Skin ADV
Sabato 24 Ottobre 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

 

LANDSCAPE


MAGAZINE


 


 



24 Marzo 2015, 12.18
Gardone VT Concesio
Nera

Coppie miste dello spaccio

di Salvo Mabini
In due distinte operazioni, a Concesio e a Gardone, a finire nei guai per spaccio di droga, sono stati lui marocchino e lei valtrumplina. Sequestrato un kg di sostanza stupefacente

Il tutto in 24 ore.
Il 18 marzo è toccato ai carabinieri della Stazione di Villa Carcina, di arrestare F. M. marocchino di 29 anni, nullafacente, pregiudicato, clandestino, e la sua convivente P. L. di 29 anni, valtrumplina.
I militari sono riusciti a sorprendere l’uomo nell’esatto momento in cui stava cedendo una dose di 5 grammi circa di cocaina, confezionata in una bustina in cellophane termosaldata, nei pressi della fermata dell’autobus di linea nel comune di Concesio.

Durante la successiva perquisizione domiciliare, i carabinieri hanno sorpreso la donna mentre stava confezionando alcune dosi di cocaina e rinvenivano e sequestravano 75 grammi circa di cocaina e 32 dosi di analogo stupefacente del peso complessivo di 25 grammi, oltre a denaro contante, un bilancino di precisione e materiale vario utilizzato per il confezionamento.

Gli arrestati, terminate le formalità di rito, sono stati associati rispettivamente presso la casa circondariale “Canton Mombello” e Verziano a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che, convalidati gli arresti, ha disposto per ha disposto per l’uomo la custodia cautelare in carcere e per la donna l’immediata liberazione.

Identico epilogo per l’operazione condotta il giorno dopo dai carabinieri di Gardone VT
nella serata del 19 marzo, quando hanno arrestato L. D. marocchino di 43 anni, anche lui nullafacente e pregiudicato, ma regolare sul territorio nazionale, e la sua compagna G. G. 41enne valtrumplina.

Durante una perquisizione domiciliare,
i militari hanno rinvenuto, occultati all’interno del mobile della cucina, 420 grammi circa di cocaina.
Ma non è tutto: all’interno di un mobile del corridoio c’erano altri 470 grammi circa di hashish confezionati in 45 involucri, oltre a denaro contante, due bilancini di precisione e materiale vario per il confezionamento.

I due, terminate le formalità di rito, sono stati associati rispettivamente presso la casa circondariale “Canton Mombello” e Verziano a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
Anche in questo caso, convalidati gli arresti, il giudice ha disposto per l’uomo la custodia cautelare in carcere e per la donna l’immediata liberazione.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
16/03/2015 11:57
Arrestati cinque giovani spacciatori Un anno fa un’indagine condotta dai Carabinieri di Gardone Valtrompia, anche attraverso intercettazioni sui social network, aveva incastrato 5 giovanissimi spacciatori fra Concesio e Villa Carcina. Adesso sono finiti in comunità

29/06/2015 13:30
Spaccio di stupefacenti È di un arresto e una denuncia a piede libero il bilancio di uno specifico servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti effettuato dalla Compagnia Carabinieri di Gardone Val Trompia nel fine settimana

28/09/2014 07:43
Spaccio al parcheggio Due arresti in 24 ore, hanno confermato il sospetto dei carabinieri di Villa Carcina che il parcheggio di un supermercato di Sarezzo sia stato scelto per frequenti appuntamenti fra pusher e consumatori valtrumplini


16/07/2013 10:30
Hashish e 'maria' tra Lume, Concesio e Villa Tra sabato e domenica i carabinieri di Gardone hanno beccato un 20enne con 620 grammi di hashish, mentre due pachistani di Lume sono stati trovati in possesso di sei piantine di marijuana

17/09/2012 11:00
Spaccio a Villa Carcina: fermata una 28enne Conoscevano la sua tattica, i Carabinieri di Gardone, che seguivano da tempo i suoi spostamenti e che, finalmente, sono riusciti a coglierla in flagrante, mentre cercava di incassare il guadagno di mezzo grammo di cocaina



Notizie da Concesio
18/09/2020

Uffici postali, da lunedì nuovi orari di apertura

Altri quattro uffici postali della provincia di Brescia, in particolare in ValsSabbia e in Val Trompia, torneranno ad essere disponibili con orari ampliati rispetto a quelli adottati a seguito dell'emergenza sanitaria

07/05/2020

Mortale lungo la Sp 19

E' la strada che unisce la Valtrompia alla Franciacorta. La vittima è un giovane residente a Sabbio Chiese, Muammar Babar Hussain, morto fra le lamiere del suo furgoncino


29/01/2020

Fabula Mundi, per capire la geopolitica

Da febbraio la decima edizione del corso organizzato dalle Acli Provinciali e da Ipsia Brescia in città e in provincia, per la Valtrompia a Concesio

14/01/2020

Al via la nuova stagione della Collezione Paolo VI

Dalla mostra di Floriano Bodini ai cicli di incontri di OperAperta, Lògos e Registi dello Spirito, dai nuovi progetti alla collettiva dei finalisti del Premio Paolo VI per l’arte contemporanea

16/12/2019

Tentata rapina a mano armata

Due malviventi colti sul fatto sono stati tratti in arresto dai Carabinieri del Radiomobile di Gardone Valtrompia mentre stavano per rapinare un imprenditore di Concesio

 


09/10/2019

Spaccia al parco, arrestato

A finire nei guai un 33enne tunisino sorpreso dai carabinieri di Concesio all’interno di un parco pubblico


28/09/2019

Smontavano auto rubate: arrestati.

A finire nei guai, sorpresi dai carabinieri di Concesio a cannibalizzare un’autovettura rubata, due uomini della zona

11/01/2019

Dieci anni di arte contemporanea a Concesio

La Collezione Paolo VI cresce (e piace) sempre di più. Per il 2019 spazio alle mostre di Jean Guitton e Armida Gandini, al ritorno del Museo In-Visibile, di OperAperta e dei nuovi cicli di Lògos dedicati all’architettura, con una sempre maggiore attenzione alle scuole e ai ragazzi del territorio e alle famiglie

27/06/2015

Schianto con lo scooter, muore 39enne

Alessandro Sossi, 39enne di Villa Carcina, è morto schiantandosi contro un suv mentre in sella ad uno scooter stava percorrendo la 345 a Costorio di Concesio


24/06/2015

Nervosetto alla guida, fermato spacciatore

Il 35enne, residente a Concesio, aveva nascosto all’interno della sua auto venti dosi di cocaina. A casa più di un etto di hashish. E’ finito agli arresti domiciliari

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier