Skin ADV
Venerdì 12 Agosto 2022
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



25 Giugno 2012, 09.30
Lumezzane
Vandali

Due percorsi-vita senza futuro

di Fonte: Egidio Bonomi, «Giornale di Brescia», 21 giugno 2012
Negli anni Novanta la giunta Bugatti costitu due percorsi dove fare ginnastica e trovare riposo nel verde: uno da Mosniga al Passo del Cavallo, l'altro nella Valle dei Fiori sopra la Pieve. Entrambi sono inservibili e troppo degradati perch ora l'amministrazione impieghi delle risorse
 
Due percorsi-vita praticamente... morti. È il malinconico destino di due tratti montani, voluti dalla Giunta Bugatti nei secondi Anni Novanta e ora in totale abbandono.
 
L’idea, buona in sè, era d’offrire ai lumezzanesi luoghi nel verde, dotati di panchine, tavoli da pic-nic, attrezzi per lo stretching e la ginnastica, piazzoledi relax, dimenticando che le montagne circostanti sono tutte raggiungibili in pochi minuti con l’automobile e che, praticamente, ogni lumezzanese ha un suo... percorso-vita.
 
Il primo era stato realizzato dalla frazione Mosniga al Passo del Cavallo; il secondo nella bellissima Valle dei Fiori, sopra Pieve. L’uno e l’altro sono frequentati soltanto dai vandali: panchine semi distrutte, attrezzature divelte, percorso nell’incuria totale, specialmente quello del Cavallo, ormai esclusiva... preda dei motocrossisti e ridotto a una sassaia impraticabile per il franamento delle rocce sovrastanti.
 
Inservibili gli attrezzi, i tavoli, le panchine, le altalene in legno, rosi dal tempo oltre che dai vandali per cui la soluzione è quanto mai semplice: i percorsi non riceveranno alcuna cura da parte del Comune perché, ad ogni intervento, corrispondono comportamenti distruttivi.
 
Va preso atto che nessuno frequenta quei luoghi. Il sentiero della Valle dei Fiori sarebbe ancora accettabilmente percorribile, ma a patto che ci si armi di «podèt» per tagliare le siepi che invadono il sentiero.
 
Risvolto economico: il ripristino e la manutenzione dei due ormai ex percorsi-vita è considerato insostenibile dall’amministrazione civica, parola dell’assessore ai Lavori pubblici, Mario Salvinelli.
 
Soltanto i duecento metri che da Mosniga, località Sassina, portano al Santello della Guardia, tenuto in ordine da alcuni devoti e risalente al ’700, saranno sistemati a dovere.
 
Unico vero percorso-vita resta la lunga strada cementata - quattro chilometri - che porta al colle S. Bernardo, frequentatissima ogni giorno e per questo sofferente soltanto in piccola parte (qualche panchina di cemento ribaltata) dell’azione deleteria dei «rompitutto»,afflitti da stupidità cronica.
 
Per tornare al Passo del Cavallo: qui era stato predisposto un barbecue, con tavolo e panchine per favorire anche la sosta degli automobilisti in transito sulla strada per la Valsabbia. Tutto reso inservibile. Morale: inutile curare l’incurabile, specialmente la stupidità.
Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
08/09/2012 11:15
Una camminata per «Nonni e nipoti» in quel di Lumezzane Domenica 9 settembre il ritrovo alle ore 8.30 nella sede degli alpini di Sant'Apollonio, quindi la S. Messa e alle 10 la partenza alla volta del Cristo dei monti al Passo del Cavallo. L'iniziativa aperta a tutti e non ha costi d'iscrizione

09/12/2018 07:30
Nuova luce in galleria Dopo una serie di ritardi il 19 dicembre inizieranno i lavori per rifare l’illuminazione dei tunnel del passo del Cavallo fra Valsabbia e Valgobbia

03/09/2012 10:30
Si ribalta con l'auto al Passo del Cavallo Ha fatto tutto da solo il 66enne Giuseppe Simoni di Lumezzane, che stava percorrendo la Provinciale 79 in direzione del Passo del Cavallo, ribaltato con la sua Lancia Y e finendo la propria corsa contro l'alto muro che delimita la carreggiata

29/04/2014 10:48
Residuato bellico fatto brillare al Passo del Cavallo Ieri mattina due militari specialisti del 10° Reggimento Genio Guastatori di Cremona hanno reso inerte una granata da 75 mm ritrovata tempo fa in territorio di Lumezzane

15/08/2013 10:00
Le 35 candeline della strada al Passo del Cavallo Il 12 agosto 1978 venne aperta quella strada provinciale 79 che mette tuttora in comunicazione Lumezzane e la Valtrompia con la Valsabbia, divenendo anche porta d'accesso privilegiata per i bacini lacustri di Iseo e Garda



Notizie da Lumezzane
22/05/2022

Contributo prima casa

A favore di giovani “single”, giovani coppie o nuclei monoparentali a sostegno della spesa relativa alla contrazione di mutuo ipotecario ovvero leasing abitativo

07/05/2022

Verso organizzazioni intelligenti e creative

Welfare aziendale, responsabilit, partecipazione, resilienza sono temi chiave per la creazione di contesti lavorativi intelligenti e creativi. Se ne parler marted 17 maggio a Lumezzane alla presentazione di un volume di Luciano Pilotti

20/04/2022

È la lumezzanese Pierangela Donati la vincitrice della sezione dialettale

L'iniziativa promossa dai giornali della Rete Bresciana: BsNews.it, CalcioBresciano.it, GardaPost.it, ValleSabbiaNews.it, con il sostegno di Cassa Rurale. Il 10 giugno, a Sal, si terranno le premiazioni degli altri autori segnalati e del vincitore assoluto

20/10/2021

Al via la Stagione dell'Odeon

Una programmazione di altissimo livello quella del Teatro di Lumezzane, che riprende questo mese con numerosi spettacoli

15/04/2021

Droga in casa, scattano le manette

E' successo a Lumezzane, coi carabinieri che ahnno rinvenuto la sostanza stupefacente grazie al supporto di un cane antidroga


 


02/12/2020

«Lamby & Franca» cedesi

Franca e Lamberto cedono, vicini alla pensione, la loro storica ed avviatissima attività in Agnosine. L’ideale per chi intende abbinare la vendita di generi alimentari alla preparazione di piatti da asporto


24/11/2020

Vaccinazioni antinfluenziali a Lumezzane

Il Comune ha reso noto le modalità di accesso per i cittadini ultrasessanticinquenni o affetti da malattie croniche o dal medico curante o tramite i servizi offerti da Asst Spedali Civili

29/08/2020

Trovato senza vita

Anche l'ultimo barlume di speranza risultato vano. Il 57enne di Lumezzane che mancava da casa da quattro giorni stato ritrovato, purtroppo senza vita.
Aggiornamento ore 13



02/07/2020

Biker caduto a Sant'Onofrio

Intervento congiunto del Soccorso Alpino della Valle Sabbia e della Valle Trompia per soccorrere un biker caduto sul sentiero 434 fra Nave e Lumezzane

11/06/2020

L'urto poi le fiamme

Sequenza terribile per un frontale avvenuto sotto la prima delle gallerie che da Agnosine portano al Passo del Cavallo. Le due persone coinvolte sono state salvate dai primi ad accorrere

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier