Skin ADV
Sabato 24 Febbraio 2024
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

 

LANDSCAPE


MAGAZINE


 


 



29 Giugno 2015, 13.30
Gardone VT Villa Carcina
Controllo del territorio

Spaccio di stupefacenti

di Redazione
È di un arresto e una denuncia a piede libero il bilancio di uno specifico servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti effettuato dalla Compagnia Carabinieri di Gardone Val Trompia nel fine settimana
Fra gli interventi, i militari della Stazione di Cazzago San Martino hanno deferito in stato di libertà alla competente Autorità giudiziaria per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente  un 20enne di origini indiane ed un 21 enne di origini albanesi lì residente insieme ad un 21enne residente, invece, a Rovato. Nella circostanza, i giovani, durante un normale servizio perlustrativo, sono stati fermati dagli operanti in quella via Carebbio, nelle immediate vicinanze dell’oratorio, a bordo di una Fiat Punto.
 
A seguito di una perquisizione personale, sono trovati in possesso, il ragazzo indiano di 17,6 grammi circa di “marijuana”, confezionata in 22 dosi del peso di circa 0,80 grammi cadauna, custodita all’interno di un sacchetto occultato all’interno degli slip ed il ragazzo italiano di 37,8 grammi circa di “hashish”, confezionato in 21 dosi del peso di circa 1,80 grammi cadauna, custodito all’interno di un analogo sacchetto occultato nella tasca dei pantaloni.
 
I carabinieri della Stazione di Villa Carcina hanno arrestato un cittadino marocchino di 31 anni, colto nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nella circostanza, i militari, durante un servizio di osservazione e pedinamento intrapreso all’interno di un garage sito in Via Matteotti a Gardone Val Trompia, hanno notato l’uomo mentre cercava di prelevare lo stupefacente nascosto all’interno dei tubi di canalizzazione dell’impianto elettrico delle parti comuni dello stabile. 
 
Accortosi della presenza dei militari, si è dato alla fuga venendo rintracciato poco dopo nei pressi della sua abitazione già monitorata da altri militari. Nel seminterrato dello stabile dove l’extracomunitario aveva occultato lo stupefacente i militari hanno rinvenuto e sequestrato due involucri in cellophane contenenti complessivamente 100 grammi circa di “cocaina”, 2 panetti di “hashish” rispettivamente di 99 grammi e 94 grammi ed un bilancino di precisione.  L’arrestato, terminate le formalità di rito, è stato portato alla Casa Circondariale “Canton Mombello” di Brescia a seguito della disposizione del giudice della custodia cautelare in carcere.
 
Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
24/03/2015 12:18
Coppie miste dello spaccio In due distinte operazioni, a Concesio e a Gardone, a finire nei guai per spaccio di droga, sono stati lui marocchino e lei valtrumplina. Sequestrato un kg di sostanza stupefacente

16/03/2015 11:57
Arrestati cinque giovani spacciatori Un anno fa un’indagine condotta dai Carabinieri di Gardone Valtrompia, anche attraverso intercettazioni sui social network, aveva incastrato 5 giovanissimi spacciatori fra Concesio e Villa Carcina. Adesso sono finiti in comunità

15/06/2015 13:08
Spacciatori nella rete E’ di due arresti e una denuncia in stato di libertà il bilancio di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti realizzato, nel fine settimana, dai Carabinieri della Compagnia di Gardone Val Trompia

28/09/2014 07:43
Spaccio al parcheggio Due arresti in 24 ore, hanno confermato il sospetto dei carabinieri di Villa Carcina che il parcheggio di un supermercato di Sarezzo sia stato scelto per frequenti appuntamenti fra pusher e consumatori valtrumplini


22/11/2011 10:11
Due asiatici accusati di spaccio Il comando dei Carabinieri di Gardone Val Trompia ha portato a compimento la scorsa settimana un blitz in un appartamento di Lumezzane con il ritrovamento di 35 grammi di "fumo"



Notizie da Gardone VT
30/05/2022

Fiamme in fabbrica a Gardone

Alle 5:15 della notte scorsa, diverse squadre operative del Comando VF di Brescia sono intervenute  per un incendio divampato all'interno di un capannone di lavorazione materiale in ferro a Gardone Valtrompia

01/06/2021

Franco Gussalli Beretta eletto presidente

L'assemblea dei soci ha eletto l'imprenditore valtrumplino alla guida di Confindustria Brescia per il quadriennio 2021-2025. Eletta anche la squadra di presidenza
•VIDEO

13/04/2021

Franco Gussalli Beretta designato presidente

La designazione per il quadriennio 2021-2025 è avvenuta ieri nel Consiglio Generale di Confindustria Brescia; l'elezione in Assemblea Generale a maggio


09/12/2020

Nuovo Gruppo comunale di Protezione Civile

 L'amministrazione comunale di Gardone Val Trompia è alla ricerca di volontari per la costituzione di un gruppo comunale di Protezione Civile per interventi in caso di calamità e altre necessità

03/09/2020

Avance lungo la ciclabile

Intercettato da un carabiniere dopo la segnalazione, cercava anche di sottrarsi al controllo innescando con lui una collutazione


 


10/08/2020

Nuovi stanziamenti per gli ospedali lombardi

Pioggia di milioni sulla sanità pubblica bresciana, la maggior parte destinati al Civile per il nuovo Ospedale dei Bambini, ma una fetta spetta anche al presidio di Gardone Valtrompia

03/02/2020

«Incontri... fuori dal Comune»

Prende il via questo lunedì 3 febbraio a Gardone Val Trompia una serie di incontri promossi dall’Amministrazione comunale con la popolazione delle frazioni di Inzino e Magno

 

25/01/2020

Scippo in flagranza, arrestato

Era tenuto d’occhio da giorni dai Carabinieri della Stazione di Gardone Val Trompia e Tavernole sul Mella che sono entrati in azione mentre era al pronto soccorso di Gardone

27/12/2019

Al via il festival delle Stelle

Questo fine settimana, sabato a Inzino di Gardone Val Trompia e domenica a Ono Degno di Pertica Bassa, prende il via il festival dedicato al canto della Stella del bresciano


06/12/2019

Chiuso l'Euro Bar di Gardone

Il “giro” è strano, lo smercio di sostanze stupefacenti dentro e fuori dal locale accertato. Scatta così il provvedimento di chiusura per 30 giorni


  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier