Skin ADV
Domenica 03 Luglio 2022
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

 

LANDSCAPE


MAGAZINE


 


 



10 Ottobre 2013, 09.30
Gardone VT
Politica

La Lega Nord di Gardone torna all'attacco con 'Il Picchio Verde'

di Erregi
Il volantino stampato e distribuito ai gardonesi dalla locale Lega Nord tornato ad attaccare l'operato della giunta guidata da Michele Gussago attraverso l'intervista al capogruppo Sergio Belleri che, si vocifera, potrebbe essere il candidato sindaco di una lista Carroccio-Pdl
 
Anche questo numero del periodico leghista "Il Picchio Verde" torna a battere sulle questioni che al Carroccio gardonese non sono mai andate a genio, cominciando dal mai realizzato museo d'arte sacra a palazzo Grazioli, fino al mancato progetto per il campo da calcio sintetico al centro Redaelli e passando per quello che il capogruppo Sergio Belleri considera il fallimentare piano delle alienazioni.
 
Non viene risparmiata la mancata creazione della centrale a biomassa e si toccano anche altri punti cari alla Lega Nord come i disagi causati dalla moschea all'ex Bernardelli e il futuro dell’ospedale vecchio, il degrado del centro storico e la poca sicurezza, la possibilità di alienare la farmacia della frazione di Inzino e molto altro.
 
Scende nei dettagli il capogruppo Sergio Belleri, nella sua intervista al periodico stampato e distribuito dal Carroccio, e solleva anche una nuova questione, lamentando la gestione poco corretta degli abbonamenti per i lavoratori che posteggiano nel parcheggio del complesso "I Portici", pagando 20 euro a mensilità.
 
"La maggioranza - si legge sull’opuscolo - ha pensato bene di far pagare un abbonamento che comprendeva il servizio di videosorveglianza 24 ore al giorno garantito dalle telecamere installare, ma dopo un mese dalla stipula degli abbinamenti si è scoperto che le telecamere non erano attive e che si pagava per un servizio non erogato".
 
Secondo alcuni quest'ultimo numero de "Il Picchio Verde" sarebbe una sorta di dichiarazione di intenti e Sergio Belleri starebbe valutando la possibilità di candidarsi sindaco alle prossime amministrative del 2014 a capo di una lista che unirebbe Lega Nord e Pdl.
Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
18/02/2014 10:14
Presentato il candidato gardonese del centrodestra Sar Sergio Belleri, oggi capogruppo della minoranza leghista di Gardone, il candidato sindaco per il centrodestra alle amministrative di 2014, a capo della lista "Rilanciamo il paese"

29/06/2013 09:00
La Lega Nord gardonese fa muro contro l'amministrazione La minoranza del Carroccio di Gardone torna a far sentire la propria voce attraverso il volantino "Il Picchio verde": rispetto all'operato della giunta Gussago dal 2009 a oggi, parla dei progetti della maggioranza falliti o irrealizzati

21/01/2014 09:40
La Lega di Gardone torna sul tema biomasse Avvicinandosi le elezioni amministrative, si susseguono i comunicati della minoranza leghista del comune gardonese. l capogruppo Sergio Belleri torna ora a parlare della possibile centrale a biomasse in localit Cornelle

07/04/2013 10:45
Lega Nord di Gardone: critiche al primo cittadino Un mezzo per far sentire la propria voce, quella della minoranza. Si chiama "Il Picchio Verde" e sar distribuito ai gardonesi a spese della locale sezione della Lega Nord, anche in vista delle prossime elezioni comunali del 2014. Nel primo "numero" alcune critiche al sindaco

20/01/2014 07:50
La Lega Nord interviene sulla sicurezza a Gardone Il capogruppo del Carroccio gardonese, Sergio Belleri, torna a toccare il tema del patto di sicurezza in Valtrompia, firmato ma a suo parere mai davvero realizzato. Da qui si passa anche alla riflessione sul fenomeno della diffusione di droga sul territorio



Notizie da Gardone VT
30/05/2022

Fiamme in fabbrica a Gardone

Alle 5:15 della notte scorsa, diverse squadre operative del Comando VF di Brescia sono intervenute  per un incendio divampato all'interno di un capannone di lavorazione materiale in ferro a Gardone Valtrompia

01/06/2021

Franco Gussalli Beretta eletto presidente

L'assemblea dei soci ha eletto l'imprenditore valtrumplino alla guida di Confindustria Brescia per il quadriennio 2021-2025. Eletta anche la squadra di presidenza
VIDEO

13/04/2021

Franco Gussalli Beretta designato presidente

La designazione per il quadriennio 2021-2025 avvenuta ieri nel Consiglio Generale di Confindustria Brescia; l'elezione in Assemblea Generale a maggio


09/12/2020

Nuovo Gruppo comunale di Protezione Civile

 L'amministrazione comunale di Gardone Val Trompia è alla ricerca di volontari per la costituzione di un gruppo comunale di Protezione Civile per interventi in caso di calamità e altre necessità

03/09/2020

Avance lungo la ciclabile

Intercettato da un carabiniere dopo la segnalazione, cercava anche di sottrarsi al controllo innescando con lui una collutazione


 


10/08/2020

Nuovi stanziamenti per gli ospedali lombardi

Pioggia di milioni sulla sanità pubblica bresciana, la maggior parte destinati al Civile per il nuovo Ospedale dei Bambini, ma una fetta spetta anche al presidio di Gardone Valtrompia

03/02/2020

«Incontri... fuori dal Comune»

Prende il via questo lunedì 3 febbraio a Gardone Val Trompia una serie di incontri promossi dall’Amministrazione comunale con la popolazione delle frazioni di Inzino e Magno

 

25/01/2020

Scippo in flagranza, arrestato

Era tenuto d’occhio da giorni dai Carabinieri della Stazione di Gardone Val Trompia e Tavernole sul Mella che sono entrati in azione mentre era al pronto soccorso di Gardone

27/12/2019

Al via il festival delle Stelle

Questo fine settimana, sabato a Inzino di Gardone Val Trompia e domenica a Ono Degno di Pertica Bassa, prende il via il festival dedicato al canto della Stella del bresciano


06/12/2019

Chiuso l'Euro Bar di Gardone

Il “giro” è strano, lo smercio di sostanze stupefacenti dentro e fuori dal locale accertato. Scatta così il provvedimento di chiusura per 30 giorni


  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier