Skin ADV
Mercoledì 01 Aprile 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



20 Aprile 2013, 08.45
Collio
Montagna

Collio: rilanciare la Valgrigna con un progetto per malga Mà

di Redazione
Continuano le iniziative volte alla valorizzazione dell'agricoltura montana e anche Collio si appresta a sfruttare un accordo siglato con Ersaf, Provincia, Comunità montane di Valle Trompia e Valle Camonica per il rilancio dell'area Vasta Valgrigna
 
È un «puzzle» virtuoso quello che comuni e Comunità montana della Valtrompia stanno componendo per il rilancio dell´attività agricola in montagna. E parallelamente dal territorio arrivano finalmente segnali positivi dai giovani imprenditori, grazie anche al «traino» del prestigioso Dop Nostrano Valtrompia.
 
Un nuovo esempio di questo percorso è rappresentato dalla malga Mà di Collio, al centro di un duplice intervento su strada di accesso e fabbricati finanziato dall´accordo di programma da 5 milioni siglato nel 2008 e intitolato «Vasta Valgrigna», il comprensorio attorno ai laghetti di Ravenola al Maniva fatto di zone pascolive e boschi con flora e fauna pregiate.
 
L´accordo, lo ricordiamo, vede compartecipi Regione, Ersaf (Ente regionale per i servizi all´agricoltura e foreste) Provincia e comunità montane di Valtrompia con due comuni (Bovegno e Collio) e Valcamonica con altri sei. Qui si sta attuando un intervento da 345 mila euro su progetto già appaltato dall´ente comprensoriale.
 
Siamo nella zona dopo il Dasdana, tra Settecrocette, Crestoso e passo Cludona dal quale parte la strada di servizio: su quest´ultima i lavori erano iniziati in ottobre e ora si aspetta che si liberi dai metri di neve caduti. Il collegamento misura 1.442 metri e parte da quota 2.040 per arrivare alla 1.875, e sarà percorribile solo da piccoli trattori e fuoristrada. Attraversa una zona bellissima, e il progetto utilizza per il percorso la vecchia mulattiera prevedendo opere consistenti di ingegneria naturalistica come inerbimenti, grate e graticciate.
 
E gli edifici? Si tratta due fabbricati attualmente adibiti a lavorazione, dormitorio, stalla e ricovero per il bestiame malato o per i vitelli. E la campagna di restauro prevede la completa ristrutturazione del vecchio stabile che ospita casera e locali per il soggiorno con la realizzazione di spazi per la lavorazione e il deposito del latte, di una cucina con annessa cantina e di un ampliamento a fianco.
 
Per ragioni di carattere statico e paesaggistico ci si allargherà in orizzontale, e l´aspetto originario rimarrà sostanzialmente invariato
Arriveranno anche una vera camera per i mandriani e un bagno provvisto di doccia e acqua calda (un sogno prima di oggi), e si lavorerà utilizzando calce, serramenti in legno e fughe raso pietra tipiche delle vecchie malghe.
 
Per finire è anche prevista la realizzazione di un acquedotto, con la captazione da una vicina sorgente, e la realizzazione di un piccolo bacino di presa interrato e della relativa tubazione. E al termine, la malga sarà in regola con le normative dell´Unione Europea
 
 
Fonte: Edmondo Bertussi, “Bresciaoggi”, 19 aprile 2013.
 
Nelle foto, dall'alto in basso: veduta di Dasdana, Colombine e Passo Sette Crocette (foto Valzaroten); tre scatti n Valgrigna.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
09/01/2013 10:15:00
Bovegno rimetterà in sesto due malghe Con un progetto approvato grazie soprattutto al contributo assegnato al comune dall'Ente regionale per i servizi ad agricoltura e foreste, verranno rimessi in sesto i portici di due malghe dell'Alta Valle: Sarle Superiore e Corti di Campomolle

24/05/2012 09:55:00
Dalla Comunità montana piovono fondi all'agricoltura Continuano gli interventi a sostegno della valorizzazione dell'agricoltura montana nella Valle del Mella: l'ente triumplino erogherà 420mila euro per le attività agricole e zootecniche

04/04/2013 07:30:00
Gardone attende garanzie per la malga Lividino Fermo con le quattro frecce il progetto di ristrutturazione della malga Lividino: la sua realizzazione non è in discussione, ma l'opera che ci si accinge ad eseguire non è semplice né immediata e la prudenza è la via migliore

30/06/2013 10:00:00
Un’escursione per conoscere la Valgrigna La prossima domenica 14 luglio sarà dedicata alla passione per la montagna e, nel dettaglio, alla scoperta dell'area della Valgrigna, con una passeggiata organizzata dal Cai di Bovegno, dall'azienda agricola "Rasi Antonella" e dalla Comunità montana triumplina

03/12/2014 08:52:00
Gal Gölem, avanti tutta anche senza il Sebino Mentre i partner del Sebino guardano alla Valle Camonica, i valtrumplini esplorano le aree limitrofe. Con una certezza: al prossimo bando di primavera il Gal Gölem ci sarà



Notizie da Collio
07/02/2020

Riportato a valle

E' finita bene la brutta esperienza di un escursionista valsabbino che si è trovato in difficoltà lungo la strada che da Cima Caldoline arriva al Passo Maniva e passa sotto il Dosso Alto, nel comune di Collio, a quota 1800

27/01/2020

Da Collio a Brescia per Nikolajewka

La commemorazione della Battaglia di Nikolajewka (26 gennaio 1943), che si tiene a Brescia ogni anno nella Scuola Nikolajewka edificata dagli Alpini bresciani, è stata onorata da un gruppo di giovani Alpini della Val Trompia e di altri paesi con una marcia notturna da Collio a Brescia

25/12/2019

Un tunnel fra la Valtrompia e Bagolino

Si tratta di un’opera dal costo presunto di 140 milioni. Ne hanno parlato in Comunità montana, presto uno studio di fattibilità

13/12/2019

Prelievi bancomat fraudolenti

 Ha sottratto il denaro e la tessera bancomat dal portafoglio di un anziano invalido e ha fatto prelievi con la carta elettronica. Denunciato

09/12/2019

La lupa della miniera

Sabato scorso gli agenti del distaccamento vestonese della polizia provinciale sono intervenuti lungo la Sp 345 in territorio di Collio VT per recuperare la carcassa di quello che sembrerebbe la carcassa di un lupo

06/12/2019

«Defibrillato» e contento

Tanto da regalare una delle sue biciclette a Valtrompia Soccorso. A giugno la brutta avventura dell’arresto cardiaco, mentre pedalava in quel di Collio

22/11/2019

Al via i 3 nuovi Linfa Point

Inaugurazioni in programma sabato 23 novembre a San Colombano (Collio), il 30 a Livemmo (Pertica Alta) e il 7 dicembre a Bovegno per i nuovi negozi multifunzione che aumenteranno i servizi di Valle Trompia e Valle Sabbia

25/06/2015

A Collio un corso per computer

Dalla collaborazione tra il comune di Collio e la scuola «2F» nasce la proposta di un corso per computer gratuito e della durata di 4 ore 

05/06/2015

A San Colombano un weekend di motori

Appuntamento per gli appassionati di auto e non solo, il 18 e 19 luglio, nella frazione colliense di San Colombano, per il primo autoraduno di macchine da rally 

22/05/2015

A San Colombano, torna «Sapori e tradizioni»

Sancirà l'inizio dell'estate, l’appuntamento della frazione colliense, fissato al 30 maggio prossimo, con i sapori e con la tradizione 

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier