Skin ADV
Domenica 28 Novembre 2021
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

 
 
LANDSCAPE


MAGAZINE





06 Maggio 2014, 08.02

Pensieri & Parole

Ai posteri l'ardua sentenza

di Itu
L'arte si muove dentro il tessuto della storia sconvolgendo i nostri percorsi: ciò accade e ci sorprende con il tocco della musica, della pittura, della scrittura, della danza. O quant'altro muova in forma originale i nostri pensieri

Ascolto mia nipote ripetere per compito "Il 5 maggio" di Manzoni e penso la noia di quel grande che per promuovere altre letture s'impegna a carezzare il sogno dei delusi, d'incarnare le parole necessarie alla ricorrenza e sopravvivere del proprio lavoro.

Forse si è reso conto che il testo era carino, ma la genialità scorre come un fiume in piena e non c'è tempo d'intenerirsi, sicuro che già la mente cuciva altre parole e perdono per un piatto di minestra.

Mi capita la visione di una edizione registrata di un concerto di Brahms per pianoforte e orchestra diretta da Abbado e solista Pollini: ad occhio un'interpretazione di circa quarant'anni fa a rigor di immagini del vigore e ispirazione del fior degli anni di entrambi.

Abbado è morto solo pochi mesi fa, vecchio stanco e malato e mi intenerisce pensare se come me rivedendosi in quel lontano tempo fosse cosciente di sentimenti cambiati che colano musica diversa in spessore ed energia.
Appena un concerto è terminato c'è subito da prepararne un'altro.

Adeguarsi ai tempi è difficile, soprattutto quando non c'è tempo per riflettere su interpretazioni da dare alla storia.
La creatività in tempi di velocità e poco margine alla follia interpretativa si rivela piatta e uniforme, deve contentare troppo pubblico.

Tra le mani mi trovo una copia di "Cent'anni di solitudine" di Màrquez, in questi giorni lui è partito in viaggio con i suoi personaggi di Macondo, ha lasciato nel mio cuore l'eternità del respiro che gira senza posa nelle nostre vite.

Mi è tornata voglia di ricominciare a leggere per l'ennesima volta le vicende del libro che non mi esaurisce mai.

Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
22/03/2014 11:43
Quel che rimane Le parole a volte non servono proprio, la morte di un piccolo conosce nei cuori delle mamme tutte le culture del mondo


02/04/2014 08:45
Investimenti bislacchi Scusate signori uomini se ancora vi irrito con i miei pensieri di donna, non è per contrappormi, solo vorrei capire se avete il polso di come ci sentiamo strette in questa crisi


26/08/2014 12:00
Disguidi Mi piacerebbe aver ricette da condividere ma è così complicato sopravvivere ai pasticci della vita


25/05/2014 08:36
Contratti quinquennali Cinque anni di amministrazione pubblica possono confondere i nostri progetti ma poi passano e si può cambiare.


21/09/2014 17:00
Biondo era e bello Sto riscoprendo antichi autori di un recente passato, questo libro mi suggerisce di esplorare ancora tra gli scaffali della biblioteca



Notizie da Pensieri e parole
26/02/2015

Cuore atletico

Come mai le diagnosi sulle donne sono spesso cotraddittorie e paradossali? Forse perchè ci sottoponiamo più spesso degli uomini a prevenzione?

14/01/2015

Vento a rovescio

A volte nella nostra valle angusta si insinua un vento birichino che apre il cielo ad uno scenario pieno di luce

27/10/2014

Cambio di stagione

 Cosa produce il passaggio di stagione quando luci e temperature sono fuori dalla norma? L'estate mancata nella valle che eco lascia nelle nostre anime?

09/10/2014

Il tempo dell'amore

 L'amore dura per sempre, anche quando si crede di decidere che tutto è finito: ma quello può essere un matrimonio.

21/09/2014

Biondo era e bello

Sto riscoprendo antichi autori di un recente passato, questo libro mi suggerisce di esplorare ancora tra gli scaffali della biblioteca

26/08/2014

Disguidi

Mi piacerebbe aver ricette da condividere ma è così complicato sopravvivere ai pasticci della vita


23/08/2014

Cha Cha Cha

E' bello stare dentro il cerchio della danza ma anche guardare da fuori, ballare è consapevolezza dell'armonia dei nostri movimenti


20/08/2014

R.D.C.

La matematica è un'opinione, così per tanti anni ho difeso il mio punto debole. Bastava però un insegnante che mi avrebbe chiarito cosa ancora potevo recuperare dalle mie difficoltà


14/08/2014

L'orrore dell'imperfezione

E' un rischio ammettere la nostra inadeguatezza ad affrontare i tempi attuali, ma forse l'unico modo per prenderci una responsabilità nei confronti di aspettative altrimenti illusorie


06/08/2014

Pomodori amorosi

C'è molto da imparare da un semplice piatto della tradizione, la sapienza e il cuore insieme sanno come interpretare la bontà


  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier