Skin ADV
Sabato 15 Giugno 2024
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



27 Giugno 2013, 09.00
Valtrompia
Ambiente

Le risorse dalla Regione per la sicurezza di Mella e Garza

di Andrea Alesci
Ieri in Comunità montana era presente anche l'assessore Viviana Beccalossi, che ha sottolineato l'importanza della difesa del suolo dal rischio di frane ed esondazioni e come 2 milioni siano già a disposizione per gli interventi prioritari
 
C'era anche Viviana Beccalossi (assessore regionale al Territorio, urbanistica e difesa del suolo) all'incontro di ieri per la chiusura dello studio idrogeologico sulle sponde di Mella e Garza.
 
"Per Regione Lombardia - ha detto Viviana Beccalossi - la difesa del territorio dal rischio di frane e alluvioni è una priorità. Per questo, stiamo realizzando un Piano straordinario di interventi finanziato con fondi regionali pari a 140 milioni di euro, cui vanno aggiunti altri 70 milioni messi a disposizione dal Ministero dell’Ambiente, che sta interessando 163 opere e cantieri. Considerata l’importanza della materia, la Giunta ha inoltre previsto un ulteriore stanziamento di altri 10 milioni nell’assestamento di bilancio 2013".
 
Una spiegazione dei fondi destinati da Regione Lombardia anche ai corsi d'acqua triumplini, emblema di un problema di prevenzione sul territorio che si estende a tutta Italia.
 
"Tutto il territorio nazionale - ha continuato l'assessore Beccalossi - registra sempre più spesso notizie di cronaca che ne testimoniano la fragilità di fronte agli eventi naturali, spesso aggravata da incuria, mancanza di manutenzione e cattiva pianificazione. Con progetti come questo, invece, parliamo di prevenzione, fondamentale per minimizzare i rischi per la popolazione, le infrastrutture, le attività economiche e agricole".
 
Nello specifico lo studio sulla Valtrompia, finanziato per 50mila euro da Regione e altrettanti dalla Comunità montana, serve a "radiografare" a livello idraulico e idrogeologico l'area di bacino dei fiumi Mella e Garza, trovandone i "punti deboli" per permettere di intervenire nel ridurre il rischio causato dalle frequenti piene ed esondazioni.
 
"Le caratteristiche del nostro territorio - conclude Viviana Beccalossi - impongono di tenere alta l’attenzione e investire in prevenzione. Studi come quello presentato oggi (ieri, ndr) sono il miglior esempio di questa politica".
 
Uno studio che ha passato in rassegna circa 800 opere idrauliche esistenti nei 18 comuni della Valtrompia, evidenziando la necessità di realizzarne altri 120: quelli prioritari saranno decisi dai sindaci in una riunione e potranno divenire realtà con 2 milioni di euro già a disposizione, mentre per gli altri (siano nuove opere, ripristini o manutenzione) ne serviranno altri 7 milioni.
 
 
Nelle foto, dall'alto in basso: tre scatti del fiume Mella a Sarezzo, Zanano e Villa Carcina; un primo piano di Viviana Beccalossi.
Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
23/06/2013 10:00
Si chiude lo studio sulle sponde di Mella e Garza Martedì pomeriggio in Comunità montana la cerimonia di chiusura di uno studio tra i 18 Comuni, Provincia, Regione, Agenzia Fiume Po per costituire un vero e proprio catalogo di progetti già pronti per la richiesta di finanziamenti su attività di difesa ambientale dei due fiumi

23/10/2013 09:55
Fondi dalla Regione anche per sistemare il fiume Mella Dei 3,5 milioni di euro stanziati dalla Regione Lombardia per la messa in sicurezza e la prevenzione del rischio idrogeologico ci sono anche 320 mila euro destinate all'adattamento di scogliere lungo il Mella in territorio di Villa Carcina

19/09/2012 08:45
Nave e una vasca per difendersi dalle alluvioni Entro la fine del 2013 dovrebbero cominciare i lavori per una vasca da 150 mila metri cubi con la quale controllare il flusso d'acqua del torrente Garza ed evitare eventuali esondazioni. L'opera è finanziata con 4 milioni 600 mila euro dalla Regione Lombardia

18/04/2015 16:10
«Puliamo i nostri fiumi» in arrivo a Sarezzo Grazie all'impegno di un comitato formatosi spontaneamente, il 9 maggio sarà una giornata dedicata alla tutela del Mella e del Gobbia 

07/05/2012 11:00
Nave e una vasca per prevenire esondazioni Nel prossimo mese di giugno la stipula della convenzione fra Comune e Regione Lombardia, che finanzierà per intero l'opera (4 milioni e 600mila euro). Il termine dei lavori è previsto nell'arco di quattro anni



Notizie da Valtrompia
09/03/2024

Lavoro in somministrazione, il 2023 si chiude con una flessione del 10%

In calo del 16% anche il dato sul 4° trimestre del 2023, rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente; i rallentamenti più intensi hanno riguardato i tecnici (-32%) e gli addetti al commercio (-22%)

23/02/2024

Terziario, risale la fiducia delle imprese bresciane nel 4° trimestre

Tra ottobre e dicembre, si assiste ad un significativo incremento rispetto al trimestre precedente (121 contro 106): un livello che ritorna ad essere quello sperimentato nella seconda metà del 2022. Pesano però le incognite globali

05/02/2024

Produzione industriale in leggera flessione nel 2023

Un calo del -0,2% rispetto al 2022; più marcata la flessione del 4° trimestre 2023 rispetto all'analogo periodo dell'anno precedente (-2,3%)

19/12/2023

Metalmeccanica: la bolletta 2023 si attesterà a 867milioni di euro

Quanto pagato delle imprese metalmeccaniche bresciane risulta in forte crescita rispetto al 2019, quando la bolletta era pari a 351 milioni

07/12/2023

Brescia, Confindustria in dialogo con il territorio

L'evento ieri pomeriggio a Borgo Glazel di Piamborno. Al centro dei lavori un confronto tra imprese e istituzioni sul territorio camuno, sulle sue problematiche e sulle sinergie in essere


05/12/2023

Francesco Veneziani nuovo presidente dei Giovani Imprenditori

L'elezione ieri pomeriggio durante l'annuale assemblea, tenuta all'Auditorium Santa Giulia di Brescia; l'imprenditore della Conveco srl succede nel ruolo ad Anna Tripoli


25/11/2023

Settimo appuntamento del roadshow SetteOttavi

Durante la convention, intitolata "La divisione che moltiplica", è stato presentato il nuovo settore Digitale di Confindustria Brescia, che sarà attivo dalla prima metà del 2024

15/11/2023

Oltre 3mila studenti del bresciano al Pmi Day

Brescia ospiterà quest'anno l'apertura nazionale del Pmi Day: in programma tre giorni di visite aziendali che coinvolgeranno gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado della nostra provincia

07/11/2023

Confindustria Brescia e Bergamo in assemblea congiunta

L'importante appuntamento è il prossimo 10 novembre a Palazzolo sull'Oglio. Sono attesi numerosi ospiti del mondo istituzionale, politico ed economico locale e nazionale

31/10/2023

Chiude il Passo Crocedomini lato Valtrompia e Valle Sabbia

Chiusura anticipata da questo martedì 31 ottobre del valico solamente dal lato valtrumplino e valsabbino

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier