Skin ADV
Martedì 28 Gennaio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

 

LANDSCAPE


MAGAZINE


 


 



20 Marzo 2015, 16.43
Concesio
Ambiente

Giornate del riuso

di Redazione
Sabato 28 marzo la prima delle “Giornate del riuso”, promosse dal Comune di Concesio in collaborazione con Aprica S.p.A. e la partecipazione del Comitato di Solidarietà di S. Vigilio, previste dal progetto “Riduciamo i rifiuti a Concesio”

Sono un modo intelligente per un’operazione di scambio di oggetti non più utilizzabili ma ancora in buono stato e funzionanti, allungandone la vita e contribuendo a ridurre la produzione di rifiuti.
 
Il primo appuntamento è per Sabato 28 marzo 2015 dalle ore 9,00 alle 12,00 e dalle ore 14,00 alle 17,00 presso la Palestra dell’ex Centro Culturale, in via Rodolfo da Concesio n. 3 
 
Seguiranno, nel 2015, altre tre “Giornate del riuso” sempre presso la Palestra dell’ex Centro Culturale, la prima il giorno sabato 30 maggio, la seconda sabato 26 settembre e la terza sabato 28 novembre. Per tutte queste giornate è previsto il medesimo orario di svolgimento, ossia dalle ore 9,00 alle 12,00 e dalle 14,00 alle 18,00
 
I beni potranno essere portati e prelevati presso la palestra dai cittadini residenti nel Comune di Concesio, e dovranno essere integri, in buono stato e puliti. Non saranno ammessi beni rotti, danneggiati o sporchi.
 
In ingresso gli avventori verranno identificati da un addetto, il quale annoterà in uno specifico registro le consuete generalità, oltre al tipo e numero degli oggetti in entrata, previa verifica del loro funzionamento, buono stato e pulizia.
 
Per ogni oggetto al cittadino verrà consegnato un tagliando, “spendibile” non solo in quella giornata ma anche nelle successive, già calendarizzate.
Terminata la verifica il cittadino, dopo aver consegnato il materiale al personale addetto, potrà individuare eventuali oggetti di suo gradimento presenti in sede e prelevarne in numero uguale al numero di tagliandi ricevuti in ingresso.
 
Se non ci fossero al momento oggetti di suo gradimento, il cittadino potrà, come detto, conservare i tagliandi ricevuto per utilizzarli poi durante le giornate del riuso successive.
 
Possono essere portate le seguenti categorie merceologiche: accessori per la casa; libri riviste e fumetti; piccoli elettrodomestici funzionanti; abbigliamento ed accessori d’abbigliamento, integri, puliti ed in buono stato; giocattoli e giochi e accessori per bambini; attrezzature per disabili; attrezzi ginnici e sportivi; arredo bagno e accessori; attrezzi da giardino e arredo; stoviglie e tegami; accessori da ufficio; accessori per auto e moto; musica e film; biancheria per la casa; hobbystica.
 
Per i beni ingombranti (mobili, frigoriferi di grosse dimensioni ecc.) che non si possono trasportare con auto e non possono essere consegnati in palestra, verrà predisposta una bacheca ove sarà possibile affiggere fotografie (portate da casa) e descrizione (tipo dimensioni, caratteristiche principali, specifiche, etc.) 
 
“E’ necessario metterci bene in testa - spiega l’Assessore all’Ambiente e Lavori Pubblici, Giampietro Belleri - che il miglior rifiuto è il rifiuto che non si produce, e queste Giornate del Riuso sono finalizzate proprio alla riduzione dei rifiuti prodotti. Un oggetto che non serve più, può servire ad altri invece di esser avviato al ciclo dei rifiuti, e queste giornate sono pensate proprio per proporre una “vetrina” di scambio.
Infine – conclude l’Assessore Belleri - se da una parte si registrano notevoli risultati sul lato del recupero e riciclaggio dei rifiuti, sull’altro fronte è necessario evidenziare un aumento della loro produzione, come d’altronde più o meno in tutta Europa, che però contrasta con l’attuazione di un concreto progetto di sviluppo sostenibile.”
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
15/02/2015 10:56:00
A Marcheno, educazione al riciclo Tra febbraio e marzo, alcuni bambini e ragazzi dell'Istituto comprensivo di Marcheno parteciperanno al progetto "RifiutiAmo i rifiuti"

24/06/2013 08:30:00
A Sarezzo per imparare a riciclare con fantasia S'intitola "Riciclo e riciclo creativo" l'incontro programmato per stasera alle 20.30 presso la sala civica di Irle dal gruppo di acquisto solidale Gastrompia su come fare la raccolta differenziata e promuovere idee per riutilizzare i materiali

21/04/2014 09:45:00
Giornate didattiche con il Comprensorio C6 Per la settima edizione tornano le Giornate didattiche del Comprensorio C6 della Valtrompia, rivolte alle scuole del territorio per la conoscenza dell'ambiente e il suo rispetto 

14/04/2015 16:55:00
Torna «Concesio Pulito» Anche Concesio sarà coinvolta sabato prossimo nella giornata regionale per il Verde Pulito per iniziativa dell’Assessorato all’Ambiente e grazie alla collaborazione delle associazioni

13/07/2012 10:00:00
Il riciclo di vetro e alluminio Effettuare un'intlligente raccolta differenziata sul vetro consente di risparmiare 136 litri di petrolio rispetto alla lavorazione della materia prima. In provincia di Brescia il dato sulla raccolta di vetro è di 26 kg per abitante all'anno



Notizie da Concesio
14/01/2020

Al via la nuova stagione della Collezione Paolo VI

Dalla mostra di Floriano Bodini ai cicli di incontri di OperAperta, Lògos e Registi dello Spirito, dai nuovi progetti alla collettiva dei finalisti del Premio Paolo VI per l’arte contemporanea

16/12/2019

Tentata rapina a mano armata

Due malviventi colti sul fatto sono stati tratti in arresto dai Carabinieri del Radiomobile di Gardone Valtrompia mentre stavano per rapinare un imprenditore di Concesio

09/10/2019

Spaccia al parco, arrestato

A finire nei guai un 33enne tunisino sorpreso dai carabinieri di Concesio all’interno di un parco pubblico


28/09/2019

Smontavano auto rubate: arrestati.

A finire nei guai, sorpresi dai carabinieri di Concesio a cannibalizzare un’autovettura rubata, due uomini della zona

11/01/2019

Dieci anni di arte contemporanea a Concesio

La Collezione Paolo VI cresce (e piace) sempre di più. Per il 2019 spazio alle mostre di Jean Guitton e Armida Gandini, al ritorno del Museo In-Visibile, di OperAperta e dei nuovi cicli di Lògos dedicati all’architettura, con una sempre maggiore attenzione alle scuole e ai ragazzi del territorio e alle famiglie

 


27/06/2015

Schianto con lo scooter, muore 39enne

Alessandro Sossi, 39enne di Villa Carcina, è morto schiantandosi contro un suv mentre in sella ad uno scooter stava percorrendo la 345 a Costorio di Concesio


24/06/2015

Nervosetto alla guida, fermato spacciatore

Il 35enne, residente a Concesio, aveva nascosto all’interno della sua auto venti dosi di cocaina. A casa più di un etto di hashish. E’ finito agli arresti domiciliari

05/06/2015

Domenica la Coppa Aido

Domenica in via Nullo le incoronazioni di Under 10 e 12 del volley targato Csi, con protagoniste le squadre di Prevalle e Concesio

23/05/2015

Rubano camioncino e ottone, presi in quattro

Ad individuarli, chiamare i carabinieri ed inseguirli, un lumezzanese che ha riconosciuto il mezzo pesante rubato allo zio

08/05/2015

Per un rifiuto organico di qualità

L’amministrazione comunale di Concesio promuove una campagna sensibilizzazione per il corretto conferimento del materiale organico di qualità con la consegna a prezzo agevolato dei sacchetti compostabili grazie al contributo della Provincia

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier