Skin ADV
Domenica 20 Settembre 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



19 Novembre 2012, 11.00
Sarezzo
Amministrazione

Sarezzo e la modifica del piano di investimenti

di Andrea Alesci
Sul notiziario comunale "Sarezzo Informa" il sindaco Massimo Ottelli ha pubblicato una lettera aperta alla cittadinanza nella quale enuncia i cambiamenti del piano finanziario previsto per il 2013, con una riduzione anche per le spese di comunicazione
 
Una lettera sull’ultimo numero del quindicinale “Sarezzo Informa” per dire ai propri cittadini delle difficoltà economiche di cui anche il Comune risente e di futuri cambiamenti da mettere in atto.
 
Così ha scelto di parlare il sindaco di Sarezzo Massimo Ottelli, comunicando pubblicamente il delicato momento vissuto dall’amministrazione comunale come riflesso del difficile periodo vissuti da tutto il Paese.
 
“Nella mia esperienza di amministratore – dice il primo cittadino saretino – non mi sono mai imbattuto in un anno così difficile per la programmazione finanziaria. In altri anni, pur con difficoltà, abbiamo messo in campo azioni e investimenti, potendoli sostenere; oggi, nella complessità di reperire risorse, siamo costretti a fare scelte difficili per salvare i servizi primari per i cittadini”.
 
Una situazione difficile che il Decreto Legge n. 95/2012, la  cosiddetta “Spending review”, ha evidenziato ancor più, imponendo di rivedere la programmazione.
 
“Siamo stati costretti a modificare completamente il piano degli investimenti – continua Massimo Ottelli –  e abbiamo deciso di devolvere il mutuo contratto per la sistemazione dell’immobile ex Cigolini a nuovi investimenti ritenuti più urgenti, come il rifacimento del tetto della sede comunale in piazza Cesare Battisti, la realizzazione di parcheggi in via Bailo, il rifacimento del tetto della scuola primaria “Marcello Candia” di Ponte Zanano, la realizzazione di impianti fotovoltaici su due edifici pubblici”.
 
Una situazione di emergenza che per Sarezzo comporterà anche altre rinunce, tra cui l’amministrazione ordinaria di strade e marciapiedi e allo stesso tempo la drastica riduzione delle spese per la comunicazione, in particolare per la stampa del notiziario comunale “Sarezzo Informa”.
 
“Al momento – aggiunge il sindaco Ottelli – stiamo valutando delle soluzioni alternative, più economiche, che ci consentano di risparmiare ma allo stesso tempo tutelino il diritto dei cittadini a essere informati sulle attività istituzionali. I nostri sforzi vanno, da un lato, nella direzione di non aumentare ulteriormente la pressione fiscale e dall’altro nel cercare di tutelare le fasce più deboli della popolazione, che in questo  contesto generale di crisi economica sono maggiormente in difficoltà. Per questo prestiamo sempre grande attenzione alla spesa sociale e siamo riusciti, con grande sforzo, a mantenere ancora inalterate le spese per i servizi scolastici.
 
Comunque – chiosa il sindaco saretino –, io credo che le difficoltà possano anche essere delle formidabili occasioni per impegnarsi e dare il meglio di sé. Mi auguro perciò che vengano compresi i nostri sforzi, affinché possiamo sostenerci vicendevolmente,  riscoprendoci un po’ più come comunità. E con l‛orgoglio di essere saretini”.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
11/09/2012 11:00
Buone nuove per il Banco di prova Proprio quando si temeva che la Spending Review e i tagli avrebbero minato l'esistenza del Banco di Prova, questo si dimostra non solo necessario, ma anche in crescita e il fantasma della sua chiusura viene allontanato

09/10/2012 10:30
Dalle Comunità montane all'Unione dei Comuni Un convegno del Pd valsabbino ha fatto il punto sull'evoluzione normativa e di funzione alla quale andranno incontro le Comunit montane. Presente in Valsabbia anche il sindaco di Sarezzo, Massimo Ottelli

25/06/2012 13:00
Sarezzo e un fondo da 40mila euro per chi è in crisi L'amministrazione comunale saretina ha istituito per la prima volta in forma sperimentale un fondo solidaristico per privati cittadini, artigiani e imprenditori in difficolt. Le domande di accesso vanno presentate entro il 31 luglio

22/09/2012 08:30
Sarezzo si muove verso un Pgt con meno edifici Dall'assemblea tenutasi la scorsa settimana emersa l'attenzione che il Comune saretino vuole dare a un territorio ormai giunto alla quasi saturazione urbanistica, guardando piuttosto alla riqualificazione di strutture come l'ex oratorio di San Nicola

18/09/2012 11:30
L'ospedale di Gardone perde «pezzi» Una chiusura annunciata ma che non per questo colpisce meno: dopo il nido la popolazione triumplina dovr rinunciare anche al reparto di Ginecologia. Troppo pochi gli utenti e la spending review non ha piet



Notizie da Sarezzo
18/09/2020

Uffici postali, da lunedì nuovi orari di apertura

Altri quattro uffici postali della provincia di Brescia, in particolare in ValsSabbia e in Val Trompia, torneranno ad essere disponibili con orari ampliati rispetto a quelli adottati a seguito dell'emergenza sanitaria

13/09/2020

Ladro valsabbino in trasferta

I carabinieri del Radiomobile di Gardone Valtrompia l'hanno sorpreso mentre rubava in un'officina a Sarezzo. Si cerca il complice

03/07/2020

Rapina al bar, arrestato

Si è presentato travisato presso un bar di Sarezzo all'ora di chiusura per prendere l'incasso, ma la barista è riuscita a dare l'allarme

05/06/2020

Tamponi gratis per tutti

E’ quello che hanno chiesto 65 sindaci bresciani scrivendo a Fontana e Gallera. Al massimo il pagamento del tiket. Quattro i firmatari valtrumplini

25/05/2020

Spaccio di coca, in due nei guai

Sono stati sorpresi lungo la ciclabile nel Comune di Sarezzo mentre cedevano ai clienti dosi occultate fra la vegetazione


 

12/03/2020

Omal, 50 mila euro per il Civile

L'azienda originaria della Val Trompia ha fatto un'importante donazione alla Fondazione Spedali Civili di Brescia per l’emergenza Coronavirus

13/01/2020

Don Aniello Manganiello, prete di frontiera

Il sacerdote campano, per diversi anni impegnato in una parrocchia del quartiere di Scampia a Napoli, sarà ospite questa settimana di alcune parrocchie e incontrerà gli studenti delle scuole valsabbine e della Val Trompia

28/12/2019

A Sarezzo la Natività vivente

Presepe vivente tra i più famosi della Lombardia, quello di Sarezzo offrirà ancora due rappresentazioni: questa domenica 29 dicembre e il 6 gennaio. A disposizione per visitarlo anche una navetta gratuita

06/11/2019

Intred, + 21,3% nei primi nove mesi dell'anno

Prosegue nel migliore di modi la crescita di Intred, l’operatore di telecomunicazioni bresciano, dal 2018 quotato sul mercato Aim Italia di Borsa Italiana

26/10/2019

Controlli a tappeto

Questa notte è stato eseguito un servizio di controllo straordinario del territorio in ambito provinciale che ha interessato in particolare i territori delle compagnie carabinieri di Gardone VT e Salò.

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier