Skin ADV
Mercoledì 29 Gennaio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



02 Marzo 2015, 08.03
Valtrompia
BLOG.Un pesce al giorno

Pinne come ali

di Elio Vinati
Inizia la Stagione, le prime trote, quella voglia e quel paesaggio.

Manca poco all'alba. 

Il torrente è ancora un serpente nero che si snoda tra la vegetazione ancora addormentata.
Ma ormai manca veramente poco. Inizio ad aprire la mia canna da tocco da 7m, scelta dettata soprattutto dall'efficacia delle esche naturali in questa stagione e dal sopralluogo effettuato il giorno prima al fine di valutare la portata e il livello dell'acqua.
 
Innesco un lombrico sull' amo nr.4, terminale di 30, max 40 cm dello 0,20mm di diametro, girella tripla, paracolpi e piombo a oliva da 8 gr. Come segna-filo utilizzo uno spezzone di lana rosso che dona al tutto un tocco vintage.
 Sto pescando in un tratto dove la provincia non ha seminato trote di allevamento, evitando pertanto la ressa e l'assembramento dei pescatori,tipico di questa zona dell'alta Valtrompia. 
 
Questa strategia mi espone a una maggiore possibilità di imbattermi in un nulla di fatto, perché sfido trote scaltre e rustiche, le più difficili da ingannare.
Ma i miei timori sono presto dissolti. Mentre sondo la prima buca infatti, con la visibilità ancora scarsa della penombra dell'alba, percepisco un chiaro "toc-toc" alla mia lenza: è lei, la prima trota della stagione 2015 che bussa alla mia porta.
Le sue pinne sono tese e larghe, segno inconfondibile della sua indole selvaggia che la spinge ogni giorno a nuotare ribelle contro corrente...sembrano ali e, ammaliato, la lascio volare via...libera e bella. 
 
Risalgo il torrente con fiducia calando l'esca in ogni rigiro d'acqua e dietro ai massi, accentuando il movimento dell'esca con piccole tocche del cimino. Catturo altri esemplari di notevole fattura. Verso la fine della pescata incappo in alcune fario di allevamento probabilmente lasciatesi trasportare dalla corrente verso valle dalle zone seminate più a monte.
La differenza di colori, livrea, di ali...scusate, di pinne è evidente. 
Le danze sono aperte, altre avventure ci aspettano.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
09/06/2014 12:19:00
Cara ... Mèla Con Elio Vinati alla scoperta di un tratto del fiume Mella nel momento magico del tramonto, quando le trote fario, notoriamente fotofobe, tende a entrare in caccia

21/01/2015 19:00:00
Le Big e il Bagòss del Laghet de Meghet Grandi trote e il piacevole canto della frizione sollecitata dalle sfuriate dei combattivi pinnuti è quello che puoi trovare e che puoi provare al Laghet De Meghet

20/06/2014 10:30:00
La Mella e un suo 'alto' affluente Un post di Elio Vinati ci accompagna lungo le sponde di un affluente del fiume Mella per un apapgante catch & release serale di trote fario 

30/04/2014 16:35:00
La magia della bollata lungo le acque del Brembo L'uscita del pescatore saretino Elio Vinati nella bergamasca Val Brembana, in cerca di trote fario sapendo che la cosa più importante  è saper "leggere l'acqua"

27/04/2015 15:25:00
Chi dorme...piglia pesci (seconda parte) Il cammino prosegue lungo le sponde di questo tratto di alto brembo in una giornata che sembra rivelarsi unica



Notizie da Valtrompia
27/01/2020

Da Collio a Brescia per Nikolajewka

La commemorazione della Battaglia di Nikolajewka (26 gennaio 1943), che si tiene a Brescia ogni anno nella Scuola Nikolajewka edificata dagli Alpini bresciani, è stata onorata da un gruppo di giovani Alpini della Val Trompia e di altri paesi con una marcia notturna da Collio a Brescia

26/01/2020

Da Nikolajewka un anelito di pace

Nella commemorazione a Brescia del 77° della conclusiva battaglia degli Alpini sul fronte Russo, dalle Penne nere il ricordo dei reduci e del loro messaggio ribadito più volte: “Mai più la guerra”

23/01/2020

Pubblicato il Guestbook 2020 di Visit Brescia

Cento pagine illustrate raccontano il territorio bresciano dal patrimonio identitario caleidoscopico, in cui convivono storia millenaria e vocazione imprenditoriale. Non manca il meglio della Valle Trompia

10/01/2020

Le «magnifiche» 7 di Brixia Adventure Mtb 2020

Nuove gare e molte novità per il circuito bresciano di Mountain bike, che terrà banco fra Valsabbia e Garda fra marzo e ottobre 2020

11/12/2019

Export bresciano, crollo nel terzo trimestre

Esportazioni bresciane tra luglio e settembre 2019 in calo del 5,5% rispetto allo stesso periodo del 2018: si tratta della variazione più bassa dal quarto trimestre 2009

06/12/2019

«Defibrillato» e contento

Tanto da regalare una delle sue biciclette a Valtrompia Soccorso. A giugno la brutta avventura dell’arresto cardiaco, mentre pedalava in quel di Collio

27/11/2019

Lavoro nero

Anche la Valtrompia nel mirino dei carabinieri del Nucleo ispettivo. 21 le persone sorprese irregolarmente al lavoro a Brescia e provincia lo scorso fine settimana

22/11/2019

Al via i 3 nuovi Linfa Point

Inaugurazioni in programma sabato 23 novembre a San Colombano (Collio), il 30 a Livemmo (Pertica Alta) e il 7 dicembre a Bovegno per i nuovi negozi multifunzione che aumenteranno i servizi di Valle Trompia e Valle Sabbia

15/11/2019

Una buona semina, un progetto per Flavia

Sono trascorsi due anni dalla scomparsa della giornalista valtrumplina Flavia Bolis. Le Acli, organizzazione con la quale Flavia ha collaborato intensamente, la ricordano con una serata durante la quale verrà presentato il progetto "Una buona semina"

04/11/2019

Tutti pazzi per il turismo outdoor

Lunedì 4 novembre a Tavernole sul Mella la seconda delle cinque giornate di formazione gratuita per gli operatori della ricettività di Valle Trompia e Valle Sabbia


  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier