Skin ADV
Mercoledì 03 Giugno 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



08 Ottobre 2019, 10.44
Valtrompia
Controlli

Caccia: in dieci nei guai

di red.
Intensa attività di controllo quella operata sulle operazioni di caccia dagli agenti della Provinciale che fanno capo al distaccamento di Vestone. Non ce l’ha fatta un capriolo braccato dai cani

In questi primi giorni di caccia, tra la Valtrompia e la Valsabbia, sono state infatti denunciate 10 persone - dai 21 ai 72 anni - sei delle quali solo ieri, nella giornata di domenica 6 ottobre.

Queste persone, tutte identificate, devono rispondere a vario titolo di reati quali l’utilizzo di mezzi di cattura e di richiamo vietati, uso di armi modificate, abbattimento di specie protette.

Complessivamente gli uomini del Nucleo venatorio hanno sequestrato 9 fucili, 7 fonofil, 18 trappole ed una cinquantina di esemplari di avifauna abbattuta illecitamente.

Tra le attività degli uomini della Provinciale anche la denuncia contro ignoti per il grave ferimento di un capriolo femmina di 3 anni con diverse ferite ed un piede spezzato: agli agenti non è rimasto altro da fare, nonostante il tentativo di assicurarlo alle cure di un veterinario, che constatare il decesso dell’animale rinvenuto ormai in fin di vita e braccato da alcuni cani.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
30/11/2018 07:00:00
Rete da uccellagione, peppole e fringuelli Altri tre bracconieri nella rete dei controlli messa in atto dagli agenti della Provinciale del Distaccamento di Vestone in quel di Vobarno


19/11/2018 06:30:00
Denunciati tre bracconieri È l’esito di tre distinti controlli effettuati domenica fra Valsabbia e Valtrompia dagli agenti della Polizia Provinciale di Vestone

14/02/2012 11:00:00
Capre per camosci A prendere una cantonata dei bracconieri vobarnesi che dopo aver ammazzato due capre si sarebbero pure vantati di aver fatto caccia grossa.

15/09/2014 18:43:00
La caccia bresciana viaggia a Bruxelles L'assessore regionale all'Agricoltura Gianni Fava ha incontrato oggi a Concesio le associaizoni venatorie, in vista del viaggio in Commissione Europea programmato per questo martedì


24/08/2012 07:28:00
Un piccolo antipasto di caccia Al via il prossimo 2 settembre la stagione della caccia e già si ripropongono le discussioni aperte e interminabili sulla deroga ed altre questioni. L'avvio generale, poi, è fissato al 13 settembre



Notizie da Valtrompia
28/05/2020

I sette di Montagna che avanza

“Montagna che Avanza è il gruppo, prendersi cura è il motto!” così si presentano su Instagram, social su cui è molto vivo il progetto

23/05/2020

Multinazionali estere a Brescia

L’analisi, realizzata dall’Ufficio Studi e Ricerche Aib, ha riguardato le realtà manifatturiere, società di capitali, con fatturato superiore a 1 milione di euro, comprendendo partecipazioni di controllo e minoritarie (ma sopra il 25%). In provincia sono 103 le imprese locali a partecipazione estera, con un volume d’affari di 3,6 miliardi di euro

18/05/2020

Fase 2 bis in pillole

Da questo lunedì 18 maggio riprendono in tutta Italia gran parte delle attività commerciali aperte al pubblico. In Lombardia permangono alcune restrizioni. Tornano anche le messe coi fedeli.

17/05/2020

«Uno sguardo sul territorio»

Dal Civile alla Poliambulanza, passando per AiutiAMOBrescia. Facciamo il punto coi protagonisti. E’ la proposta “Made in Caino” con uno sguardo sull’itera provincia. Questo lunedì sera in diretta su Youtube

12/05/2020

Ritornano le messe con i fedeli

A partire da lunedì 18 maggio sono di nuovo ammesse le celebrazioni con la presenza dei fedeli, rispettando le indicazioni del Protocollo firmato fra Governo e Cei. Ulteriori indicazioni dalla diocesi

12/05/2020

Una rilettura sapienziale dell'esperienza vissuta

È quanto chiede il Vescovo di Brescia, mons. Tremolada alle comunità della diocesi nel camino di ritorno alla normalità della vita delle parrocchie dopo la dura esperienza della pandemia

09/05/2020

Pasini: «Covid-19 e infortunio sul lavoro: una norma gravissima e anti-impresa»

La legislazione di emergenza epidemiologica da Covid-19 contiene una norma (art. 42, d.l. 18/2020) che equipara l’infezione da Coronavirus ad infortunio, se contratta in occasione di lavoro

09/05/2020

Ok a manutenzione e cura dei capanni da caccia

Una nota della Prefettura di Brescia conferma che fra le attività consentite nella Fase 2 rientrano anche quelle di pulizia delle aree degli appostamenti da caccia

09/05/2020

Sì agli sport individuali

La nuova ordinanza di Regione Lombardia consente fino al 17 maggio di praticare gli sport individuali all'aperto e all’interno di centri sportivi

08/05/2020

Vota i tuoi Luoghi del Cuore

FAI e Intesa Sanpaolo invitano i cittadini a partecipare alla decima edizione del censimento che mira a premiare i luoghi più votati - per ora solo via web - e a promuoverne gli interventi e i progetti di valorizzazione

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier