Skin ADV
Sabato 29 Febbraio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



20 Settembre 2019, 10.09
Tavernole Valtrompia
Valli Resilienti

A cena con Leonardo

di Redazione
Sabato 21 settembre si terrà presso il Museo Il Forno di Tavernole un nuovo appuntamento delle esperienze Cene in Luoghi insoliti alla scoperta dei luoghi del Circuito Valli Accoglienti e Solidali

Questa volta siamo in uno dei più significativi monumenti di archeologia industriale, attivo fin dal XV secolo.  In uno dei più insigni monumenti di archeologia industriale, attivo fin dal XV secolo. Proprio in Valle Trompia Leonardo da Vinci compie due viaggi, uno verso la fine del Quattrocento e l'altro nei primissimi anni del Cinquecento, con l'evidente intento di conoscere processi di produzione e possibili innovazioni praticati dai maestri del ferro.

L'Impresa sociale Fraternità Impronta, partner del progetto Valli-resilienti con un intervento di riqualificazione e valorizzazione della Casa Vacanze Saoghe di Marmentino inserita nel Circuito delle Valli Accoglienti e solidali, ha fatto rete con il Comune di Tavernole, il Sistema Museale della Comunità Montana di Valle Trompia per  offrire una serata dedicata ai bambini e agli adulti che ponga attenzione ai valori di inclusione sociale e alla valorizzazione dei beni culturali oltre che dei prodotti locali.
                                                                                                                                   
Una cena alla portata di tutti, con particolare attenzione alle famiglie, senza dimenticare la qualità degli alimenti e ponendo l'attenzione ai prodotti locali, questo l'obiettivo che ha portato a collaborare con Pizzaingiro e Rebecco Farm. Ma l'occasione di convivialità sarà arricchita da momenti ludico-culturali sia per i bambini e per gli adulti.

Con i più piccoli si andrà a scoprire a chi appartiene il sorriso della Gioconda, che ha tante attribuzioni e nessuna identità? Quale interesse portò il celebre Leonardo in Val Trompia, lungo la leggendaria Via del Ferro? Perché gli occhi di Giuda, nel maestoso dipinto del Cenacolo, hanno lo stesso colore di quelli del pittore? Forse un legame segreto unisce questi interrogativi, e dà la risposta. Forse, in una sola volta, si può far luce su questi enigmi. Forse il segreto è proprio qua in Val Trompia.

Con gli adulti si andrà a scoprire il fascino di questa antica "cattedrale del lavoro" accompagnati da guide esperte che ci condurranno lungo il percorso espositivo corredato da pannelli che raccontano la storia secolare del forno e dei processi produttivi connessi all'attività fusoria. Supporti audiovisivi permettono di immergersi in quella che fu la vita del forno.
 
 Il programma della serata è il seguente:
· 19:30 - Inizio cena: pizza al taglio con i prodotti della Valle a cura di Pizzaingiro in collaborazione con RebeccoFarm, prima bevanda inclusa (acqua/bibita/birra alla spina), bevande extra a pagamento
· 20:15 - Momento ludico per bambini a cura degli educatori di Fraternità Impronta
· 20:45 - "L'Aria della Gioconda": visita guidata per bambini all'interno del Forno Fusorio sulla traccia del libro di Roberto Piumini e piccoli esperimenti d'aria tratti dal laboratorio didattico "Esperienze d'aria" a cura degli operatori del Sistema Museale della Comunità Montana di Valle Trompia
· 21:00 - Visita guidata per gli adulti all'interno del Museo Il Forno di Tavernole a cura degli operatori museali del Sistema Museale della Comunità Montana di Valle Trompia
· 22:00 - Dolce
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
09/11/2019 12:20:00
A scuola di enogastronomia Al Museo "Il Forno" continua la formazione per operatori turistici delle Valli Resilienti. Il prossimo appuntamento sarà dedicato all’enogastronomia

06/11/2019 16:07:00
Una serata con la Gioconda In occasione del 500esimo anniversario della morte di Leonardo Da Vinci, questo sabato 9 novembre, alle 18 presso il museo Il Forno Fusorio di Tavernole sul Mella, prenderà vita “Una serata con la Gioconda”

04/11/2019 10:00:00
Tutti pazzi per il turismo outdoor Lunedì 4 novembre a Tavernole sul Mella la seconda delle cinque giornate di formazione gratuita per gli operatori della ricettività di Valle Trompia e Valle Sabbia


13/10/2019 08:00:00
Fine settimana a ritmo slow nelle Prealpi Bresciane Tante, fino al 27 ottobre, le iniziative sportive e culturali in programma nelle Valli Resilienti – Valle Sabbia e Val Trompia - per vivere la montagna in autunno


21/08/2013 09:49:00
Al forno fusorio con «E-state in Valle Trompia» Dal prossimo 26 agosto i locali del forno fusorio di Tavernole si aprono ad una proposta estiva per bambini e ragazzi: laboratori e animazione tra libri e divertimento per riempire le ultime giornate estive della Valle del Mella, il tutto grazie alla cooperativa Colibrì



Notizie da Valtrompia
29/02/2020

Fiamme domate... forse

Il condizionale è d'obbligo: ieri sera, infatti, il rogo ha ripreso a distruggere sopra Mura, anche se sembrava possibile da controllare anche in orario notturno


25/02/2020

Giusta attenzione, no psicosi

Nell’incontro del Prefetto con i sindaci bresciani ribadito l’obiettivo delle misure drastiche per contrastare il contagio di Coronavirus, per evitare conseguenze sulla sanità pubblica
Aggiornamento ore 9.00


25/02/2020

Per una settimana messe senza fedeli

Fino a domenica 1 marzo nelle chiese celebrazioni senza fedeli, anche per il Mercoledì delle Ceneri e per l'apertura a Brescia del Giubileo delle Sante Croci. La lettera del vescovo Tremolada ai fedeli della diocesi


23/02/2020

Sospese anche le Messe

In attesa di nuove disposinzioni delle autorità, da oggi alle 16 sono sospese le Messe vespertine della domenica e lunedì 24 celebrazioni senza assemblea. Per i funerali solo i parenti stretti


23/02/2020

Scuole chiuse in tutta la Lombardia

Prevede anche la chiusura delle scuole di tutta la Regione l'ordinanza sul Coronavirus firmata dal presidente Attilio Fontana di concerto con il ministro della salute Roberto Speranza. Sospese anche manifestazioni ed eventi che prevedano assembramenti di persone


21/02/2020

Luca Gatta, dalla tv al doppiaggio

Una bella storia, quella di un talento valtrumplino che partendo da zero e passando per il palco, la tv locale e tanti corsi di formazione ha realizzato il sogno di gestire uno studio di doppiaggio a Brescia
 


18/02/2020

«Smart School», per una scuola inclusiva

Avrà una declinazione sia per la Val Sabbia sia per la Val Trompia il progetto presentato alla Fondazione della Comunità Bresciana dedicato al contrasto della dispersione scolastica

27/01/2020

Da Collio a Brescia per Nikolajewka

La commemorazione della Battaglia di Nikolajewka (26 gennaio 1943), che si tiene a Brescia ogni anno nella Scuola Nikolajewka edificata dagli Alpini bresciani, è stata onorata da un gruppo di giovani Alpini della Val Trompia e di altri paesi con una marcia notturna da Collio a Brescia

26/01/2020

Da Nikolajewka un anelito di pace

Nella commemorazione a Brescia del 77° della conclusiva battaglia degli Alpini sul fronte Russo, dalle Penne nere il ricordo dei reduci e del loro messaggio ribadito più volte: “Mai più la guerra”

23/01/2020

Pubblicato il Guestbook 2020 di Visit Brescia

Cento pagine illustrate raccontano il territorio bresciano dal patrimonio identitario caleidoscopico, in cui convivono storia millenaria e vocazione imprenditoriale. Non manca il meglio della Valle Trompia

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier