Skin ADV
Martedì 20 Aprile 2021
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

 

LANDSCAPE


MAGAZINE


 


 



17 Gennaio 2012, 09.00
Gardone VT
Lettere

Val la pena chiamarlo Moretti


Su sollecitazione dei familiari del giovane partigiano Franco Moretti e in merito alle parole espresse a novembre dall'Assessore provinciale all’Istruzione Aristide Peli.

Egregio Direttore,
Le chiedo spazio per una lettera che ho scritto su sollecitazione dei familiari del giovane partigiano Franco Moretti, in risposta a quanto ha affermato l’Assessore provinciale all’Istruzione Aristide Peli.

Gentile Assessore Aristide Peli.
 
Da ex studente del Liceo Moretti sono rimasto molto male per le parole espresse nella sua lettera del 29 novembre 2011. Non voglio entrare nel merito né delle scelte che l’amministrazione provinciale ha compiuto né delle sue polemiche.
Forse risulterò pedante (questa è la seconda lettera che scrivo in pochi mesi su questo argomento) ma i famigliari del giovane Martire della Libertà a cui il liceo è stato intitolato si sono sentiti offesi dalle sue affermazioni e mi hanno quindi contattato nella speranza di dar voce alla loro amarezza.
 
Riporto un breve passo della sua lettera: “Quello che desidero è dare informazioni corrette sulla vicenda del liceo "Moretti di Gardone Valtrompia", anzi dell'Istituto di Istruzione Superiore C. Beretta, perché questo è il suo vero nome e mi auguro che così venga chiamato da tutti.”
Non poteva fare augurio peggiore.
Penso che, anche oggi,  a quasi 67 anni dalla Liberazione dell’Italia e a 38 dall’intitolazione della scuola al giovane partigiano, ci siano molti buoni motivi per cui valga la pena chiamare il liceo di Gardone col nome del Moretti.
 
Vale la pena chiamarlo Moretti perché la storia di Franco non deve essere dimenticata e noi giovani siamo responsabili del suo ricordo e di quegli ideali di libertà e giustizia per cui ha sacrificato la sua vita. Vale la pena perché se oggi gli studenti del liceo possono formare una coscienza critica e libera è anche grazie a Franco. Vale la pena perché ci ha trasmesso una lezione importantissima: nella vita serve coraggio e bisogna saper compiere delle scelte, anche se difficili e costose.
 
Vale la pena chiamarlo Moretti perché “La storia non ha bisogno di elogi, ma di fatti. Ha bisogno di memorie e di avvenire. La nostra storia, storia d’Italia e di Gardone, sa mostrarci l’onestà, il coraggio e l’intelligenza dell’uomo in qualsiasi giorno, su qualsiasi montagna. A questa lezione intende ispirarsi la scuola, con la certezza che il valore dell’esempio da offrire ai nostri ragazzi è ancora più grande quando proviene da uno di loro”.
Questo dice la deliberazione n. 831 del Consiglio Comunale di Gardone Val Trompia del 29 aprile 1974 avente per oggetto l’intitolazione del Liceo Scientifico a Franco Moretti.
 
Per tutte queste ragioni la prego di non volersi unire a coloro che cercano di rimuovere il ricordo di quei ribelli e patrioti che combattendo sulle nostre montagne ci liberarono dall’oppressione nazifascista.
 
Roberto Bondio
Segretario Giovani Democratici Val Trompia
http://robertobondio.blogspot.com/
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
29/10/2012 09:40
Un comitato di giovani gardonesi per Matteo Renzi Grazie a una pagina Facebook, i giovani democratici di Gardone hanno creato un gruppo di sostegno alla candidatura del sindaco di Firenze alle primarie: molte le adesione e altrettante le speranze nel futuro

14/11/2014 11:46
L'antifascismo triumplino Prende il via questa sera a Gardone Val Trompia, per iniziativa della locale sezione dell’Anpi, una serie di serate per evidenziare le figure e le azioni di coloro che nelle nostre zone resistettero in nome della democrazia nel periodo della dittatura fascista.

22/01/2013 10:45
Proteste e scioperi al liceo «Moretti» di Gardone Un altro sciopero, l'ennesimo, al liceo "Moretti" di Gardone, ha avuto luogo qualche giorno fa nel cortile esterno all'edificio. I motivi spaziano dalla sicurezza ai tagli all'istruzione, con circa 200 studenti che hanno aderito alla protesta

29/10/2013 10:40
Nuovo giovane direttivo per il Pd gardonese Il Circolo del Partito democratico di Gardone ha un nuovo direttivo che, seguendo forse la proposta renziana della rottamazione, d modo ai giovani di farsi avanti. Riconfermato Andrea Mino e con lui Roberto Bondio, Andrea Moretta e Danila Zamboni

13/11/2012 11:00
«L’anima del lupo» in un’intervista a Roberto Ghidoni Riportiamo qui un articolo del "Giornale di Brescia" che intervista Roberto Ghidoni, il "lupo che corre". Una storia, la sua, che fa il giro del mondo e che parla di natura, valori, avventura, sport e rinascita. Perch Roberto affascina non solo per il suo viaggio in Alaska



Notizie da Gardone VT
13/04/2021

Franco Gussalli Beretta designato presidente

La designazione per il quadriennio 2021-2025 avvenuta ieri nel Consiglio Generale di Confindustria Brescia; l'elezione in Assemblea Generale a maggio


09/12/2020

Nuovo Gruppo comunale di Protezione Civile

 L'amministrazione comunale di Gardone Val Trompia è alla ricerca di volontari per la costituzione di un gruppo comunale di Protezione Civile per interventi in caso di calamità e altre necessità

03/09/2020

Avance lungo la ciclabile

Intercettato da un carabiniere dopo la segnalazione, cercava anche di sottrarsi al controllo innescando con lui una collutazione


10/08/2020

Nuovi stanziamenti per gli ospedali lombardi

Pioggia di milioni sulla sanità pubblica bresciana, la maggior parte destinati al Civile per il nuovo Ospedale dei Bambini, ma una fetta spetta anche al presidio di Gardone Valtrompia

03/02/2020

«Incontri... fuori dal Comune»

Prende il via questo lunedì 3 febbraio a Gardone Val Trompia una serie di incontri promossi dall’Amministrazione comunale con la popolazione delle frazioni di Inzino e Magno

 


25/01/2020

Scippo in flagranza, arrestato

Era tenuto d’occhio da giorni dai Carabinieri della Stazione di Gardone Val Trompia e Tavernole sul Mella che sono entrati in azione mentre era al pronto soccorso di Gardone

27/12/2019

Al via il festival delle Stelle

Questo fine settimana, sabato a Inzino di Gardone Val Trompia e domenica a Ono Degno di Pertica Bassa, prende il via il festival dedicato al canto della Stella del bresciano


 

06/12/2019

Chiuso l'Euro Bar di Gardone

Il “giro” è strano, lo smercio di sostanze stupefacenti dentro e fuori dal locale accertato. Scatta così il provvedimento di chiusura per 30 giorni


26/10/2019

Controlli a tappeto

Questa notte è stato eseguito un servizio di controllo straordinario del territorio in ambito provinciale che ha interessato in particolare i territori delle compagnie carabinieri di Gardone VT e Salò.

24/10/2019

Trascinato fin dentro il casolare

Una lunga scia di sangue ha inchiodato alle sue responsabilità un bracconiere 65enne di Gardone Valtrompia. Nei guai anche un cacciatore di Sabbio Chiese

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier