Skin ADV
Domenica 05 Febbraio 2023
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



25 Giugno 2013, 08.00
Sarezzo Villa Carcina Valtrompia
Attualità

I sindaci chiedono alternative alla Sp 345

di Andrea Alesci
Ieri sul luogo dell'incidente che ha bloccò per cinque ore la strada provinciale una rappresentanza di sindaci triumplini si è trovata perché le alternative (autostrada o metrobus) possano presto divenire realtà
 
L'incidente dello scorso 18 giugno e il conseguente stallo della Sp 345 per oltre cinque ore ha riaperto la discussione sull'ernome mole di traffico che la Valtrompia deve ogni giorno sopportare.
 
Così, come una pentola a pressione esplode di vapore, allo stesso modo i sindaci della Valle hanno intercettato quella rabbia repressa che da troppi anni (per non dire decenni) fa da sfondo alle vicende dell'autostrada e del metrobus.
 
Un'alternativa che troppe volte si è prospettata per alleggerire una delle arterie stradali più trafficate d'Italia e che è stata paventata nella conferenza stampa convocata dai sindaci della Valle proprio nel punto tra Sarezzo e Villa Carcina dove si è ribaltato il camion la settimana scorsa.
 
"Quello che chiediamo - ha detto il presidente della Comunità montana, Bruno Bettinsoli - è un'alternativa alla viabilità della Valtrompia (sia autostrada o metrobus), dimenticata come non è invece successo per le altre valli bresciane e costretta a subire congestioni inaccettabili come quelle di martedì scorso".
 
Soluzioni alternative richieste con voce unanime dai 18 sindaci della Valtrompia, pronti anche a chiedere alla gente di scendere in piazza per dare corpo a una protesta che vede la Valle del Mella abbandonata in un polveroso angolino di promesse non mantenute.
 
 
Nelle foto, dall'alto in basso: i sindaci di Lumezzane, Polaveno, Lodrino, Villa Carcina, Marcheno e il presidente della Comunità montana; uno scatto dei soccorsi al lavoro martedì 18 giugno sul luogo dell'incidente.
 
 
 
Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
08/07/2013 10:35
Gli ecologisti contro l'autostrada di Valle Pochi giorni fa presso la fermata del metrobus di via San Faustino a Brescia gli Ecologisti democratici hanno ribadito il loro "no" al tronco autostradale da Concesio a Sarezzo, dicendo di migliorare la rete del trasporto pubblico

04/10/2012 08:00
Speranze ancora accese per il presidio ospedaliero di Gardone Dopo l'incontro avvenuto tra Bruno Bettinsoli, presidente della Comunità montana, i sindaci triumplini e Luigi Leone, nuovo direttore sanitario del Presidio, si torna a parlare di un possibile futuro roseo per il nosocomio gardonese

15/09/2012 08:30
L'appoggio dell'Udc Valtrompia al depuratore di Valle Il direttivo zonale dell'Udc si è dimostrato entusiasta e ottimista circa la realizzazione della fondamentale opera che consentirà la depurazione del fiume Mella, specie dopo la fermezze espressa dal presidente della Comunità montana Bruno Bettinsoli

08/08/2013 10:30
Incidente in A4: morto il 39enne di Concesio Marco Rovetta è morto ieri al Civile, dov'era ricoverato in condizioni molto gravi per le conseguenze dell'incidente di lunedì pomeriggio. Lascia la moglie Marika e due figli piccoli. Sabato a S. Vigilio di Concesio i funerali

08/06/2013 10:48
Un passo (forse) decisivo per l'autostrada della Valtrompia Martedì 11 giugno l'incontro tra Serenissima e Anas, che in caso di esito positivo sbloccherebbe i 18 milioni di euro per gli accordi bonari già firmati e gli altri 245 milioni di euro necessari alla costruzione di un primo lotto da Concesio a Sarezzo



Notizie da Sarezzo
18/09/2020

Uffici postali, da lunedì nuovi orari di apertura

Altri quattro uffici postali della provincia di Brescia, in particolare in ValsSabbia e in Val Trompia, torneranno ad essere disponibili con orari ampliati rispetto a quelli adottati a seguito dell'emergenza sanitaria

13/09/2020

Ladro valsabbino in trasferta

I carabinieri del Radiomobile di Gardone Valtrompia l'hanno sorpreso mentre rubava in un'officina a Sarezzo. Si cerca il complice

03/07/2020

Rapina al bar, arrestato

Si è presentato travisato presso un bar di Sarezzo all'ora di chiusura per prendere l'incasso, ma la barista è riuscita a dare l'allarme

05/06/2020

Tamponi gratis per tutti

E’ quello che hanno chiesto 65 sindaci bresciani scrivendo a Fontana e Gallera. Al massimo il pagamento del tiket. Quattro i firmatari valtrumplini

25/05/2020

Spaccio di coca, in due nei guai

Sono stati sorpresi lungo la ciclabile nel Comune di Sarezzo mentre cedevano ai clienti dosi occultate fra la vegetazione


 

12/03/2020

Omal, 50 mila euro per il Civile

L'azienda originaria della Val Trompia ha fatto un'importante donazione alla Fondazione Spedali Civili di Brescia per l’emergenza Coronavirus

13/01/2020

Don Aniello Manganiello, prete di frontiera

Il sacerdote campano, per diversi anni impegnato in una parrocchia del quartiere di Scampia a Napoli, sarà ospite questa settimana di alcune parrocchie e incontrerà gli studenti delle scuole valsabbine e della Val Trompia

28/12/2019

A Sarezzo la Natività vivente

Presepe vivente tra i più famosi della Lombardia, quello di Sarezzo offrirà ancora due rappresentazioni: questa domenica 29 dicembre e il 6 gennaio. A disposizione per visitarlo anche una navetta gratuita

06/11/2019

Intred, + 21,3% nei primi nove mesi dell'anno

Prosegue nel migliore di modi la crescita di Intred, l’operatore di telecomunicazioni bresciano, dal 2018 quotato sul mercato Aim Italia di Borsa Italiana

26/10/2019

Controlli a tappeto

Questa notte è stato eseguito un servizio di controllo straordinario del territorio in ambito provinciale che ha interessato in particolare i territori delle compagnie carabinieri di Gardone VT e Salò.

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier