Skin ADV
Venerdì 22 Giugno 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

 

LANDSCAPE


MAGAZINE


 


 



25 Giugno 2013, 08.00
Sarezzo Villa Carcina Valtrompia
Attualità

I sindaci chiedono alternative alla Sp 345

di Andrea Alesci
Ieri sul luogo dell'incidente che ha bloccò per cinque ore la strada provinciale una rappresentanza di sindaci triumplini si è trovata perché le alternative (autostrada o metrobus) possano presto divenire realtà
 
L'incidente dello scorso 18 giugno e il conseguente stallo della Sp 345 per oltre cinque ore ha riaperto la discussione sull'ernome mole di traffico che la Valtrompia deve ogni giorno sopportare.
 
Così, come una pentola a pressione esplode di vapore, allo stesso modo i sindaci della Valle hanno intercettato quella rabbia repressa che da troppi anni (per non dire decenni) fa da sfondo alle vicende dell'autostrada e del metrobus.
 
Un'alternativa che troppe volte si è prospettata per alleggerire una delle arterie stradali più trafficate d'Italia e che è stata paventata nella conferenza stampa convocata dai sindaci della Valle proprio nel punto tra Sarezzo e Villa Carcina dove si è ribaltato il camion la settimana scorsa.
 
"Quello che chiediamo - ha detto il presidente della Comunità montana, Bruno Bettinsoli - è un'alternativa alla viabilità della Valtrompia (sia autostrada o metrobus), dimenticata come non è invece successo per le altre valli bresciane e costretta a subire congestioni inaccettabili come quelle di martedì scorso".
 
Soluzioni alternative richieste con voce unanime dai 18 sindaci della Valtrompia, pronti anche a chiedere alla gente di scendere in piazza per dare corpo a una protesta che vede la Valle del Mella abbandonata in un polveroso angolino di promesse non mantenute.
 
 
Nelle foto, dall'alto in basso: i sindaci di Lumezzane, Polaveno, Lodrino, Villa Carcina, Marcheno e il presidente della Comunità montana; uno scatto dei soccorsi al lavoro martedì 18 giugno sul luogo dell'incidente.
 
 
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
08/07/2013 10:35:00
Gli ecologisti contro l'autostrada di Valle Pochi giorni fa presso la fermata del metrobus di via San Faustino a Brescia gli Ecologisti democratici hanno ribadito il loro "no" al tronco autostradale da Concesio a Sarezzo, dicendo di migliorare la rete del trasporto pubblico

04/10/2012 08:00:00
Speranze ancora accese per il presidio ospedaliero di Gardone Dopo l'incontro avvenuto tra Bruno Bettinsoli, presidente della Comunità montana, i sindaci triumplini e Luigi Leone, nuovo direttore sanitario del Presidio, si torna a parlare di un possibile futuro roseo per il nosocomio gardonese

15/09/2012 08:30:00
L'appoggio dell'Udc Valtrompia al depuratore di Valle Il direttivo zonale dell'Udc si è dimostrato entusiasta e ottimista circa la realizzazione della fondamentale opera che consentirà la depurazione del fiume Mella, specie dopo la fermezze espressa dal presidente della Comunità montana Bruno Bettinsoli

08/08/2013 10:30:00
Incidente in A4: morto il 39enne di Concesio Marco Rovetta è morto ieri al Civile, dov'era ricoverato in condizioni molto gravi per le conseguenze dell'incidente di lunedì pomeriggio. Lascia la moglie Marika e due figli piccoli. Sabato a S. Vigilio di Concesio i funerali

14/06/2013 10:30:00
La Valtrompia può ancora sperare nel metrobus? Da parte di Brescia Mobilità c'è la volontà di dialogare per un servizio di trasporto pubblico su rotaia fino in Valle. I sindaci di Concesio, Villa, Sarezzo e Gardone paiono concordi. Ora è tempo di incontrarsi e definire una progettualità



Notizie da Villa Carcina
29/06/2015

Spaccio di stupefacenti

È di un arresto e una denuncia a piede libero il bilancio di uno specifico servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti effettuato dalla Compagnia Carabinieri di Gardone Val Trompia nel fine settimana

27/06/2015

Schianto con lo scooter, muore 39enne

Alessandro Sossi, 39enne di Villa Carcina, è morto schiantandosi contro un suv mentre in sella ad uno scooter stava percorrendo la 345 a Costorio di Concesio


18/06/2015

Rapina al supermercato, arrestato pregiudicato

Sorpreso a rubare in un supermercato di Villa Carcina, un pregiudicato marocchino residente a Sarezzo ha prima aggredito la titolare e poi è fuggito ma è stato presto rintracciato dai Carabinieri

15/06/2015

Spacciatori nella rete

E’ di due arresti e una denuncia in stato di libertà il bilancio di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti realizzato, nel fine settimana, dai Carabinieri della Compagnia di Gardone Val Trompia

11/06/2015

Erba in casa, guai per un 56enne di Villa Carcina

I carabinieri della Compagnia di Gardone Valtrompia gli hanno rinvenuto in casa una serra per la coltivazione della canapa indiana

25/05/2015

Domenica in arrivo la Camminagiorno di Villa

Proposta dal Cai e dagli Alpini di Villa Carcina, con il sostegno del comune, la camminata sui monti prenderà il via dalle 7.30, con ritrovo all’oratorio

23/05/2015

Rubano camioncino e ottone, presi in quattro

Ad individuarli, chiamare i carabinieri ed inseguirli, un lumezzanese che ha riconosciuto il mezzo pesante rubato allo zio

12/05/2015

Morsi a vuoto, sabato sera

All'auditorium della scuola media di Villa Carcina, questo sabato alle 21 è atteso lo spettacolo di Francesco D'Amore e Luciana Maniaci 

04/05/2015

Erasmus Plus e altri appuntamenti

In occasione della settimana europea della Gioventù, Sarezzo, Concesio e Villa Carcina saranno protagonisti di una serie di incontri 

24/04/2015

Villa Carcina festeggia domenica

In occasione della Festa di Liberazione, il comune di Villa Carcina posticiperà le celebrazioni a domenica 26 aprile. Ecco il programma 

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier