Skin ADV
Giovedì 04 Marzo 2021
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



15 Giugno 2015, 13.08
Gardone VT Sarezzo Villa Carcina Valtrompia
Nera

Spacciatori nella rete

di Salvo Mabini
E’ di due arresti e una denuncia in stato di libertà il bilancio di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti realizzato, nel fine settimana, dai Carabinieri della Compagnia di Gardone Val Trompia

Nella serata del 12 giugno, i militari della stazione di Villa Carcina, hanno arrestato due giovani marocchini di 30 e 36 anni residenti, rispettivamente, a Sarezzo e a Gardone Val Trompia, entrambi nullafacenti, pregiudicati, regolari sul territorio nazionale.
I carabinieri sono arrivati a loro dopo aver indagato e dopo averne osservato gli spostamenti.

Sono intervenuti a Sarezzo, nei pressi di Piazza Romanino, quando erano sicuri di poter contestare loro la cessione ad un giovane acquirente di una dose di mezzo grammo circa di sostanza stupefacente tipo “cocaina”, confezionata in una bustina in cellophane.

A metterli nei guai la successiva perquisizione personale, col sequestro di 40 euro in contanti ritenuti essere provento dell’attività illecita di spaccio, e quella domiciliare.
Nell’abitazione di uno dei due, infatti, occultate tra folti ciuffi d’erba a ridosso del muro perimetrale dell’abitazione, sono stati rinvenuti e recuperati 3 grammi circa, sempre di cocaina, suddiviso in quattro dosi.

Gli arrestati, terminate le formalità di rito e dopo essere stati accompagnati in regime di detenzione domiciliare presso le loro abitazioni, sono stati sottoposti al rito direttissimo che ne ha disposto l’obbligo di firma.

Nel primo pomeriggio del 13 giugno, invece, i Carabinieri della Stazione di Gardone Val Trompia hanno denunciato a piede libero un 23enne marocchino lì domiciliato, ma di fatto clandestino.

Fermato nelle vicinanze della sua abitazione, a seguito di perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 1,5 grammi circa di sostanza stupefacente tipo “cocaina” suddivisa in 3 dosi che alla vista dei militari tentava di ingerire. In tasca anche la somma contante di 275 euro ritenuta anche questa provento dell’attività illecita, nonché una banconota da euro 20 palesemente falsa.

Il 23enne è stato poi trattenuto presso la Compagnia di Gardone Val Trompia per essere messo a disposizione della Questura di Brescia per l’avvio del procedimento di espulsione. 
 

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
26/11/2012 10:30
Un arresto per spaccio di cocaina a Sarezzo Gli uomini del comando di Gardone Val Trompia hanno arrestato un 45enna marocchino, colto in flagrante mentre vendeva 5 grammi di cocaina a un 37enne di Sarezzo. L'uomo stato trovato in possesso di altre 5 dosi da 2,5 grammi totali

28/05/2013 10:40
Sarezzo, in manette un 26enne per spaccio di cocaina Doenica sera poco dopo le 21 i carabinieri di Gardone hanno colto in flagranza di reato un 26enne mentre consegnava una dose di cocaina a un cliente. Immediato l'arresto, con l'aggravante di altri 8 grammi di droga rinvenuti nell'abitazione del giovane

10/11/2013 10:16
Spaccio di cocaina per un barista di Nave Gioved scorso i carabinieri navensi hanno tratto in arresto un 45enne che presso il suo bar/pasticceria spacciava cocaina, rinvenendo dosi per circa 50 grammi. Ora l'umo ai domiciliari

12/01/2014 11:00
Spaccio di cocaina e marijuana a Bovezzo Mercoled e gioved una coppia albanese (lui 30 anni, lei 25) stata tratta in arresto per detenzione ai fini di spaccio di 800 grammi di marijuana e 305 grammi di cocaina e materiale per il confezionamento

28/06/2012 08:45
Un 40enne di Nave arrestato per spaccio Marted i carabinieri navensi hanno pedinato l'uomo (Marco G.) e, insieme all'unit cinofila antidroga di Orio al Serio, l'hanno arrestato per possesso di marijuana (7 gr.), hascisc (27 gr.) e cocaina (10 gr.) ai fini di spaccio



Notizie da Valtrompia
02/03/2021

Dissesto idrogeologico, fondi anche in Valtrompia

In arrivo dal Ministero dell'Interno risorse importanti per la messa in sicurezza del territorio bresciano. In Valtrompia i contributi più consistenti a Sarezzo e Gardone


24/02/2021

Webinar sulla Crescita strategica

I 4 appuntamenti online, promossi dal delegato a Credito, Finanza e Fisco di Confindustria Brescia, Paolo Streparava, inizieranno domani e proseguiranno sino al 18 marzo. Relatore degli incontri sar l'avvocato Giorgio Mariani


23/02/2021

Brescia zona arancione «rafforzata»

Dalla Regione I dati mostrano che a Brescia evidente una terza ondata: il punto che va aggredito e su cui bisogna intervenire immediatamente

18/02/2021

Presentato oggi «I.S.M.» Indice Sintetico Manifatturiero

Lo strumento, sviluppato dal Centro Studi di Confindustria Brescia in collaborazione con l'Universit Cattolica del Sacro Cuore, restituisce in un unico valore lo stato di salute delle societ di capitali attive nell'industria; pu essere applicato senza restrizioni geografiche a tutte le imprese manifatturiere

09/02/2021

435 mila euro per la Val Trompia

Anche l'ente valtrumplino è tra i beneficiari dello stanziamento di 10 milioni di euro per garantire il funzionamento delle 23 Comunità Montane lombarde nell'anno 2021

09/02/2021

A Brescia nel 2020 calo della produzione del 16,2%

Un risultato che risente della forte flessione del periodo marzo/aprile, che ha segnato in media valori inferiori di oltre il 50% rispetto al periodo pre Covid-19


03/02/2021

Vaccino anti Covid, dal 24 febbraio agli over 80

La fase 2 della campagna vaccinale in Lombardia scatter alla fine di febbraio con i pi anziani, poi ad altre categorie come forze dell'ordine e centri diurni. Coinvolta la Protezione civile regionale

02/02/2021

Sorteggiati i tre membri della Commissione di designazione

Estratti a sorte all'interno di una rosa di 9 nomi, presiederanno al corretto svolgimento dell'elezione del Presidente di Confindustria Brescia nel quadriennio 2021 - 2025


21/01/2021

Accordo sul Fondo Nuove Competenze

Siglato l'accordo territoriale tra Confindustria Brescia e sindacati L'intesa consente di accompagnare le imprese nel processo di adeguamento ai nuovi modelli organizzativi e produttivi, offrendo ai lavoratori l'opportunit di acquisire nuove e maggiori competenze professionali


16/01/2021

Lombardia in zona rossa

Da domenica 17 gennaio scattano le nuove restrizioni per spostamenti e aperture negozi e bar. Eccole nel dettaglio


  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier