Skin ADV
Venerdì 10 Luglio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



17 Settembre 2013, 10.00
Valtrompia Ome
Eventi

Le incisioni di William Hogarth al maglio di Ome

di Rosa Casari
Domenica 22 settembre l'inaugurazione di una mostra con una trentina di stampe del pittore settecentesco quasi sconosciuto in Italia, ma famoso in America per le sue opere di satira sociale. L'esposizione sarà visitabile fino al 30 novembre
 
Una nuova grande esposizione artistica è pronta ad aprire i battenti presso la Casa Museo "Pietro Malossi" di Ome, dove domenica 22 settembre alle 10.30 verrà inaugurata la mostra su William Hogarth (1697-1764) "Sceneggiatore del carattere umano".
 
Patrocinata dal Comune di Ome e dalle Comunità montane di Valtrompia e Sebino Bresciano, la mostra è realizzata da Fondazione Pietro Malossi Sibca, biblioeca di Ome e associazione "Il Borgo del Maglio" per ripercorrere l'opera dell'incisore settecentesco inglese attraverso una trentina di stampe di proprietà della Collezione Malossi realizzate da artisti ottocenteschi.
 
Le opere di Hogarth sono esposte nei maggiori musei europei ed americani, copie delle sue stampe sono conservate nella Biblioteca Nazionale Francese, sui dipinti fanno parte di importanti collezioni private; il suo trattato "L'analisi della bellezza" rimane un testo fondamentale per chi studia estetica alle università inglesi.
 
Nonostante l’importanza che l'opera di Hogarth tuttora riveste in ambito internazionale, in Italia rimane pressoché sconosciuta. Sono questi i motivi che hanno avvalorato l’ipotesi di dedicare all’incisore inglese una mostra, al fine di presentare il lavoro di un artista che ci ha lasciato opere d’ineguagliabile taglio di satira sociale.
 
"Il percorso che si intende proporre con l’esposizione delle opere - spiegano i curatori - è un viaggio negli eccessi, nelle virtù e nelle debolezze dell’animo umano, che l’artista inglese seppe mettere in scena con mirabile maestria".
 
 
L’esposizione è visitabile fino al 30 novembre secondo il seguente programma:
SETTEMBRE: sabato, domenica e festivi (ore 10/12 e 15/18)
OTTOBRE, NOVEMBRE: sabato (ore 10/12), domenica e festivi (ore 15/17)
 
Il costo del biglietto è di 5 euro (3 euro ridotto), mentre è gratuito l'ingresso per gli abitanti di Ome e dei paesi aderenti al Sistema museale della Valtrompia. Il 28 settembre ingresso gratuito alla mostra per l’intera giornata in occasione delle Giornate del Patrimonio Europeo promosse dal MIBAC.
 
Per maggiori informazioni è possibile contattare il Cup (030.8337495, cup@cm.valletrompia.it) o la Casa Museo Pietro Malossi (030.6527289, fondazionemalossi@libero.it).
 
 
Nelle foto, dall'alto in basso: "The Times"; "Tate"; "Crocodile"; un autoritratto di William Hogarth. 
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
13/10/2013 10:00:00
Fino a dicembre le stampe di Hogarth al maglio di Ome Rimane aperta ogni sabato, domenica e festivo al Borgo del maglio la mostra "William Hogarth. Sceneggiatore del carattere umano" promossa dal Sibca di Valtrompia con la collaborazione della Collezione Malossi, proprietaria delle opere

28/12/2012 09:40:00
«Il Borgo del Maglio» di Ome per curare il sito museale L'associazione culturale è nata ancora lo scorso 25 maggio, ma è sempre in cerca di nuove forze per l'organizzazione di eventi e promozione di attività presso il Borgo del Maglio di Ome, che rientra nei siti museali della Valtrompia

11/04/2012 08:00:00
Il Sistema museale di Valle Trompia sbarca all’Exa Sarà presente dal 14 al 17 aprile alla 31esima edizione della fiera Exa anche il nostro Sistema Museale, in collaborazione con il Consorzio Armaioli e il Museo delle Armi

28/10/2013 10:30:00
L'investimento di Marmentino nel campo culturale Anche Marmentino ha liquidato le spese (5.000 euro) per l'adesione al sistema bibliotecario, museale ed archivistico della Comunità montana: risorse che verranno riutilizzate dall'ente per la realizzazione di eventi e manifestazioni culturali

02/10/2013 08:30:00
Lodrino rinnova il proprio impegno culturale Uno dei punti all'ordine del giorno dell'ultimo consiglio comunale riguardava il Piano triennale di sviluppo del Sistema museale triumplino del quale Lodrino fa parte con il suo museo etnografico. Unanime il consenso per progetti fino al 2015



Notizie da Valtrompia
02/07/2020

Biker caduto a Sant'Onofrio

Intervento congiunto del Soccorso Alpino della Valle Sabbia e della Valle Trompia per soccorrere un biker caduto sul sentiero 434 fra Nave e Lumezzane

01/07/2020

Mascherina ancora per due settimane

In Lombardia obbligo di mascherina fino al 14 luglio. Dal 10 luglio via libera a calcetto e discoteche. Fontana: “Fa caldo ma parere dei virologi è mantenere precauzioni”

24/06/2020

Il primo webinar sui temi di attualità dell'economia

Questo giovedì il Presidente di AIB Giuseppe Pasini dialogherà con il giornalista Ferruccio De Bortoli, ex direttore di Corriere della Sera e Sole 24 Ore. Gli incontri metteranno a confronto gli imprenditori bresciani con importanti ospiti dell’economia e del giornalismo italiano.

05/06/2020

Brescia, nel primo trimestre 2020 pesante caduta della produzione

Nel periodo tra gennaio e marzo, la variazione della produzione delle imprese manifatturiere bresciane è del -13,9% rispetto allo stesso periodo del 2019. Segnali negativi anche dall’artigianato manifatturiero

05/06/2020

Coldiretti, segnali positivi per un ritorno alla normalità

Dalla Bassa bresciana al lago di Garda, dalla Valcamonica alla Franciacorta, dopo l'emergenza gli agriturismi bresciani ripartono con impegno e passione per offrire ai visitatori il meglio del territorio in massima sicurezza

04/06/2020

La Valtrompia ad «Archivissima»

La mostra “Maternità, infanzia e leggi razziali dal dal 1926 al 1938”, digitalizzata grazie ad un laboratorio didattico, questo venerdì sera diventa un proposta dell’apprezzato festival torinese

04/06/2020

L'Ufficio Passaporti riparte con le prenotazioni

In Valsabbia la consegna dei passaporti già stampati nel periodo Covid avverrà tramite i Comandi territoriali dell’Arma dei Carabinieri

03/06/2020

Rilancio della montagna bresciana

Visit Brescia promuove tre incontri online per ciascuna delle Valli Bresciane per elaborare piani di rilancio “su misura” per promuovere il territorio e attrarre turisti

28/05/2020

I sette di Montagna che avanza

“Montagna che Avanza è il gruppo, prendersi cura è il motto!” così si presentano su Instagram, social su cui è molto vivo il progetto

23/05/2020

Multinazionali estere a Brescia

L’analisi, realizzata dall’Ufficio Studi e Ricerche Aib, ha riguardato le realtà manifatturiere, società di capitali, con fatturato superiore a 1 milione di euro, comprendendo partecipazioni di controllo e minoritarie (ma sopra il 25%). In provincia sono 103 le imprese locali a partecipazione estera, con un volume d’affari di 3,6 miliardi di euro

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier