Skin ADV
Martedì 26 Maggio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



11 Febbraio 2014, 10.16
Valtrompia
Scuola

Orientamento al lavoro con Rotaract Valtrompia

di Vanessa Maggi
L'associazione triumplina ha portato a termine il percorso di formazione con studenti di quinta della Valtrompia, grazie alla collaborazione con diverse aziende locali. Ora la possibilità per i più meritevoli di alcuni tirocini semestrali o annuali
 
Si è concluso il progetto di orientamento scuola/lavoro promoso da Rotaract Valtrompia con i coinvolgimento di diverse aziende triumpline: Consorzio Armaioli, Beretta, Intred, Sala Srl, SOM Srl, Gnali Bocia Mondial GB, Lloyd Adriatico.
 
Un progetto che ha visto il prima fila gli studenti di quinta superiore, che dopo aver superato gli esami di maturità dovranno scegliere se continuare con il percorso di studi o approcciarsi al mondo del lavoro.
 
"Il progetto - spiega il prsidente Rotaract, Stefano Palini -  ha lo scopo di fornire un sostegno concreto ai ragazzi triumplini. Troppo spesso i giovani non hanno abbastanza strumenti per poter scegliere oculatamente il proprio futuro, e in un momento storico come quello attuale in cui l’economia cresce ancora a ritmi decisamente ridotti ed in cui il livello di disoccupazione giovanile supera il 40%, è necessario adottare misure concrete".
 
Il progetto è stato costruito in relazione alle specifiche esigenze espresse dalle direzioni didattiche e si è sviluppato in due moduli: una prima fase teorica e un secondo momento di incontro con il mondo del lavoro.
 
Il primo step ha permesso agli studenti di conoscere le azioni necessarie a trovare un lavoro: compilare un curriculum vitae nella maniera corretta, come sostenere un colloquio di lavoro e, ancora,  apprendere le peculiarità delle tipologie contrattuali che più frequentemente vengono proposte ai giovani lavoratori.
 
In un secondo momento gli studenti hanno potuto entrare in contatto sia col mondo universitario che con quello del lavoro. Infatti, ben quindici facoltà universitarie sono state rappresentate da ex studenti accedemici che hanno espresso le loro esperienze positive e negative.
 
Nella stessa misura sono stati proposti degli incontri con imprenditori di diversi settori merceologici presenti sul territorio: dall’armiero al settore creditizio e assicurativo, passando per professionisti, imprenditori attivi nella meccanica di precisione, nell’elettronica, nell’automotive, nei servizi e nell’informatica.
 
"Una serie di incontri - aggiunge Stefano Palini - a seguito dei quali i ragazzi hanno potuto acquisire maggiori elementi di valutazione, potendo po affrontare le scelte inerenti il proprio futuro con maggior consapevolezza. L'ultima fase del percorso ideato dal Rotaract Club Valtrompia, e successiva al progetto appena concluso, sarà la promozione dell’inserimento di alcuni ragazzi meritevoli nel mondo del lavoro tramite tirocini formativi della durata semestrale o annuale".
 
 
Nelle foto, dall'alto in basso: alcun momenti delle lezioni frontali del progetto; il presidente di Rotaract Valtrompia, Stefano Palini.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
24/06/2013 10:00:00
Gnali Bocia fa suo il torneo notturno di Caino Sabato la formazione lumezzanese ha vinto il 9° memorial "Giovanni Pedrotti" battendo 2-1 in una combattuta finale la formazione di IBO Ondulati. Terzo posto appannaggio di DAC Centro Revisioni Valtrompia, vittoriosa 4-1 su COB

06/07/2013 10:00:00
Consorzio Armaioli va su Facebook Anche enti e associazioni devono poter essere sempre connessi ai propri contatti: proprio in seguito a riflessioni di questo tipo, un'importante istituzione gardonese come il Consorzio Armaioli sbarca sul social network creato da Mark Zuckerberg

12/02/2014 09:00:00
Con il ConArmI un nuovo corso per appassionati Comincerà a marzo il nuovo corso di tecnica costruttiva per appassionati di armi, altra proposta del Consorzio Armaioli Italiani di Gardone presso la sede di via Monte Guglielmo a Inzino

24/04/2012 08:30:00
Il Consorzio armaioli contro il referendum in Piemonte Attraverso l’invio di e-mail, il Consorzio armaioli italiani di Gardone Val Trompia cerca di far giungere in Piemonte la propria opinione, ovviamente contraria all’abolizione della caccia

06/03/2014 10:11:00
L'istituto Beretta modello nell'alternanza scuola/lavoro Si sono appena conclusi i periodi di stage degli studenti presso diverse aziende locali, tra cui la Edm di Sarezzo con il quale è aperto un progetto di formazione in continua espansione



Notizie da Valtrompia
23/05/2020

Multinazionali estere a Brescia

L’analisi, realizzata dall’Ufficio Studi e Ricerche Aib, ha riguardato le realtà manifatturiere, società di capitali, con fatturato superiore a 1 milione di euro, comprendendo partecipazioni di controllo e minoritarie (ma sopra il 25%). In provincia sono 103 le imprese locali a partecipazione estera, con un volume d’affari di 3,6 miliardi di euro

18/05/2020

Fase 2 bis in pillole

Da questo lunedì 18 maggio riprendono in tutta Italia gran parte delle attività commerciali aperte al pubblico. In Lombardia permangono alcune restrizioni. Tornano anche le messe coi fedeli.

17/05/2020

«Uno sguardo sul territorio»

Dal Civile alla Poliambulanza, passando per AiutiAMOBrescia. Facciamo il punto coi protagonisti. E’ la proposta “Made in Caino” con uno sguardo sull’itera provincia. Questo lunedì sera in diretta su Youtube

12/05/2020

Ritornano le messe con i fedeli

A partire da lunedì 18 maggio sono di nuovo ammesse le celebrazioni con la presenza dei fedeli, rispettando le indicazioni del Protocollo firmato fra Governo e Cei. Ulteriori indicazioni dalla diocesi

12/05/2020

Una rilettura sapienziale dell'esperienza vissuta

È quanto chiede il Vescovo di Brescia, mons. Tremolada alle comunità della diocesi nel camino di ritorno alla normalità della vita delle parrocchie dopo la dura esperienza della pandemia

09/05/2020

Pasini: «Covid-19 e infortunio sul lavoro: una norma gravissima e anti-impresa»

La legislazione di emergenza epidemiologica da Covid-19 contiene una norma (art. 42, d.l. 18/2020) che equipara l’infezione da Coronavirus ad infortunio, se contratta in occasione di lavoro

09/05/2020

Ok a manutenzione e cura dei capanni da caccia

Una nota della Prefettura di Brescia conferma che fra le attività consentite nella Fase 2 rientrano anche quelle di pulizia delle aree degli appostamenti da caccia

09/05/2020

Sì agli sport individuali

La nuova ordinanza di Regione Lombardia consente fino al 17 maggio di praticare gli sport individuali all'aperto e all’interno di centri sportivi

08/05/2020

Vota i tuoi Luoghi del Cuore

FAI e Intesa Sanpaolo invitano i cittadini a partecipare alla decima edizione del censimento che mira a premiare i luoghi più votati - per ora solo via web - e a promuoverne gli interventi e i progetti di valorizzazione

04/05/2020

Fase 2 in pillole

Cosa cambia da questo lunedì 4 fino a domenica 17 maggio? Fra Dpcm e ordinanze di Regione Lombardia ecco un piccolo sunto delle disposizioni

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier