Skin ADV
Sabato 19 Settembre 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



03 Gennaio 2013, 09.00
Valtrompia
Salute & Cucina

Feste di abbuffate, ma occhio alla dieta!

di Erregi
Se dopo le feste di Natale la vostra linea ha perso qualche punto e non vi sentite in forma, la soluzione della dieta e del movimento fisico sempre consigliabile, ma attenzione a dimagrire con il cervello
 
Se si ha bisogno di dimagrire occorre sempre rivolgersi ad uno specialista che vi consiglierà il regime alimentare più adatto. Le diete fai da te o quelle drastiche difficilmente portano a risultati stabili e possono essere dannose per la psiche, oltre che per la salute fisica.
 
Quando si inizia una dieta non bisogna essere troppo rigidi, perchè diminuire drasticamente le calorie può mettere a rischio l’autostima e, a certi livelli, far insorgere anche problemi alimentari che pregiudicano il benessere del corpo e della mente.
 
Un regime dimagrante deve essere equilibrato, piacevole, senza sacrifici e mortificazioni eccessivi: una dieta funziona se l’obiettivo finale non è troppo difficile da raggiungere.
 
Meglio evitare quindi regimi del tipo “7 kg in 7 giorni”. Se si va a cena con gli amici ci si può concedere una piccola trasgressione diminuendo il giorno dopo le calorie. Gli sforzi eroici aumentano il rischio di un insuccesso e possono innescare disturbi alimentari.
 
Spesso noi mangiamo per placare l’ansia, per compensare dolori e mancanza d’affetto: in questi casi si può provare la psicodieta. Se il vostro stato d'animo può definirsi "stressato", allora essenziale mangiare con calma verdure e frutta. Bene i cibi ricchi di Vitamina A, C ed E come carote, zucca, agrumi, rucola, cereali integrali.
 
Se vi sentite, invece, "emotivi" è meglio mangiare lentamente cibi con azione sedativa (pasta e cereali) che aiutano a produrre serotonina, amica del relax.
 
Se potete definirvi "iperattivi", per evitare i crampi è consigliabile magiare almeno una volta alla settimana un piatto di legumi ricco di potassio.
Se, infine, vi sentite "superstanchi", sono determinanti i cibi ricchi di fibre come verdure e cereali integrali che rallentano l'assorbimento di zuccheri e grassi. Sono sconsigliati i dolci.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
09/12/2012 10:15
Bugie, disturbi alimentari e furti dei nostri figli In questo secondo articolo sul disagio dei bambini lo psicologo lumezzanese prende in esame altri tre comportamenti che si possono manifestare, fornendo preziosi consigli ai genitori su come venirne a capo grazie ad esempio all'ascolto attivo

17/02/2015 08:57
Alla ricerca della dieta perfetta Moltissime persone interessate alla nutrizione e salute si convincono che deve esistere una dieta perfetta. Cioè il modo di mangiare perfetto, il sistema nutrizionale ottimale, quel modo di consumare il cibo che supera tutti gli altri approcci

15/01/2014 09:47
'Non posso mangiarlo, sono intollerante' Una frase che si sente dire sempre pi spesso: certe cose non le possiamo pi mangiare perch siamo diventati intolleranti, seguendo una tendenza in aumento in tutta Europa. Possiamo rinunciare, certo, ad alcune cose, ma come reagisce il nostro corpo?

23/01/2012 10:32
Dieta alimentare e intestino Altro incontro alla biblioteca comunale del Bailo, dove stasera alle 20.45 arriver il dottor Luciano Lozio per parlare del microbiota intestinale, di dieta e delle corrette abitudini alimentari

25/01/2014 09:47
Dieta vegana: pro e contro Che sia una scelta basata su principi etici o sulla voglia di cambiare alimentazione e stile di vita, la dieta vegana presenta vantaggi e svantaggi che vanno soppesati. Escludere non solo i cibi animali diretti, ma anche quelli indiretti, infatti, potrebbe non essere una scelta sana per tutti



Notizie da Valtrompia
08/09/2020

Affitti, cresce la disponibilità e calano i prezzi: i dati e i consigli utili

Quando si cerca una nuova casa il sogno è spesso quello di riuscire ad acquistarne una, ma non tutti possono permetterselo o vogliono impegnarsi in una scelta a lunga durata e in un mutuo...

17/08/2020

Rieccoci

L’aumento dei contagi registrato negli ultimi giorni fa temere un ritorno di massa dell’infezione. E il governo corre ai ripari

10/08/2020

Nuovi stanziamenti per gli ospedali lombardi

Pioggia di milioni sulla sanità pubblica bresciana, la maggior parte destinati al Civile per il nuovo Ospedale dei Bambini, ma una fetta spetta anche al presidio di Gardone Valtrompia

06/08/2020

Fondi per le strade agro-silvo-pastorali

Dalla Regione oltre 500 mila euro per le strade agro-silvo-pastorali della Valsabbia e dalla Val Trompia

22/07/2020

Una squadra al femminile per l'Academy Real Dor

Con l'intento di aprire al calcio femminile, iniziando con una squadra giovanile, l'associazione calcistica di Brescia organizza un Open Day per presentare il progetto, rivolto alle bambine nate dal 2013 al 2008


13/07/2020

Presentato il Listino dei valori degli immobili

Pubblicato da ProBrixia, è l'unico strumento ufficiale riportante dati reali e super partes, al servizio dei cittadini e dei professionisti di settore per Brescia e Provincia

02/07/2020

Biker caduto a Sant'Onofrio

Intervento congiunto del Soccorso Alpino della Valle Sabbia e della Valle Trompia per soccorrere un biker caduto sul sentiero 434 fra Nave e Lumezzane

01/07/2020

Mascherina ancora per due settimane

In Lombardia obbligo di mascherina fino al 14 luglio. Dal 10 luglio via libera a calcetto e discoteche. Fontana: “Fa caldo ma parere dei virologi è mantenere precauzioni”

24/06/2020

Il primo webinar sui temi di attualità dell'economia

Questo giovedì il Presidente di AIB Giuseppe Pasini dialogherà con il giornalista Ferruccio De Bortoli, ex direttore di Corriere della Sera e Sole 24 Ore. Gli incontri metteranno a confronto gli imprenditori bresciani con importanti ospiti dell’economia e del giornalismo italiano.

05/06/2020

Brescia, nel primo trimestre 2020 pesante caduta della produzione

Nel periodo tra gennaio e marzo, la variazione della produzione delle imprese manifatturiere bresciane è del -13,9% rispetto allo stesso periodo del 2019. Segnali negativi anche dall’artigianato manifatturiero

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier