Skin ADV
Domenica 31 Maggio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



30 Ottobre 2013, 10.30
Valtrompia
Tecnologia

Un'applicazione per le emergenze in Valtrompia

di Erregi
Nell'ambito del nuovo piano di emergenza e protezione civile, la Comunità montana ha attivato un'applicazione per smartphone e tablet con cui segnalare alla cittadinanza situazioni di pericolo: "LibraRisk"
 
Si chiama LibraRisk ed è un'applicazione compatibile con cellulari di ultima generazione e tablet che permetterà alla popolazione della Valle essere informata su eventuali situazioni di rischio, pericolo ed emergenza.
 
Rientra nelle novità dell'aggiornamento necessario per il piano di emergenza e protezione civile della Comunità montana ed è stato proposto solo ieri grazie al lavoro congiunto di Stefano Olivieri e Luca Garibaldo, che molto presto renderanno disponibile anche la versione compatibile con cellulari che sfruttino il sistema Android.
 
In questo modo, i messaggi di allerta potranno con facilità essere diffusi attraverso e-mail, social network e sms, per un progetto efficace e innovativo rimarcato dalla squadra tecnica e istituzionale della Comunità montana (Bruno Bettinsoli, Mauro Sigurtà e Fabrizio Veronesi).
 
Il nuovo piano di Protezione civile ha convinto anche la Regione Lombardia, che vi partecipa con 180 mila euro, mentre la collaborazione con l'Università Cattolica ha permesso di usufruire di ragazzi guidati dai docenti Egidio De Maron, Luca Marzuoli e Paolo Seminati.
 
Sono 74 i possibili scenari di situazione a rischio considerati dal nuovo piano, distribuiti tra Lumezzane (12 criticità), Sarezzo (13), Bovegno (11) e i restanti negli altri comuni aderenti alla Comunità montana.
 
Le situazioni ipotetiche sono tutte legate al rischio idrogeologico, al pericolo di esondazioni e alle eventualità di episodi sismici. Tutto molto tecnologico e innovativo, non resta che attendere il responso del pubblico.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
03/03/2014 10:30:00
Il piano gardonese per la Protezione civile
Un'iniziativa del Comune che, sostenuto dalla Comunità montana, invita la cittadinanza venerdì 7 marzo ai Capannoncini del Parco del Mella per presentare il piano di Protezione civile 


26/03/2020 15:52:00
Mascherine ai Comuni tramite la Protezione civile Grazie alla raccolta fondi AiutiAMObrescia sono giunte anche in Valle Trompia alcune mascherine per il personale della Protezione civile ma non solo

05/10/2012 10:00:00
Tre giorni a Montichiari per il Salone dell'emergenza Da oggi, venerdì 5, fino a domenica 7 ottobre il centro fiera di Montichiari ospita la maggiore esposizione italiana riguardante il settore dell'emergenza, con la presenza di Primo soccorso, Protezione civile, Vigili del fuoco, polizia locale e provinciale

07/04/2020 10:50:00
Mascherine, distribuzione attraverso i Comuni e la Protezione civile Regione Lombardia aveva annunciato la distribuzione di mascherine gratuite attraverso negozi, farmacie e attività commerciali ma ora la rete di distribuzione sembra fare perno sulla Protezione civile e i Comuni che definiranno le modalità migliori per farle avere ai cittadini

04/05/2014 08:30:00
Alunni triumplini per la lezione d’emergenza Ieri amttina su iniziativa del Comune e della Polizia locale di Marcheno si è tenuta la 12° edizione dell'esercitazione di Protezione civile  Alcune foto



Notizie da Valtrompia
28/05/2020

I sette di Montagna che avanza

“Montagna che Avanza è il gruppo, prendersi cura è il motto!” così si presentano su Instagram, social su cui è molto vivo il progetto

23/05/2020

Multinazionali estere a Brescia

L’analisi, realizzata dall’Ufficio Studi e Ricerche Aib, ha riguardato le realtà manifatturiere, società di capitali, con fatturato superiore a 1 milione di euro, comprendendo partecipazioni di controllo e minoritarie (ma sopra il 25%). In provincia sono 103 le imprese locali a partecipazione estera, con un volume d’affari di 3,6 miliardi di euro

18/05/2020

Fase 2 bis in pillole

Da questo lunedì 18 maggio riprendono in tutta Italia gran parte delle attività commerciali aperte al pubblico. In Lombardia permangono alcune restrizioni. Tornano anche le messe coi fedeli.

17/05/2020

«Uno sguardo sul territorio»

Dal Civile alla Poliambulanza, passando per AiutiAMOBrescia. Facciamo il punto coi protagonisti. E’ la proposta “Made in Caino” con uno sguardo sull’itera provincia. Questo lunedì sera in diretta su Youtube

12/05/2020

Ritornano le messe con i fedeli

A partire da lunedì 18 maggio sono di nuovo ammesse le celebrazioni con la presenza dei fedeli, rispettando le indicazioni del Protocollo firmato fra Governo e Cei. Ulteriori indicazioni dalla diocesi

12/05/2020

Una rilettura sapienziale dell'esperienza vissuta

È quanto chiede il Vescovo di Brescia, mons. Tremolada alle comunità della diocesi nel camino di ritorno alla normalità della vita delle parrocchie dopo la dura esperienza della pandemia

09/05/2020

Pasini: «Covid-19 e infortunio sul lavoro: una norma gravissima e anti-impresa»

La legislazione di emergenza epidemiologica da Covid-19 contiene una norma (art. 42, d.l. 18/2020) che equipara l’infezione da Coronavirus ad infortunio, se contratta in occasione di lavoro

09/05/2020

Ok a manutenzione e cura dei capanni da caccia

Una nota della Prefettura di Brescia conferma che fra le attività consentite nella Fase 2 rientrano anche quelle di pulizia delle aree degli appostamenti da caccia

09/05/2020

Sì agli sport individuali

La nuova ordinanza di Regione Lombardia consente fino al 17 maggio di praticare gli sport individuali all'aperto e all’interno di centri sportivi

08/05/2020

Vota i tuoi Luoghi del Cuore

FAI e Intesa Sanpaolo invitano i cittadini a partecipare alla decima edizione del censimento che mira a premiare i luoghi più votati - per ora solo via web - e a promuoverne gli interventi e i progetti di valorizzazione

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier