Skin ADV
Sabato 20 Agosto 2022
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



28 Maggio 2012, 09.30
Sarezzo
Amministrazione & animali

Sarezzo adotta un nuovo regolamento per i cani

di Rosa Casari
Nell'ultimo consiglio comunale stata definita all'unanimit una nuova normativa che sanziona con multe da 25 a 150 euro i padroni dei cani che non puliscono il suolo pubblico dalle deiezioni dei propri animali. Regole pi stringenti anche per guinzaglio e museruola
 
Un nuovo regolamento comunale affronta a Sarezzo una delicata questione di pulizia pubblica: la pulizia di marciapiedi, pista ciclopedonale e aree verdi.
 
Un regolamento che si focalizza sul comportamento di animali domestici, con particolare riferimento ai cani, e che vedrà comminare sanzioni molto salate ai padroni di animali che non puliranno da eventuali escrementi lasciati dagli stessi lungo i marciapiedi e nelle aree verdi del paese.
 
Redatto sotto la spinta dell’assessore all’Ambiente Alfredo Bertoglio, il nuovo regolamento va a integrare e rendere più stringente quello precedente, nel quale il padrone veniva multato solo se colto in flagranza di reato.
 
Di fatto, i padroni dei cani dovranno avere sempre con sé paletta, guanti e sacchetti per la pulizia del suolo pubblico in caso di controlli effettuati dalla Polizia locale, pena sanzioni amministrative comprese tra 25 e 150 euro (a breve verranno ripristinati i cestini lungo la ciclabile del Mella, che qualcuno ha incivilmente bruciato).
 
Un regolamento che è esteso anche all’uso del guinzaglio per gli amici a quattro zampe e della museruola nei casi di necessità “per la tutela dell’incolumità pubblica”.
 
Un regolamento comunale che nell’ultimo consiglio è stato approvato all’unanimità e al quale presto potrebbe aggiungersi un’altra iniziativa, giacché in sede di giunta comunale è stata individuata un’area di circa 3mila metri quadrati dietro l’Esselunga del Crocevia, dove poter eventualmente realizzare una zona recintata nella quale far girare liberamente il proprio cane.
 
In allegato le circolari disposte dal Ministero della Salute.

Circolari_cani.pdf


Visualizza per la stampa


Commenti:

ID7545 - 09/09/2012 14:00:17 (Veneranth) zona recintata nella quale far girare liberamente il proprio cane
Ho letto questo che e' stata individuata una bella zona dove poter portare i nostri cane liberamente a giocare senza recare disturbo ai passanti e ciclisti che percorrono la pista ciclabile , spero che sia realizzata l piu' presto possibile dato che una zona dove poter far giocare i propi cani nel comune di sarezzo non esiste ed e' un vero peccato , ora oltre a sollecitare i lavori di costruzione della zona destinata spero che venga realizzata il piu' presto possibile date le solite burocrazie e tempistiche di quando bisogna realizzare qualcosa per il benessere del cittadino e degli animali sembrano estenuati...



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
09/04/2015 17:05
Concesio, corso sulla sicurezza per i Volontari delle Associazioni Martedì 14 aprile una serata dedicata all'approfondimento della sicurezza, riservata esclusivamente ai volontari delle associazioni convenzionate per la manutenzione di aree verdi comunail, aree cani e sentieri

16/05/2012 12:00
Concesio re delle aree verdi Sono 380mila i metri quadrati di verde pubblico nel comune al confine con la citt, di cui 86mila occupati da veri e propri parchi sparsi per le varie frazioni. E a breve nasceranno due nuove aree attrezzate

28/06/2013 09:10
Un intervento di pulizia alle aree per cani di Concesio Domani, sabato 29 giugno, il Comune ha fissato alle 8.30 il ritrovo presso l'area attrezzata per cani in via Toscanini al Monticello per la pulizia della stessa, quindi lo spostamento verso quella di via Europa a Costorio

03/10/2013 09:30
Il Ministero su come prevenire l'aggressione dei cani Il Ministero della Salute ha emanato pochi giorni fa alcune disposizioni cautelari per tutelare l'incolumit pubblica dall'aggressione dei cani, non solo imponendo divieti e obblighi ma incentivando anche la formazione dei proprietari

02/07/2012 12:30
Wi-fi gratuito nei parchi di Concesio Nel corso del mese di luglio verranno attivate le connessioni pubbliche a Internet nelle aree verdi di Costorio, Sant'Andrea e San Vigilio oltre a un hot-spot che coprir l'intera piazza Paolo VI davanti al municipio



Notizie da Sarezzo
18/09/2020

Uffici postali, da lunedì nuovi orari di apertura

Altri quattro uffici postali della provincia di Brescia, in particolare in ValsSabbia e in Val Trompia, torneranno ad essere disponibili con orari ampliati rispetto a quelli adottati a seguito dell'emergenza sanitaria

13/09/2020

Ladro valsabbino in trasferta

I carabinieri del Radiomobile di Gardone Valtrompia l'hanno sorpreso mentre rubava in un'officina a Sarezzo. Si cerca il complice

03/07/2020

Rapina al bar, arrestato

Si è presentato travisato presso un bar di Sarezzo all'ora di chiusura per prendere l'incasso, ma la barista è riuscita a dare l'allarme

05/06/2020

Tamponi gratis per tutti

E’ quello che hanno chiesto 65 sindaci bresciani scrivendo a Fontana e Gallera. Al massimo il pagamento del tiket. Quattro i firmatari valtrumplini

25/05/2020

Spaccio di coca, in due nei guai

Sono stati sorpresi lungo la ciclabile nel Comune di Sarezzo mentre cedevano ai clienti dosi occultate fra la vegetazione


 

12/03/2020

Omal, 50 mila euro per il Civile

L'azienda originaria della Val Trompia ha fatto un'importante donazione alla Fondazione Spedali Civili di Brescia per l’emergenza Coronavirus

13/01/2020

Don Aniello Manganiello, prete di frontiera

Il sacerdote campano, per diversi anni impegnato in una parrocchia del quartiere di Scampia a Napoli, sarà ospite questa settimana di alcune parrocchie e incontrerà gli studenti delle scuole valsabbine e della Val Trompia

28/12/2019

A Sarezzo la Natività vivente

Presepe vivente tra i più famosi della Lombardia, quello di Sarezzo offrirà ancora due rappresentazioni: questa domenica 29 dicembre e il 6 gennaio. A disposizione per visitarlo anche una navetta gratuita

06/11/2019

Intred, + 21,3% nei primi nove mesi dell'anno

Prosegue nel migliore di modi la crescita di Intred, l’operatore di telecomunicazioni bresciano, dal 2018 quotato sul mercato Aim Italia di Borsa Italiana

26/10/2019

Controlli a tappeto

Questa notte è stato eseguito un servizio di controllo straordinario del territorio in ambito provinciale che ha interessato in particolare i territori delle compagnie carabinieri di Gardone VT e Salò.

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier