Skin ADV
Giovedì 23 Maggio 2024
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



05 Ottobre 2012, 11.30
Concesio Sarezzo Valtrompia
Lettura digitale

La rivoluzione degli e-reader tra Concesio e Sarezzo

di Andrea Alesci
Sabato 6 ottobre alle ore 11 nella biblioteca saretina è possibile saperne di più sul servizio di prestito che le due realtà triumpline hanno avviato insieme, dotandosi ciascuna di 16 lettori di libri elettronici e due tablet per la consultazione in loco
 
A volte basta una piccola vocale per cambiare una frase o una storia. Una piccola “e” che sta mutando da anni i nostri orizzonti, portandoci sulla strada dell’homo ‘digitalis’. Il segno di una “e” che è sintesi estrema di una dimensione elettronica, passaporto verso il terzo millennio.
 
E come e-book. E come e-reader. Contenuto e contenitore che da domani entrano a braccetto in due biblioteche della Valtrompia: Concesio e Sarezzo.
 
Si chiama “In biblioteca ovunque” il progetto che da sabato 6 ottobre diventa realtà nelle due biblioteche triumpline, ciascuna dotata di 16 lettori e-reader da dare in prestito gratuito agli utenti.
 
Ricalcando un celebre romanzo di Milan Kundera è la sostenibile leggerezza del leggere che diviene strumento innovativo perché la biblioteca sia sempre con il lettore.
 
“La biblioteca è un luogo in costante crescita – spiega il bibliotecario di Concesio, Marco Ardesi – e con il nostro mestiere diventiamo mediatori delle evoluzioni. La Rete bibliotecaria bresciana ha già fatto un grosso investimento e un salto in avanti con Medialibrary, prima vera sinergia tra Brescia provincia e Brescia città. Con la piattaforma di Medialibrary avevamo i contenuti, ma mancavano i contenitori. Ora, ecco l’opportunità di disporre degli e-reader, dispositivi molto leggeri e sotto questo aspetto simili ai libri. Per le biblioteche è anche un’occasione irripetibile di sperimentazione”.
 
Sedici lettori portatili a testa per Concesio e Sarezzo di tre modelli diversi (Sony PRS-T1, Leggo Ibs e Kobo Touch), ciascuno con 100 titoli fuori diritto già caricati e con la possibilità, come per i libri di carta, di tenerli in prestito per 30 giorni.
 
“Con questi nuovi e innovativi modi di lettura – dicono gli assessori alla Cultura di Concesio e Sarezzo, Enrica Rizzini e Valentina Pedrali – prosegue una proficua collaborazione tra le due amministrazioni. Soprattutto, l’iniziativa è un modo di far circolare le competenze e le conoscenze fra le biblioteche, mettendo a disposizione degli utenti strumenti che diversamente non potrebbero maneggiare. Tutto grazie all’eccezionale lavoro dei bibliotecari, i quali si sono impegnati a fondo perché ottenessimo il finanziamento della Regione Lombardia”.
 
Diecimila euro è l’entità del contributo arrivato dall’assessorato regionale a Istruzione, formazione e cultura, mentre i due Comuni hanno investito ciascuno 2.150 euro, per mettere in opera un servizio massiccio e strutturato che poche biblioteche in Italia possono vantare.
 
“Per il prestito dei libri elettronici – aggiunge la bibliotecaria di Sarezzo, Emanuela Tavana – abbiamo varato un regolamento unico e condiviso, con alcuni vincoli tra i quali versare una somma cauzionale di 20 euro e riportare il dispositivo nelle medesime condizioni d’inizio prestito (sarà possibile scaricare nuovi titoli su di esso, che andranno però cancellati al momento della restituzione). Inoltre, ognuna delle due biblioteche disporrà anche di due tablet (un Ipad 2 e un Asus) per la lettura di quotidiani e per l’utilizzo di applicazioni dedicate alla lettura”.
 
Due realtà che si sono unite anche per essere promotrici di un innovativo servizio per le altre biblioteche della Valle.
 
D’altra parte, non conta tanto di che cosa il libro sia fatto (tavolette, rotoli, codici di bambù, papiri, carta, inchiostro digitale). Quel che conta sono le parole. E ogni lettore lo sa.
 
L’appuntamento per saperne di più e provare i nuovi e-reader è per sabato 6 ottobre alle ore 11 presso la biblioteca comunale del Bailo di Sarezzo (via Bailo, 47) e alla stessa ora alla biblioteca di Concesio (via Mattei, 99).
 
Nelle foto, dall'alto in basso: il logo del progetto, la presentazione di martedì 2 ottobre (da sin. Marco Ardesi, Emanuela Tavana, Valentina Pedrali, Enrica Rizzini, Stefano Retali), il lettore Kobo Touch, i due tablet Ipad 2 e Asus.
Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
06/11/2012 08:45
E-reader per tutti i gusti e per tutti i portafogli Sono ormai molte le versioni di e-reader sul mercato: dai più semplici a quelli con schermo touch-screen e con accessori che facilitino la lettura e non affatichino gli occhi. Ma c'è ancora chi, guardando ai prezzi, preferisce la cara, vecchia, carta stampata

09/08/2012 09:45
La biblioteca di Concesio piazza del sapere con «Meetin'Pot» Sabato 11 agosto dalle ore 11 alle 12.30 si tiene il terzo incontro del progetto di condivisione delle conoscenze: stavolta il tema riguarda ipad, tablet vari ed ebook, affrontato dal bibliotecario Marco Ardesi

10/04/2012 09:30
Presto gli eBook reader in biblioteca a Lumezzane All'interno della rassegna "Apriti Libro", è previsto un doppio appuntamento giovedì 26 aprile (ore 10 e 20.30) per capire meglio che cosa sia Medialibrary online e come funzioni il prestito di eBoook

22/03/2012 12:00
Se la biblioteca va dai lettori Prosegue con grande successo il progetto avviato un anno fa dalla biblioteca di Concesio per il prestito a domicilio di libri e dvd per chi è impossibilitato a muoversi dalla propria abitazione

11/06/2012 11:00
«Meetin'Pot», un nuovo modo di condividere le conoscenze La biblioteca di Concesio ha già dato avvio a questo nuova iniziativa proiettata verso un futuro in cui la biblioteca sarà sempre più luogo di incontro. I lettori scelgono i temi e i quelli più votati diventano appuntamenti concreti con degli esperti



Notizie da Valtrompia
09/03/2024

Lavoro in somministrazione, il 2023 si chiude con una flessione del 10%

In calo del 16% anche il dato sul 4° trimestre del 2023, rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente; i rallentamenti più intensi hanno riguardato i tecnici (-32%) e gli addetti al commercio (-22%)

23/02/2024

Terziario, risale la fiducia delle imprese bresciane nel 4° trimestre

Tra ottobre e dicembre, si assiste ad un significativo incremento rispetto al trimestre precedente (121 contro 106): un livello che ritorna ad essere quello sperimentato nella seconda metà del 2022. Pesano però le incognite globali

05/02/2024

Produzione industriale in leggera flessione nel 2023

Un calo del -0,2% rispetto al 2022; più marcata la flessione del 4° trimestre 2023 rispetto all'analogo periodo dell'anno precedente (-2,3%)

19/12/2023

Metalmeccanica: la bolletta 2023 si attesterà a 867milioni di euro

Quanto pagato delle imprese metalmeccaniche bresciane risulta in forte crescita rispetto al 2019, quando la bolletta era pari a 351 milioni

07/12/2023

Brescia, Confindustria in dialogo con il territorio

L'evento ieri pomeriggio a Borgo Glazel di Piamborno. Al centro dei lavori un confronto tra imprese e istituzioni sul territorio camuno, sulle sue problematiche e sulle sinergie in essere


05/12/2023

Francesco Veneziani nuovo presidente dei Giovani Imprenditori

L'elezione ieri pomeriggio durante l'annuale assemblea, tenuta all'Auditorium Santa Giulia di Brescia; l'imprenditore della Conveco srl succede nel ruolo ad Anna Tripoli


25/11/2023

Settimo appuntamento del roadshow SetteOttavi

Durante la convention, intitolata "La divisione che moltiplica", è stato presentato il nuovo settore Digitale di Confindustria Brescia, che sarà attivo dalla prima metà del 2024

15/11/2023

Oltre 3mila studenti del bresciano al Pmi Day

Brescia ospiterà quest'anno l'apertura nazionale del Pmi Day: in programma tre giorni di visite aziendali che coinvolgeranno gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado della nostra provincia

07/11/2023

Confindustria Brescia e Bergamo in assemblea congiunta

L'importante appuntamento è il prossimo 10 novembre a Palazzolo sull'Oglio. Sono attesi numerosi ospiti del mondo istituzionale, politico ed economico locale e nazionale

31/10/2023

Chiude il Passo Crocedomini lato Valtrompia e Valle Sabbia

Chiusura anticipata da questo martedì 31 ottobre del valico solamente dal lato valtrumplino e valsabbino

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier