilasciato da Arpa per seguire il flusso degli scarichi. Oggi, per, al Crocevia di Sarezzo tornata la schiuma

20/10/2012 11:30
Il Crocevia è rosso di rabbia come il torrente Gobbia Per il quarto venerd consecutivo il corso d'acqua che discende da Lumezzane si colorato di rosso nel tratto della frazione saretina. I residenti ormai sono stufi di assistere impotenti e chiedono un severo intervento delle amministrazioni comunali

01/11/2012 11:30
La rabbia affoga in un Gobbia verde Dopo averlo visto riempito di schiuma bianca, reso rosso da sversamenti di cromo, ieri il torrente lumezzanese si presentato anche colorato di verde in zona di Sant'Apollonio. L'indignazione dei cittadini non pu fare rima con rassegnazione



Notizie da Sarezzo
18/09/2020

Uffici postali, da lunedì nuovi orari di apertura

Altri quattro uffici postali della provincia di Brescia, in particolare in ValsSabbia e in Val Trompia, torneranno ad essere disponibili con orari ampliati rispetto a quelli adottati a seguito dell'emergenza sanitaria

13/09/2020

Ladro valsabbino in trasferta

I carabinieri del Radiomobile di Gardone Valtrompia l'hanno sorpreso mentre rubava in un'officina a Sarezzo. Si cerca il complice

03/07/2020

Rapina al bar, arrestato

Si è presentato travisato presso un bar di Sarezzo all'ora di chiusura per prendere l'incasso, ma la barista è riuscita a dare l'allarme

05/06/2020

Tamponi gratis per tutti

E’ quello che hanno chiesto 65 sindaci bresciani scrivendo a Fontana e Gallera. Al massimo il pagamento del tiket. Quattro i firmatari valtrumplini

25/05/2020

Spaccio di coca, in due nei guai

Sono stati sorpresi lungo la ciclabile nel Comune di Sarezzo mentre cedevano ai clienti dosi occultate fra la vegetazione


 

12/03/2020

Omal, 50 mila euro per il Civile

L'azienda originaria della Val Trompia ha fatto un'importante donazione alla Fondazione Spedali Civili di Brescia per l’emergenza Coronavirus

13/01/2020

Don Aniello Manganiello, prete di frontiera

Il sacerdote campano, per diversi anni impegnato in una parrocchia del quartiere di Scampia a Napoli, sarà ospite questa settimana di alcune parrocchie e incontrerà gli studenti delle scuole valsabbine e della Val Trompia

28/12/2019

A Sarezzo la Natività vivente

Presepe vivente tra i più famosi della Lombardia, quello di Sarezzo offrirà ancora due rappresentazioni: questa domenica 29 dicembre e il 6 gennaio. A disposizione per visitarlo anche una navetta gratuita

06/11/2019

Intred, + 21,3% nei primi nove mesi dell'anno

Prosegue nel migliore di modi la crescita di Intred, l’operatore di telecomunicazioni bresciano, dal 2018 quotato sul mercato Aim Italia di Borsa Italiana

26/10/2019

Controlli a tappeto

Questa notte è stato eseguito un servizio di controllo straordinario del territorio in ambito provinciale che ha interessato in particolare i territori delle compagnie carabinieri di Gardone VT e Salò.

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier