Skin ADV
Mercoledì 12 Agosto 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



13 Giugno 2013, 10.12
Collio Valtrompia
Escursionismo

Lungo gli appostamenti tra Crocedomini e Maniva

di Pietro Zatti
Domenica 16 giugno l'associazione MilleMonti propone il quarto appuntamento di "Passo dopo passo", stavolta con un'escursione intitolata "Maniva terra di confine". Le prenotazioni vanno effettuate entro venerd 14 giugno
 
Domenica c'è un'occasione da non mancare in Alta Valtrompia, dove approda l'appuntamento di giugno con "Passo dopo passo".
 
Promossa dalla Comunità montana e fattivamente realizzata grazie alla collaborazione dell'associazione MilleMonti, l'iniziativa escursionistica di domenica 16 giugno ha per titolo "Maniva terra di confine".
 
Un cammino lungo gli appostamenti del Monte Colombine e del Dasdana che stanno sulla linea Crocedomini - Maniva per scoprire i manufatti e le opere d'arte che il Genio dell'Esercito Italiano ha costruito per la difesa del territorio di una prima guerra mondiale.
 
"Partiamo dal Pian delle Baste - dicono le guide di MilleMonti - e la prima cosa che vediamo è il rudere di un grande edificio, il Casermone, l'edificio che conteneva fino a 250 uomini. Si segue la strada militare che dal pian delle Baste (2063 metri) serviva il monte Colombine dove eranocollocate postazioni d'artiglieria e dove sono ancora visibili i trinceramenti.
 
La strada inizialmente pianeggiante supera la bastionata nel punto di protezione dagli attacchi nemici e con ben 19 tornanti supera con pendenza costante il dislivello. Dalla cima delle Colombine (2214 metri) il panorama spazia a 360°.

Abbandoniamo la cima scendendo verso ovest fino al goletto di Cludona (2031 metri) seguendo untratto del sentiero 3V e poi per un tratto di ripida discesa verso nord-est seguiamo il sentiero per il bivacco Grazzini ricavato dal recupero di una malga (acqua nelle vicinanze).

Dopo una sosta risaliamo verso le Colombine e ripercorriamo un breve tratto della dorsale, superiamo la vetta e sempre sullo spartiacque traversiamo tutto il monte fino alla cima del monte Dasdana. Il percorso è molto panoramico ma non presenta tratti esposti.
 
Sul monte Dasdana (2180 metri) ritroviamo nuove tracce della guerra con trinceramenti e basamenti degli obici di artiglieria. Le tre piazzole hanno la particolarità di essere disposte su livelli diversi. Scendiamo dalla vetta del Dasdana seguendo la vecchia mulattiera di servizio alla postazione fino aritornare al punto di partenza".
 
Una gita per la quale è richiesta la prenotazione entro venerdì 14 giugno, contattando il Cup (030.8337495 - cup@cm.valletrompia.it) dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 17.
 
 
Nelle foto, dall'alto in basso: ruderi al Pian delle Baste; cartello per Monte Colombine; Pian delle Baste e Bivacco Grazzini; il logo dell'associazione MilleMonti.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
17/12/2012 10:30
Quel cartello mancante a indicare il «Passo del Maniva» Un lettore segnala la mancanza di segnaletica una volta giunti in loco al Passo del Maniva, dove non ci sarebbero nemmeno indicazioni precise verso Crocedomini, Val Camonica, Val Sabbia e Val Trompia

29/04/2014 10:48
Residuato bellico fatto brillare al Passo del Cavallo Ieri mattina due militari specialisti del 10° Reggimento Genio Guastatori di Cremona hanno reso inerte una granata da 75 mm ritrovata tempo fa in territorio di Lumezzane

10/10/2014 14:00
Sugli sci coi maestri delle giacche verdi Pronti via. La stagione della neve si avvicina e la Scuola sci Passo Maniva propone i nuovi corsi

29/04/2013 10:00
Un'escursione fra le santelle della Valle del Garza Domenica 5 maggio secondo appuntamento con l'iniziativa "Passo dopo passo ... Valle Trompia da scoprire" promossa dalla Comunit montana in collaborazione con le guide di MilleMonti. Iscrizioni entro venerd 3 maggio

24/07/2013 10:30
Trascurata al Passo Maniva una speciale zona botanica La lettera di una lettrice segnala la devastazione lasciata dal pascolo delle pecore in una zona di unica ricchezza floreale, sollecitando le istituzioni a muoversi perch la stessa non venga deturpata e possa invece essere valorizzata



Notizie da Collio
20/07/2020

Oro in Bocca, incontri mattutini

Al via a luglio una rassegna incontri “mattutini” con poeti, artisti, giornalisti e studiosi del paesaggio. In Valtrompia appuntamenti in Maniva e a Marmentino

12/06/2020

Maniva, si passa

E’ stato riaperto al traffico, dopo la pausa invernale, il tratto della 345 “Tre Valli” fra il Maniva e Crocedomini.
VIDEO


05/06/2020

Maniva-Crocedomini, prossima apertura

Questo venerdì verranno aperti al traffico i primi 10 chilometri, fino alla cava Pedretti. La prossima settimana apertura completa

31/05/2020

Infortunio al Bike Park

Nei guai un milanese di 21 anni, coinvolto in una brutta caduta in bicicletta. L’hanno tratto d’impaccio gli uomini del Soccorso Alpino e i Vigili del fuoco

07/02/2020

Riportato a valle

E' finita bene la brutta esperienza di un escursionista valsabbino che si è trovato in difficoltà lungo la strada che da Cima Caldoline arriva al Passo Maniva e passa sotto il Dosso Alto, nel comune di Collio, a quota 1800

27/01/2020

Da Collio a Brescia per Nikolajewka

La commemorazione della Battaglia di Nikolajewka (26 gennaio 1943), che si tiene a Brescia ogni anno nella Scuola Nikolajewka edificata dagli Alpini bresciani, è stata onorata da un gruppo di giovani Alpini della Val Trompia e di altri paesi con una marcia notturna da Collio a Brescia

25/12/2019

Un tunnel fra la Valtrompia e Bagolino

Si tratta di un’opera dal costo presunto di 140 milioni. Ne hanno parlato in Comunità montana, presto uno studio di fattibilità

13/12/2019

Prelievi bancomat fraudolenti

 Ha sottratto il denaro e la tessera bancomat dal portafoglio di un anziano invalido e ha fatto prelievi con la carta elettronica. Denunciato

09/12/2019

La lupa della miniera

Sabato scorso gli agenti del distaccamento vestonese della polizia provinciale sono intervenuti lungo la Sp 345 in territorio di Collio VT per recuperare la carcassa di quello che sembrerebbe la carcassa di un lupo

06/12/2019

«Defibrillato» e contento

Tanto da regalare una delle sue biciclette a Valtrompia Soccorso. A giugno la brutta avventura dell’arresto cardiaco, mentre pedalava in quel di Collio

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier