Skin ADV
Domenica 27 Settembre 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



18 Agosto 2020, 08.04

Valsabbini in Regione

«E i tamponi?»

di red.
«Ma quanto tempo ci mette la Regione a far partire l'esecuzione dei tamponi negli aeroporti lombardi?». Se lo chiedono i consiglieri regionali Borghetti e Girelli

«In Lombardia i contagi da Coronavirus stanno crescendo in modo preoccupante e l’ultima ordinanza del Presidente Fontana (la n.597 del 15 agosto) per chi rientra in Regione da paesi europei segnalati “a rischio” dal Ministero della Salute (Croazia, Grecia, Malta o Spagna) non prevede la quarantena in attesa del tampone previsto dal Ministero, ma dispone che -in attesa di sottoporsi al tampone presso l’ATS di riferimento- ci si attenga “all’osservanza rigorosa delle misure igienico-sanitarie“, “con particolare riguardo all’uso delle mascherine in tutti i contatti sociali, nonché alla limitazione allo stretto indispensabile degli spostamenti”».

Cosě sottolinerano in una nota i consiglieri regionali dem Carlo Borghetti e Gianni Girelli, che aggiungono: «Ci chiediamo se l’ordinanza della Regione per chi rientra da Croazia, Grecia, Malta o Spagna sia sufficiente, anche perché le ATS sono in grande difficoltŕ nel garantire i tamponi a queste persone entro le 48 ore previste.

Oltretutto stiamo assistendo nell’ultima settimana a un continuo calo nei tamponi effettuati in Lombardia: perché?!
Gallera ha parlato piů volte di un potenziale in Regione di oltre 25mila tamponi al giorno. Oggi sono stati poco piů di 4mila... 

Abbiamo visto dalle notizie di stampa che a Roma-Fiumicino i tamponi in aeroporto si fanno giŕ: quanto ci vuole per far partire l’esecuzione dei tamponi in aeroporto anche a Malpensa e negli altri aeroporti lombardi?
Non vorremmo che i lombardi che rientrano dalle vacanze fossero dirottati (o si recassero autonomamente) agli ospedali in cerca di tampone, rischiando di veder ripetere l’errore della Fase1, quando le strutture ospedaliere diventarono loro malgrado luoghi di diffusione del contagio.

Chiediamo a Fontana e Gallera di sostenere e utilizzare adeguatamente i Dipartimenti di Prevenzione delle ATS, che sono le strutture deputate in primis alla lotta al virus, e ci chiediamo: tutti i dipartimenti di prevenzione lombardi hanno la dotazione effettiva di almeno un operatore ogni 10mila abitanti per le prestazioni di contact tracing come indicato dal Ministero della Salute?».

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
22/03/2020 09:00
Nuova stretta sulla Lombardia L'ordinanza del presidente della Regione Attilio Fontana - in vigore a partire da oggi, 22 marzo - contiene misure ancora più stringenti per fermare il contagio da coronavirus. L'imperativo è agire nel minor tempo possibile

28/04/2020 17:51
«Pacchetto famiglia», contributi straordinari per l'emergenza coronavirus Regione Lombardia ha approvato la concessione di contributi straordinari a fondo perduto a favore di famiglie in situazione di temporanea difficoltà a seguito dell’emergenza COVID-19, finanziati con una dotazione complessiva di 16.500.000 euro

07/04/2020 10:50
Mascherine, distribuzione attraverso i Comuni e la Protezione civile Regione Lombardia aveva annunciato la distribuzione di mascherine gratuite attraverso negozi, farmacie e attivitĂ  commerciali ma ora la rete di distribuzione sembra fare perno sulla Protezione civile e i Comuni che definiranno le modalitĂ  migliori per farle avere ai cittadini

12/03/2020 09:40
L'ultimo decreto Ecco le misure emanate ieri sera dal Governo: nuove restrizioni che recepiscono in gran parte le richieste avanzate nelle ore precedenti dalle minoranze e anche dal prosidente della Regione Lombardia Attilio Fontana


01/05/2020 08:25
«Se vai dai nonni», da Regione decalogo per visita agli anziani A partire da lunedì 4 maggio si potranno effettuare visite ai parenti. Per quanto riguardo la visita ai propri nonni, Regione Lombardia ha pubblicato una sorta di decalogo perchè avvengano in sicurezza



Notizie da Salute
17/08/2020

Rieccoci

L’aumento dei contagi registrato negli ultimi giorni fa temere un ritorno di massa dell’infezione. E il governo corre ai ripari

10/08/2020

Nuovi stanziamenti per gli ospedali lombardi

Pioggia di milioni sulla sanitĂ  pubblica bresciana, la maggior parte destinati al Civile per il nuovo Ospedale dei Bambini, ma una fetta spetta anche al presidio di Gardone Valtrompia

01/07/2020

Mascherina ancora per due settimane

In Lombardia obbligo di mascherina fino al 14 luglio. Dal 10 luglio via libera a calcetto e discoteche. Fontana: “Fa caldo ma parere dei virologi è mantenere precauzioni”

05/06/2020

Tamponi gratis per tutti

E’ quello che hanno chiesto 65 sindaci bresciani scrivendo a Fontana e Gallera. Al massimo il pagamento del tiket. Quattro i firmatari valtrumplini

28/05/2020

VirtualAvis fra Caino e Nave

Anche il volontariato chiama in causa il digitale per fronteggiare il problema degli assembramenti ai tradizionali eventi formativi e informativi. Questo venerdì sera è il turno dell’Avis

18/05/2020

Fase 2 bis in pillole

Da questo lunedì 18 maggio riprendono in tutta Italia gran parte delle attività commerciali aperte al pubblico. In Lombardia permangono alcune restrizioni. Tornano anche le messe coi fedeli.

17/05/2020

«Uno sguardo sul territorio»

Dal Civile alla Poliambulanza, passando per AiutiAMOBrescia. Facciamo il punto coi protagonisti. E’ la proposta “Made in Caino” con uno sguardo sull’itera provincia. Questo lunedì sera in diretta su Youtube

09/05/2020

Sì agli sport individuali

La nuova ordinanza di Regione Lombardia consente fino al 17 maggio di praticare gli sport individuali all'aperto e all’interno di centri sportivi

04/05/2020

Fase 2 in pillole

Cosa cambia da questo lunedì 4 fino a domenica 17 maggio? Fra Dpcm e ordinanze di Regione Lombardia ecco un piccolo sunto delle disposizioni

01/05/2020

«Se vai dai nonni», da Regione decalogo per visita agli anziani

A partire da lunedì 4 maggio si potranno effettuare visite ai parenti. Per quanto riguardo la visita ai propri nonni, Regione Lombardia ha pubblicato una sorta di decalogo perchè avvengano in sicurezza

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier