Skin ADV
Lunedì 25 Maggio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



20 Settembre 2019, 10.09
Tavernole Valtrompia
Valli Resilienti

A cena con Leonardo

di Redazione
Sabato 21 settembre si terrà presso il Museo Il Forno di Tavernole un nuovo appuntamento delle esperienze Cene in Luoghi insoliti alla scoperta dei luoghi del Circuito Valli Accoglienti e Solidali

Questa volta siamo in uno dei più significativi monumenti di archeologia industriale, attivo fin dal XV secolo.  In uno dei più insigni monumenti di archeologia industriale, attivo fin dal XV secolo. Proprio in Valle Trompia Leonardo da Vinci compie due viaggi, uno verso la fine del Quattrocento e l'altro nei primissimi anni del Cinquecento, con l'evidente intento di conoscere processi di produzione e possibili innovazioni praticati dai maestri del ferro.

L'Impresa sociale Fraternità Impronta, partner del progetto Valli-resilienti con un intervento di riqualificazione e valorizzazione della Casa Vacanze Saoghe di Marmentino inserita nel Circuito delle Valli Accoglienti e solidali, ha fatto rete con il Comune di Tavernole, il Sistema Museale della Comunità Montana di Valle Trompia per  offrire una serata dedicata ai bambini e agli adulti che ponga attenzione ai valori di inclusione sociale e alla valorizzazione dei beni culturali oltre che dei prodotti locali.
                                                                                                                                   
Una cena alla portata di tutti, con particolare attenzione alle famiglie, senza dimenticare la qualità degli alimenti e ponendo l'attenzione ai prodotti locali, questo l'obiettivo che ha portato a collaborare con Pizzaingiro e Rebecco Farm. Ma l'occasione di convivialità sarà arricchita da momenti ludico-culturali sia per i bambini e per gli adulti.

Con i più piccoli si andrà a scoprire a chi appartiene il sorriso della Gioconda, che ha tante attribuzioni e nessuna identità? Quale interesse portò il celebre Leonardo in Val Trompia, lungo la leggendaria Via del Ferro? Perché gli occhi di Giuda, nel maestoso dipinto del Cenacolo, hanno lo stesso colore di quelli del pittore? Forse un legame segreto unisce questi interrogativi, e dà la risposta. Forse, in una sola volta, si può far luce su questi enigmi. Forse il segreto è proprio qua in Val Trompia.

Con gli adulti si andrà a scoprire il fascino di questa antica "cattedrale del lavoro" accompagnati da guide esperte che ci condurranno lungo il percorso espositivo corredato da pannelli che raccontano la storia secolare del forno e dei processi produttivi connessi all'attività fusoria. Supporti audiovisivi permettono di immergersi in quella che fu la vita del forno.
 
 Il programma della serata è il seguente:
· 19:30 - Inizio cena: pizza al taglio con i prodotti della Valle a cura di Pizzaingiro in collaborazione con RebeccoFarm, prima bevanda inclusa (acqua/bibita/birra alla spina), bevande extra a pagamento
· 20:15 - Momento ludico per bambini a cura degli educatori di Fraternità Impronta
· 20:45 - "L'Aria della Gioconda": visita guidata per bambini all'interno del Forno Fusorio sulla traccia del libro di Roberto Piumini e piccoli esperimenti d'aria tratti dal laboratorio didattico "Esperienze d'aria" a cura degli operatori del Sistema Museale della Comunità Montana di Valle Trompia
· 21:00 - Visita guidata per gli adulti all'interno del Museo Il Forno di Tavernole a cura degli operatori museali del Sistema Museale della Comunità Montana di Valle Trompia
· 22:00 - Dolce
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
09/11/2019 12:20:00
A scuola di enogastronomia Al Museo "Il Forno" continua la formazione per operatori turistici delle Valli Resilienti. Il prossimo appuntamento sarà dedicato all’enogastronomia

06/11/2019 16:07:00
Una serata con la Gioconda In occasione del 500esimo anniversario della morte di Leonardo Da Vinci, questo sabato 9 novembre, alle 18 presso il museo Il Forno Fusorio di Tavernole sul Mella, prenderà vita “Una serata con la Gioconda”

04/11/2019 10:00:00
Tutti pazzi per il turismo outdoor Lunedì 4 novembre a Tavernole sul Mella la seconda delle cinque giornate di formazione gratuita per gli operatori della ricettività di Valle Trompia e Valle Sabbia


13/10/2019 08:00:00
Fine settimana a ritmo slow nelle Prealpi Bresciane Tante, fino al 27 ottobre, le iniziative sportive e culturali in programma nelle Valli Resilienti – Valle Sabbia e Val Trompia - per vivere la montagna in autunno


21/08/2013 09:49:00
Al forno fusorio con «E-state in Valle Trompia» Dal prossimo 26 agosto i locali del forno fusorio di Tavernole si aprono ad una proposta estiva per bambini e ragazzi: laboratori e animazione tra libri e divertimento per riempire le ultime giornate estive della Valle del Mella, il tutto grazie alla cooperativa Colibrì



Notizie da Valtrompia
23/05/2020

Multinazionali estere a Brescia

L’analisi, realizzata dall’Ufficio Studi e Ricerche Aib, ha riguardato le realtà manifatturiere, società di capitali, con fatturato superiore a 1 milione di euro, comprendendo partecipazioni di controllo e minoritarie (ma sopra il 25%). In provincia sono 103 le imprese locali a partecipazione estera, con un volume d’affari di 3,6 miliardi di euro

18/05/2020

Fase 2 bis in pillole

Da questo lunedì 18 maggio riprendono in tutta Italia gran parte delle attività commerciali aperte al pubblico. In Lombardia permangono alcune restrizioni. Tornano anche le messe coi fedeli.

17/05/2020

«Uno sguardo sul territorio»

Dal Civile alla Poliambulanza, passando per AiutiAMOBrescia. Facciamo il punto coi protagonisti. E’ la proposta “Made in Caino” con uno sguardo sull’itera provincia. Questo lunedì sera in diretta su Youtube

12/05/2020

Ritornano le messe con i fedeli

A partire da lunedì 18 maggio sono di nuovo ammesse le celebrazioni con la presenza dei fedeli, rispettando le indicazioni del Protocollo firmato fra Governo e Cei. Ulteriori indicazioni dalla diocesi

12/05/2020

Una rilettura sapienziale dell'esperienza vissuta

È quanto chiede il Vescovo di Brescia, mons. Tremolada alle comunità della diocesi nel camino di ritorno alla normalità della vita delle parrocchie dopo la dura esperienza della pandemia

09/05/2020

Pasini: «Covid-19 e infortunio sul lavoro: una norma gravissima e anti-impresa»

La legislazione di emergenza epidemiologica da Covid-19 contiene una norma (art. 42, d.l. 18/2020) che equipara l’infezione da Coronavirus ad infortunio, se contratta in occasione di lavoro

09/05/2020

Ok a manutenzione e cura dei capanni da caccia

Una nota della Prefettura di Brescia conferma che fra le attività consentite nella Fase 2 rientrano anche quelle di pulizia delle aree degli appostamenti da caccia

09/05/2020

Sì agli sport individuali

La nuova ordinanza di Regione Lombardia consente fino al 17 maggio di praticare gli sport individuali all'aperto e all’interno di centri sportivi

08/05/2020

Vota i tuoi Luoghi del Cuore

FAI e Intesa Sanpaolo invitano i cittadini a partecipare alla decima edizione del censimento che mira a premiare i luoghi più votati - per ora solo via web - e a promuoverne gli interventi e i progetti di valorizzazione

04/05/2020

Fase 2 in pillole

Cosa cambia da questo lunedì 4 fino a domenica 17 maggio? Fra Dpcm e ordinanze di Regione Lombardia ecco un piccolo sunto delle disposizioni

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier