Skin ADV
Lunedì 04 Luglio 2022
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

 

LANDSCAPE


MAGAZINE


 


 



15 Giugno 2015, 13.08
Gardone VT Sarezzo Villa Carcina Valtrompia
Nera

Spacciatori nella rete

di Salvo Mabini
E’ di due arresti e una denuncia in stato di libertà il bilancio di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti realizzato, nel fine settimana, dai Carabinieri della Compagnia di Gardone Val Trompia

Nella serata del 12 giugno, i militari della stazione di Villa Carcina, hanno arrestato due giovani marocchini di 30 e 36 anni residenti, rispettivamente, a Sarezzo e a Gardone Val Trompia, entrambi nullafacenti, pregiudicati, regolari sul territorio nazionale.
I carabinieri sono arrivati a loro dopo aver indagato e dopo averne osservato gli spostamenti.

Sono intervenuti a Sarezzo, nei pressi di Piazza Romanino, quando erano sicuri di poter contestare loro la cessione ad un giovane acquirente di una dose di mezzo grammo circa di sostanza stupefacente tipo “cocaina”, confezionata in una bustina in cellophane.

A metterli nei guai la successiva perquisizione personale, col sequestro di 40 euro in contanti ritenuti essere provento dell’attività illecita di spaccio, e quella domiciliare.
Nell’abitazione di uno dei due, infatti, occultate tra folti ciuffi d’erba a ridosso del muro perimetrale dell’abitazione, sono stati rinvenuti e recuperati 3 grammi circa, sempre di cocaina, suddiviso in quattro dosi.

Gli arrestati, terminate le formalità di rito e dopo essere stati accompagnati in regime di detenzione domiciliare presso le loro abitazioni, sono stati sottoposti al rito direttissimo che ne ha disposto l’obbligo di firma.

Nel primo pomeriggio del 13 giugno, invece, i Carabinieri della Stazione di Gardone Val Trompia hanno denunciato a piede libero un 23enne marocchino lì domiciliato, ma di fatto clandestino.

Fermato nelle vicinanze della sua abitazione, a seguito di perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 1,5 grammi circa di sostanza stupefacente tipo “cocaina” suddivisa in 3 dosi che alla vista dei militari tentava di ingerire. In tasca anche la somma contante di 275 euro ritenuta anche questa provento dell’attività illecita, nonché una banconota da euro 20 palesemente falsa.

Il 23enne è stato poi trattenuto presso la Compagnia di Gardone Val Trompia per essere messo a disposizione della Questura di Brescia per l’avvio del procedimento di espulsione. 
 

Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
26/11/2012 10:30
Un arresto per spaccio di cocaina a Sarezzo Gli uomini del comando di Gardone Val Trompia hanno arrestato un 45enna marocchino, colto in flagrante mentre vendeva 5 grammi di cocaina a un 37enne di Sarezzo. L'uomo stato trovato in possesso di altre 5 dosi da 2,5 grammi totali

28/05/2013 10:40
Sarezzo, in manette un 26enne per spaccio di cocaina Doenica sera poco dopo le 21 i carabinieri di Gardone hanno colto in flagranza di reato un 26enne mentre consegnava una dose di cocaina a un cliente. Immediato l'arresto, con l'aggravante di altri 8 grammi di droga rinvenuti nell'abitazione del giovane

10/11/2013 10:16
Spaccio di cocaina per un barista di Nave Gioved scorso i carabinieri navensi hanno tratto in arresto un 45enne che presso il suo bar/pasticceria spacciava cocaina, rinvenendo dosi per circa 50 grammi. Ora l'umo ai domiciliari

12/01/2014 11:00
Spaccio di cocaina e marijuana a Bovezzo Mercoled e gioved una coppia albanese (lui 30 anni, lei 25) stata tratta in arresto per detenzione ai fini di spaccio di 800 grammi di marijuana e 305 grammi di cocaina e materiale per il confezionamento

28/06/2012 08:45
Un 40enne di Nave arrestato per spaccio Marted i carabinieri navensi hanno pedinato l'uomo (Marco G.) e, insieme all'unit cinofila antidroga di Orio al Serio, l'hanno arrestato per possesso di marijuana (7 gr.), hascisc (27 gr.) e cocaina (10 gr.) ai fini di spaccio



Notizie da Gardone VT
30/05/2022

Fiamme in fabbrica a Gardone

Alle 5:15 della notte scorsa, diverse squadre operative del Comando VF di Brescia sono intervenute  per un incendio divampato all'interno di un capannone di lavorazione materiale in ferro a Gardone Valtrompia

01/06/2021

Franco Gussalli Beretta eletto presidente

L'assemblea dei soci ha eletto l'imprenditore valtrumplino alla guida di Confindustria Brescia per il quadriennio 2021-2025. Eletta anche la squadra di presidenza
VIDEO

13/04/2021

Franco Gussalli Beretta designato presidente

La designazione per il quadriennio 2021-2025 avvenuta ieri nel Consiglio Generale di Confindustria Brescia; l'elezione in Assemblea Generale a maggio


09/12/2020

Nuovo Gruppo comunale di Protezione Civile

 L'amministrazione comunale di Gardone Val Trompia è alla ricerca di volontari per la costituzione di un gruppo comunale di Protezione Civile per interventi in caso di calamità e altre necessità

03/09/2020

Avance lungo la ciclabile

Intercettato da un carabiniere dopo la segnalazione, cercava anche di sottrarsi al controllo innescando con lui una collutazione


 


10/08/2020

Nuovi stanziamenti per gli ospedali lombardi

Pioggia di milioni sulla sanità pubblica bresciana, la maggior parte destinati al Civile per il nuovo Ospedale dei Bambini, ma una fetta spetta anche al presidio di Gardone Valtrompia

03/02/2020

«Incontri... fuori dal Comune»

Prende il via questo lunedì 3 febbraio a Gardone Val Trompia una serie di incontri promossi dall’Amministrazione comunale con la popolazione delle frazioni di Inzino e Magno

 

25/01/2020

Scippo in flagranza, arrestato

Era tenuto d’occhio da giorni dai Carabinieri della Stazione di Gardone Val Trompia e Tavernole sul Mella che sono entrati in azione mentre era al pronto soccorso di Gardone

27/12/2019

Al via il festival delle Stelle

Questo fine settimana, sabato a Inzino di Gardone Val Trompia e domenica a Ono Degno di Pertica Bassa, prende il via il festival dedicato al canto della Stella del bresciano


06/12/2019

Chiuso l'Euro Bar di Gardone

Il “giro” è strano, lo smercio di sostanze stupefacenti dentro e fuori dal locale accertato. Scatta così il provvedimento di chiusura per 30 giorni


  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier