Skin ADV
Sabato 04 Dicembre 2021
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



09 Luglio 2014, 10.10
Gardone VT Valtrompia
Tiro

Luca Nadali campione europeo di tiro con l'arco

di Pietro Zatti
A fine giugno l'arciere gardonese ha gareggiato con altri 900 atleti in Francia, laureandosi campion europeo di tiro con l'arco da campagna

Erano 900 lo scorso 23 giugno a Confolens (Francia) i partecipanti ai Campionati europei di tiro con l'arco di campagna.

Una manifestazione internazionale alla quale hanno preso parte anche 80 italiani provenienti da Friuli, Toscana, Emilia Romagna e Lombardia, con unico rappresentante triumplino il gardonese Luca Nadali.

L'arciere della compagnia "04 Kiro - Arcieri del Guardione" è giunto in terra francese forte del bronzo conquistatno nel 2013 ai Mondiali in Sudafrica, dell'argento agli Italiani di Mormanno e dell'oro al Campionato provinciale bresciano.

Luca ha gareggiato nella categoria BowHunter Limited, cioè ha utilizzato un arco tecnologico del tipo Compound dotato di mirino da caccia (quindi di 5 visori dotati di fibre ottiche che vengono tarati in base a distanze standard) e il rilascio della corda fatto con la mano.
 
Le gare sono iniziate lunedì 23 e terminate giovedì 26 giugno. Dopo le prime due giornate di gara Luca Nadali era al 1° posto con 12 punti di vantaggio sul secondo. Il terzo giorno invece, causa la tensione, ha terminato la gara al 2° posto distaccato di appena 3 punti dalla testa.

L’ultimo giorno di gara, però, l'arciere triumplino ha tirato fuori il meglio di sé, dimostrando sicurezza nei propri mezzi e nella tecnica acquisita e migliorata grazie ai suoi maestri Daniele Passeri e Stefano Stendardi.

Luca ha quindi concluso la gara al 1° posto, conquistando la medaglia d’oro e il titolo di campione europeo. Al secondo posto si è classificato un inglese (74 punti da Luca), al 3° posto un altro italiano (-77 punti).
 
È doveroso ricordare che ben altri 15 italiani hanno conquistato medaglie portando il medagliare del Team Italia a 7 ori, 5 argenti e 4 bronzi e ben 2 ori a squadre.
Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
15/10/2013 08:30
Luca Nadali, con l'arco da Gardone al Sudafrica Tesserato con la compagnia degli Arcieri del Guardione di Gardone, Luca Nadali ha meritato il terzo posto in una competizione internazionale di tiro con l'arco nella specialit del Bowhunter Limited, svoltasi in Sud Africa all'inizio del mese di ottobre

14/02/2014 10:16
Un corso di tiro con l'arco da campagna alla Cirenaica Gli "Arcieri del Guardione" di Gardone organizzano un corso di tiro con l'arco da campagna presso il campo di via Pascoli per un massimo di 4 partecipanti, che potranno seguire dieci lezioni da marzo a luglio

04/09/2014 14:20
Luca Nadali, il migliore fra gli italiani Arcieri valtrumplini e valsabbini in evidenza, ai Campionati Italiani Fiarc conclusi sabato scorso a Pianoro, in provincia di Bologna. Al secondo posto dietro all'altleta di Gardone, infatti, si è piazzato il valsabbino di Sabbio Chiese Graziano Ponchiardi

07/06/2014 08:18
A Ponte Zanano una prova con gli arcieri gardonesi Oggi dalle ore 14 alle 18 Luca Nadali e gli Arcieri del Guardione saranno al parco Arcobaleno di Ponte Zanano per far provare il tiro con l'arco ai bambini delle elementari 

26/03/2014 10:16
Un buon inizio per gli 'Arcieri del Guardione' Sono arrivati sette podi per la società gardonese di tiro con l'arco da campagna, impegnata domenica nella prima prova del campionato bresciano



Notizie da Valtrompia
30/11/2021

Connext 2021, 24 aziende bresciane alla seconda edizione

Dopo la pausa forzata del 2020 torna il grande evento di Confindustria, organizzato per favorire partnership e occasioni di collaborazione tra imprese

19/11/2021

«Eureka! Si può fare!» al festival Science on Stage Europe

L'iniziativa, promossa da Confindustria Brescia con l'associazione Aghi magnetici, AIF - Associazione dell'insegnamento della fisica e il patrocinio e di Federmeccanica, stata scelta insieme ad altre 10 proposte italiane per partecipare al pi importante contest didattico per docenti STEM a livello europeo, che si terr a Praga dal 24 al 27 marzo 2022

09/11/2021

Il futuro della filiera automotive

Nella Sala Beretta di Confindustria Brescia un incontro tra le principali aziende bresciane appartenenti al comparto Automotive (50 le realt presenti) e i vertici di Anfia - Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica

21/10/2021

Al via il nuovo biennio ITS in automazione e sistemi meccatronici industriali

La presentazione si tenuta nell'azienda RBM di Nave, con la partecipazione dei 28 studenti iscritti al primo anno

16/10/2021

Green pass, piena operatività nelle aziende

Secondo un'indagine di Confindustria Brescia su quasi 300 aziende associate, il 93% del campione non ha riscontrato alcun problema nella gestione dei controlli; il 77% ha effettuato controlli sulla totalit dei lavoratori.

13/10/2021

Prima assemblea per il presidente Gussalli Beretta

Luned a Pisogne la prima assemblea generale del mandato del nuovo presidente di Confindustria Brescia. Relatori di spicco per la parte pubblica con il convegno intitolato "Mobilitiamoci"

01/10/2021

Le Valli Resilienti a IT.A.CA Brescia e le sue Valli

Questo sabato a Brescia stand turistici, prodotti tipici, convegni e laboratori per raccontare il Circuito delle Valli Accoglienti e Solidali

21/09/2021

Buona adesione alla campagna «Un vaccino per tutti»

A pochi giorni dal lancio numerose sono le aziende che hanno gi aderito all'iniziativa. Il presidente Franco Gussalli Beretta:

17/09/2021

Metalmeccanica: nel 2° trimestre 2021 si consolida il recupero della produzione

La crescita della meccanica rispetto allo stesso periodo del 2020 è pari al +31,0%, quella della metallurgia al +39,3%; nei primi sei mesi del 2021, su base annua, la meccanica e la metallurgia hanno guadagnato rispettivamente il 30% e il 50%. Permangono le preoccupazioni legate ai rincari delle materie prime

11/09/2021

Lavoro in somministrazione, importante incremento nel secontro trimestre

Secondo i dati forniti dalle Agenzie per il Lavoro, la domanda di lavoratori in somministrazione nel bresciano mostra un deciso e inedito incremento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, pari al +106%.

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier