Skin ADV
Venerdì 28 Febbraio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



25 Giugno 2012, 09.30
Lumezzane
Vandali

Due percorsi-vita senza futuro

di Fonte: Egidio Bonomi, «Giornale di Brescia», 21 giugno 2012
Negli anni Novanta la giunta Bugatti costituì due percorsi dove fare ginnastica e trovare riposo nel verde: uno da Mosniga al Passo del Cavallo, l'altro nella Valle dei Fiori sopra la Pieve. Entrambi sono inservibili e troppo degradati perché ora l'amministrazione impieghi delle risorse
 
Due percorsi-vita praticamente... morti. È il malinconico destino di due tratti montani, voluti dalla Giunta Bugatti nei secondi Anni Novanta e ora in totale abbandono.
 
L’idea, buona in sè, era d’offrire ai lumezzanesi luoghi nel verde, dotati di panchine, tavoli da pic-nic, attrezzi per lo stretching e la ginnastica, piazzoledi relax, dimenticando che le montagne circostanti sono tutte raggiungibili in pochi minuti con l’automobile e che, praticamente, ogni lumezzanese ha un suo... percorso-vita.
 
Il primo era stato realizzato dalla frazione Mosniga al Passo del Cavallo; il secondo nella bellissima Valle dei Fiori, sopra Pieve. L’uno e l’altro sono frequentati soltanto dai vandali: panchine semi distrutte, attrezzature divelte, percorso nell’incuria totale, specialmente quello del Cavallo, ormai esclusiva... preda dei motocrossisti e ridotto a una sassaia impraticabile per il franamento delle rocce sovrastanti.
 
Inservibili gli attrezzi, i tavoli, le panchine, le altalene in legno, rosi dal tempo oltre che dai vandali per cui la soluzione è quanto mai semplice: i percorsi non riceveranno alcuna cura da parte del Comune perché, ad ogni intervento, corrispondono comportamenti distruttivi.
 
Va preso atto che nessuno frequenta quei luoghi. Il sentiero della Valle dei Fiori sarebbe ancora accettabilmente percorribile, ma a patto che ci si armi di «podèt» per tagliare le siepi che invadono il sentiero.
 
Risvolto economico: il ripristino e la manutenzione dei due ormai ex percorsi-vita è considerato insostenibile dall’amministrazione civica, parola dell’assessore ai Lavori pubblici, Mario Salvinelli.
 
Soltanto i duecento metri che da Mosniga, località Sassina, portano al Santello della Guardia, tenuto in ordine da alcuni devoti e risalente al ’700, saranno sistemati a dovere.
 
Unico vero percorso-vita resta la lunga strada cementata - quattro chilometri - che porta al colle S. Bernardo, frequentatissima ogni giorno e per questo sofferente soltanto in piccola parte (qualche panchina di cemento ribaltata) dell’azione deleteria dei «rompitutto»,afflitti da stupidità cronica.
 
Per tornare al Passo del Cavallo: qui era stato predisposto un barbecue, con tavolo e panchine per favorire anche la sosta degli automobilisti in transito sulla strada per la Valsabbia. Tutto reso inservibile. Morale: inutile curare l’incurabile, specialmente la stupidità.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
09/12/2018 07:30:00
Nuova luce in galleria Dopo una serie di ritardi il 19 dicembre inizieranno i lavori per rifare l’illuminazione dei tunnel del passo del Cavallo fra Valsabbia e Valgobbia

08/09/2012 11:15:00
Una camminata per «Nonni e nipoti» in quel di Lumezzane Domenica 9 settembre il ritrovo alle ore 8.30 nella sede degli alpini di Sant'Apollonio, quindi la S. Messa e alle 10 la partenza alla volta del Cristo dei monti al Passo del Cavallo. L'iniziativa è aperta a tutti e non ha costi d'iscrizione

03/09/2012 10:30:00
Si ribalta con l'auto al Passo del Cavallo Ha fatto tutto da solo il 66enne Giuseppe Simoni di Lumezzane, che stava percorrendo la Provinciale 79 in direzione del Passo del Cavallo, ribaltato con la sua Lancia Y e finendo la propria corsa contro l'alto muro che delimita la carreggiata

15/08/2013 10:00:00
Le 35 candeline della strada al Passo del Cavallo Il 12 agosto 1978 venne aperta quella strada provinciale 79 che mette tuttora in comunicazione Lumezzane e la Valtrompia con la Valsabbia, divenendo anche porta d'accesso privilegiata per i bacini lacustri di Iseo e Garda

29/04/2014 10:48:00
Residuato bellico fatto brillare al Passo del Cavallo Ieri mattina due militari specialisti del 10° Reggimento Genio Guastatori di Cremona hanno reso inerte una granata da 75 mm ritrovata tempo fa in territorio di Lumezzane



Notizie da Lumezzane
24/02/2020

Grave dopo la caduta

L’uscita di strada sabato sera, poi il ricovero al Pronto soccorso di Gavardo. Le sue condizioni si sarebbero però aggravate, quindi il trasferimento al Civile

31/01/2020

Torna «La Torre delle Favole»

Da domenica 2 febbraio a Lumezzane s’inaugura la 17ª edizione della rassegna per bambini con un racconto bellissimo ed intramontabile: Raperonzolo

16/01/2020

Gallerie sotto osservazione

Dei 37 tunnel lunghi oltre 500 metri gestiti dal Broletto, che saranno soggetti ad analisi e interventi di adeguamento ai nuovi parametri, anche alcuni in territorio valsabbino e valtrumplino


31/12/2019

In fuga coi pc

Approfittando della chiusura delle scuole un lumezzanese di 35 anni si introduce nei locali e riba tre portatili. Fermato dai carabinieri con le mai nel sacco

19/12/2019

Lumezzane, settimana corta per le medie del polo Ovest

Votata dalla maggioranza dei genitori degli studenti coinvolti, la proposta del dirigente scolastico è stata approvata e verrà introdotta in via sperimentale a partire da settembre

 


06/12/2019

Santa Lucia del bilancio

Seduta interessante quella del Consiglio comunale attesa a Lumezzane per il 13 dicembre

17/11/2019

Controlli serrati

Ubriachi alla guida e un latitante. Ecco il risultato di un controllo sulle strade lumezzanesi da parte dei carabinieri della Compagnia di Gardone Valtrompia


16/10/2019

Un altro anno da incorniciare

E’ quello della stagione agonistica del Motoclub Lumezzane, che si è svolto a Bione, nei locali messi a disposizione in via don Giuseppe Bazzoli dall’Aignep... in attesa della prossima edizione dell'X-TREAM


27/03/2019

A Lumezzane lo Smart Innovation Festival

Il primo festival sull'innovazione in ambito industriale e manifatturiero pensato, voluto e realizzato per raccontare il territorio e discutere di tutti gli sviluppi futuri dell'industria

05/03/2019

A Lumezzane in arrivo il Festival dell'innovazione «smart»

Dal 27 al 31 marzo i Rimini Protokoll si esibiranno in “Evros Walk Water” in occasione del Supernova Lumezzane Smart Innovation Festival, su proposta artistica del Teatro Odeon di Lumezzane 

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier