Skin ADV
Sabato 21 Maggio 2022
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

 

LANDSCAPE


MAGAZINE


 


 



02 Aprile 2012, 09.00
Concesio Villa Carcina Valtrompia
Ambiente

Un inquinante nel fiume Mella

di Redazione
I tecnici dell'Arpa hanno riscontrato in un prodotto industriale ritrovato tra Concesio e Villa Carcina la causa della moria di pesci che nei giorni scorsi ha colpito il fiume Mella. Proseguono le indagini per capirne la provenienza
 
Pare proprio che la moria di pesci nel fiume Mella riscontrata la scorsa settimana sia stata dovuta alla presenza nelle acque di un prodotto industriale.
 
Un inquinante che, secondo quanto sostenuto dal presidente dell’Arpa Giulio Sesana nei giorni scorsi, è stato rilevato tra i comuni di Concesio e Villa Carcina.
 
Questo, dunque, la possibile causa alla base dell’ingente quantità di pesci morti trovati nel fiume che discende la Valtrompia.
 
Le indagini continuano, anche se la natura industriale del prodotto rilevato non può far puntare il dito con certezza assoluta contro un’azienda, dato che anche un privato potrebbe essere responsabile del gesto. 
 
Nella foto: un tratto del fiume Mella in territorio di Cocnesio.
Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
28/03/2012 08:00
Migliaia di pesci morti nel Mella Da Concesio a Fenili Belasi il fiume ha portato a galla tra venerd e sabato centinaia di tonnellate di pesci senza vita. Subito partiti gli accertamenti di Asl e Arpa, oltre alle indagini della polizia provinciale

14/09/2012 07:30
Chiusa una ditta che sversava nel Mella I tecnici dell'Arpa e la Polizia provinciale hanno individuato una delle ditte responsabili della moria di pesci verificatasi nel fiume triumplino il marzo scorso: si tratta della Galcro, specializzata in trattamenti di cromatura e nichelatura

27/09/2012 10:00
Dissequestrata la Galcro: ora le operazioni di bonifica La Procura della Repubblica aveva messo due settimane fa i sigilli alla ditta di Villa Carcina, responsabile della moria di pesci verifcatasi in primavera a causa di sversamenti di cianuri e rame nel fiume Mella. Ora il dissequestro per la messa in sicurezza

21/06/2012 09:30
Due opzioni per il fiume Mella Entro la fine del mese di giugno Comuni triumplini dovranno decidere quale soluzione scegliere per la collocazione di due depuratori necessari per arrivare entro il 2015 a rendere "buono" lo stato delle acque del fiume Mella

29/10/2012 10:30
L'inderogabile impegno comune per il fiume Mella Venerd a Villa Carcina si tenuto l'incontro "Fiume Mella, bene da salvare": un'occasione per parlare delle gravi condizioni di salute del corso d'acqua triumplino, che entro il 2015 deve giungere a uno stato "buono" e a quello di purezza entro il 2027



Notizie da Concesio
31/05/2021

Colpito da un albero precipita nel torrente

Se l’è vista davvero brutta il 70 enne che a Valpiana Costorio stava tagliando un albero. A trarlo d’impaccio i Vigili del fuoco e gli uomini del Soccorso alpino

18/09/2020

Uffici postali, da lunedì nuovi orari di apertura

Altri quattro uffici postali della provincia di Brescia, in particolare in ValsSabbia e in Val Trompia, torneranno ad essere disponibili con orari ampliati rispetto a quelli adottati a seguito dell'emergenza sanitaria

07/05/2020

Mortale lungo la Sp 19

E' la strada che unisce la Valtrompia alla Franciacorta. La vittima è un giovane residente a Sabbio Chiese, Muammar Babar Hussain, morto fra le lamiere del suo furgoncino


29/01/2020

Fabula Mundi, per capire la geopolitica

Da febbraio la decima edizione del corso organizzato dalle Acli Provinciali e da Ipsia Brescia in città e in provincia, per la Valtrompia a Concesio

14/01/2020

Al via la nuova stagione della Collezione Paolo VI

Dalla mostra di Floriano Bodini ai cicli di incontri di OperAperta, Lògos e Registi dello Spirito, dai nuovi progetti alla collettiva dei finalisti del Premio Paolo VI per l’arte contemporanea

 


16/12/2019

Tentata rapina a mano armata

Due malviventi colti sul fatto sono stati tratti in arresto dai Carabinieri del Radiomobile di Gardone Valtrompia mentre stavano per rapinare un imprenditore di Concesio

09/10/2019

Spaccia al parco, arrestato

A finire nei guai un 33enne tunisino sorpreso dai carabinieri di Concesio all’interno di un parco pubblico


28/09/2019

Smontavano auto rubate: arrestati.

A finire nei guai, sorpresi dai carabinieri di Concesio a cannibalizzare un’autovettura rubata, due uomini della zona

11/01/2019

Dieci anni di arte contemporanea a Concesio

La Collezione Paolo VI cresce (e piace) sempre di più. Per il 2019 spazio alle mostre di Jean Guitton e Armida Gandini, al ritorno del Museo In-Visibile, di OperAperta e dei nuovi cicli di Lògos dedicati all’architettura, con una sempre maggiore attenzione alle scuole e ai ragazzi del territorio e alle famiglie

27/06/2015

Schianto con lo scooter, muore 39enne

Alessandro Sossi, 39enne di Villa Carcina, è morto schiantandosi contro un suv mentre in sella ad uno scooter stava percorrendo la 345 a Costorio di Concesio


  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier