Skin ADV
Giovedì 11 Agosto 2022
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



27 Gennaio 2012, 11.00
Valtrompia
Animali

Paese che vai, animale che trovi

di Erregi
Ogni paese ha il suo emblema nazionale che, in molti casi un animale, come per esempio il panda per la Cina, l'aquila per gli Stati Uniti o l'elefante per la Thailandia, ma la lista non finisce qui

 

È un po’ come avere una mascotte, una tradizione nata chissà quando e che si protrae, quella della scelta di un animale simbolo per il proprio paese: succede così in America, con l’aquila, segno di libertà, ma anche di domino, in Cina, con il tenero panda ma anche con il feroce e leggendario drago, in Catalogna con l’asinello, servizievole, instancabile lavoratore,  ma anche testardo ed inflessibile.

Per quanto riguarda l’aquila, però, il primato non va solo agli Stati Uniti: la stessa scelta è stata fatta da Germania, Austria e Filippine; inoltre, lo splendido volatile è anche simbolo non ufficiale dell'Italia. la Russia, invece, forse per la forza, la ferocia e, allo stesso tempo, la bellezza e l’enormità, ha optato per l’orso bruno, mentre pensando al Polo Nord, non si può non pensare all’orso bianco, così come, pensando al Polo Sud, non può che venirci in mente il simpatico e goffo pinguino.

E la lista continua: la Thailandia ha il suo portafortuna nell’elefante, mastodontico ma utile e fidato, India e Nepal hanno scelto la tigre, forte e dal fascino felino, la regina della giungla. Emblema dell’africa, poi, è l’antilope, mentre la piccola rondine ha la responsabilità di rappresentare l’Estonia. Al Belgio, va invece il re della foresta, il leone, forte e feroce, che però divide con Bulgaria, Danimarca, Finlandia, Inghilterra, Montenegro, Repubblica Ceca, Svezia e Regno Unito.

L’Australia, poi, va sul classico, scegliendo il canguro, forse l’animale più tipico del territorio. Ma non sempre la diffusione dell’animale nella zona è sufficiente a renderlo l’emblema di un’intera Nazione. È abbastanza scontato che l’Eritrea scelga il dromedario, o la Bolivia il lama, ma perché la Bretagna ha scelto il piccolo ermellino? O il Canada il castoro? O il Giappone il fagiano verde?

A parte le rare eccezioni, però, i paesi scelgono l’animale simbolo per un motivo, come succede ai francesi, in antichità chiamati Galli, con il galletto, emblema che dividono con il Portogallo. La diffusione del condor delle Ande in Sudamerica, poi, gli è valso il titolo di animale-simbolo per Cile, Colombia ed Ecuador.

Ma sapete quale animale rappresenta la nostra penisola? Secondo quanto risulta da un sondaggio on-line, oltre il 40% dei votanti ha scelto di essere rappresentato dal lupo, generalmente, almeno nelle favole, simbolo di cattiveria e pericolo, che per ha un fascino ancestrale e, rispetto al topo, che compare anch’esso nella lista degli animali da votare, ha decisamente più carisma e, comunque, ricorda la Lupa che, nella leggenda, salvò Romolo e Remo, permettendo la creazione dell’Impero Romano.

Un animale leggendario, insomma, a farci da emblema e a ricordare le origini leggendarie della nostra Italia; che dire, ci è andata meglio che a Malta, che ha scelto il passero solitario, o a Panama, che opta per l’arpia. Alla Spagna, infine, l’onore di dividere con la Comunità Europea lo stesso animale, l’imponente e potente toro.

Non resta che augurarsi che queste creature ricevano anche trattamenti umani dai loro compatrioti anche se, pensando a pratiche come la Corrida, crudeltà gratuita, verrebbe da pensare che, con il passare del tempo, la Spagna dovrà trovarsi un altro animale.

La lista è ancora lunga, considerando anche i rappresentanti non ufficiali che spesso entrano nell’immaginario collettivo ufficiosamente, come succede, per esempio con le mucche in India, dove sono considerate l’animale sacro, ma non il simbolo della nazione.

 

Visualizza per la stampa

TAG





Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
03/12/2012 09:45
Gli animali nel mito: storia dell’uomo e del non umano Da sempre all'animale sono attribuite caratteristiche a tratti umane, poteri particolari e, a volte, capacit sovrannaturali; altre, invece, connotazioni pi pericolose. Che sia un modo per esorcizzare e dare un volto alle paure?

31/12/2011 07:00
Paese che vai imbratto che trovi La scorsa settimana sono comparse nuove scritte sui muri del paese di Sarezzo, che vanno a sommarsi alle centinaia gi presenti. Una piaga che affligge un po' tutti i comuni della Valle (e non solo)

04/01/2013 09:00
Animali sotto l'albero. Un regalo per chi? La tentazione, quando si indecisi sul regalo da fare, di scegliere la tenerezza di un cuccioletto morbido pu essere forte, ma non sempre per l'animale, una nuova famiglia un regalo. Bisogna pensarci bene

23/12/2011 12:30
Fido, micio e... bimbo Quando un cane o un gatto o un qualunque altro animale da compagnia entra in casa una festa per tutti. Ma c' sempre un ma...

17/06/2013 09:00
Vietato vietare Da marted 18 giugno nei condomini non saranno pi valide le disposizioni volte a limitare la libert - valore peraltro costituzionalmente protetto - di vivere con un animale familiare



Notizie da Valtrompia
04/08/2022

Maniva, 10 interventi strategici per 12,5 milioni di euro

Via libera dalla Regione a un accordo per lo sviluppo economico, ambientale, sociale e della mobilità del territorio del Monte Maniva: stanziati più di 12,5 milioni di euro per la realizzazione di dieci interventi infrastrutturali strategici per il comprensorio, su un importo complessivo di 17 milioni di euro

28/07/2022

Nel 2° trimestre rallenta il ritmo di crescita dell'industria

Il presidente Gussalli Beretta:

23/06/2022

Ieri l'Assemblea Generale e l'evento annuale della Piccola Industria

L'evento si svolto alla Tenuta Acquaviva di Travagliato e ha visto l'intervento del Presidente di Confindustria Brescia, Franco Gussalli Beretta, e della squadra di presidenza. A seguire l'evento a cui ha preso parte anche il professor Robert Wescott, Consiglio Economico della Casa Bianca durante la presidenza Clinton

17/06/2022

Soccorso Alpino, a Marcheno una squadra in più

Sarà operativa dal 19 giugno al 4 settembre, per rispondere all'aumento delle chiamate atteso per il periodo estivo

13/06/2022

Il primo Quaderno dell'Osservatorio sul diritto dell'Impresa

Nel primo elaborato, intitolato

09/06/2022

Metalmeccanica: 1° trimestre 2022 positivo, nonostante il conflitto tra Russia e Ucraina

Nei primi tre mesi dell'anno, l'attivit registra una nuova crescita: +12,3% per la meccanica rispetto allo stesso periodo del 2021 e +8,4% per la metallurgia. La marginalit, tuttavia, quanto mai sotto pressione, schiacciata dai rincari delle materie prime industriali ed energetiche

09/06/2022

Banca Valsabbina si rafforza a Milano con la terza filiale

Operativa in via Domodossola, nei pressi di Corso Sempione, si aggiunge a quelle di Porta Venezia e Piazzale Cadorna

24/05/2022

Premiati 22 nuovi Maestri del lavoro

L'onorificenza, rivolta ai lavoratori dipendenti ancora in servizio o gi pensionati, premia i collaboratori che hanno saputo contribuire, con meriti particolari, alla crescita e allo sviluppo dell'impresa.

22/05/2022

«Cigni neri, inflazione e capitale privato: qui si fa l'Italia»

All'incontro, dedicato in particolare alle opportunit legate al private markets e private equity per trasformare e innovare le imprese Italiane, sono intervenuti tra gli altri Franco Gussalli Beretta, Presidente di Confindustria Brescia, Paolo Streparava, Vice presidente di Confindustria Brescia con delega a Credito, Finanza e Fisco, e Claudio Scardovi, CEO & Fondatore di HOPE

21/05/2022

Il Giro donne torna in Valle Sabbia

Dopo la kermesse dello scorso anno con partenza di tappa a Gavardo, il Giro d'Italia femminile torna sulle strade valsabbine, questa volta per con una delle tappe regine, il 7 luglio: la Prevalle - Maniva


  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier