Skin ADV
Lunedì 26 Settembre 2022
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

 

LANDSCAPE


MAGAZINE


 


 



28 Agosto 2013, 08.45
Gardone VT
Politica

La Lega di Gardone ancora contro l'amministrazione

di Erregi
Torna a scagliarsi contro l'operato della Giunta Gussago, questa volta "sola" e senza il Pdl, la Lega Nord gardonese che consegna un vero e proprio pagellino agli amministratori. Nemmeno una sufficienza, secondo il Carroccio, per Michele Gussago e i suoi assessori
 
Questa volta le critiche all'amministrazione gardonese giungono solo dalla Lega Nord che, dopo essersi unita al Pdl per presentare emendamenti che la maggioranza ha bocciato, ha deciso di contrattaccare dando voti, altrettanto negativi, alla Giunta Gussago.
 
"I soli progetti che il comune ha portato a termine- dichiarano dal Carroccio- sono frutto di idee delle amministrazioni precedenti, mentre i progetti non realizzati sono numerosi". Partendo dal programma della campagna elettorale dell'attuale maggioranza, la Lega snocciola una serie di bocciature, a partire da quella sull'irrealizzata centrale a biomasse.
 
Ancora una volta, poi, la minoranza sottolinea il fallimento nella riqualificazione del  centro storico, che si sarebbe dovuta compiere anche attraverso il museo d'arte che, però, non verrà realizzato. Anche la viabilità sul territorio comunale, poi, non è stata migliorata, secondo il Carroccio e la frazione di Magno è ancora in attesa del nuovo ufficio postale con ambulatori medici e sala civica.
 
La lista di brutti voti continua con il Palazzetto dello Sport, la cui ristrutturazione verrà pagata interamente dalla parrocchia, senza il sostegno del comune, mentre gli ipotetici accordi con i comuni di Sarezzo e Lumezzane per rifare i campi del Centro Redaelli non si sono mai concretizzati.
 
Niente polo scolastico nel vecchio ospedale e niente casa delle associazioni nella palazzina in stile liberty al Parco del Mella e, per chiudere, la Lega torna a sottolineare anche il poco impegno per garantire maggior sicurezza sul territorio, ma, su questo punto, torneranno a soffermarsi più ampliamente, dichiarano.
 
Il clima pre-elettorale è decisamente caldo, quindi, nella cittadina triumplina che si prepara alle amministrative del prossimo anno conscia che l'avventura del primo cittadino Michele Gussago, attualmente al suo secondo mandato, dovrà necessariamente interrompersi.
Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
07/04/2013 10:45
Lega Nord di Gardone: critiche al primo cittadino Un mezzo per far sentire la propria voce, quella della minoranza. Si chiama "Il Picchio Verde" e sar distribuito ai gardonesi a spese della locale sezione della Lega Nord, anche in vista delle prossime elezioni comunali del 2014. Nel primo "numero" alcune critiche al sindaco

10/10/2013 09:30
La Lega Nord di Gardone torna all'attacco con 'Il Picchio Verde' Il volantino stampato e distribuito ai gardonesi dalla locale Lega Nord tornato ad attaccare l'operato della giunta guidata da Michele Gussago attraverso l'intervista al capogruppo Sergio Belleri che, si vocifera, potrebbe essere il candidato sindaco di una lista Carroccio-Pdl

29/08/2013 10:45
Attacco della Lega: risponde il sindaco di Gardone Questa volta non soprassiede il primo cittadino Michele Gussago: dopo le bocciature a tutto campo della Lega Nord in merito all'operato della giunta di Gardone la risposta del sindaco non si fa attendere ed chiara: il Carroccio parla solo di ci che non abbiamo fatto

29/06/2013 09:00
La Lega Nord gardonese fa muro contro l'amministrazione La minoranza del Carroccio di Gardone torna a far sentire la propria voce attraverso il volantino "Il Picchio verde": rispetto all'operato della giunta Gussago dal 2009 a oggi, parla dei progetti della maggioranza falliti o irrealizzati

13/09/2012 09:30
Sul «Tennis Gardone» la Lega Nord non molla la presa Continua quella che pare una vera e propria partita a tennis, di quelle interminabili, tra la Lega Nord e l'amministrazione gardonese: fiducia a Germiliano Zoli, ma il Carroccio continua a sollevare dubbi sulla questione



Notizie da Gardone VT
30/05/2022

Fiamme in fabbrica a Gardone

Alle 5:15 della notte scorsa, diverse squadre operative del Comando VF di Brescia sono intervenute  per un incendio divampato all'interno di un capannone di lavorazione materiale in ferro a Gardone Valtrompia

01/06/2021

Franco Gussalli Beretta eletto presidente

L'assemblea dei soci ha eletto l'imprenditore valtrumplino alla guida di Confindustria Brescia per il quadriennio 2021-2025. Eletta anche la squadra di presidenza
VIDEO

13/04/2021

Franco Gussalli Beretta designato presidente

La designazione per il quadriennio 2021-2025 avvenuta ieri nel Consiglio Generale di Confindustria Brescia; l'elezione in Assemblea Generale a maggio


09/12/2020

Nuovo Gruppo comunale di Protezione Civile

 L'amministrazione comunale di Gardone Val Trompia è alla ricerca di volontari per la costituzione di un gruppo comunale di Protezione Civile per interventi in caso di calamità e altre necessità

03/09/2020

Avance lungo la ciclabile

Intercettato da un carabiniere dopo la segnalazione, cercava anche di sottrarsi al controllo innescando con lui una collutazione


 


10/08/2020

Nuovi stanziamenti per gli ospedali lombardi

Pioggia di milioni sulla sanità pubblica bresciana, la maggior parte destinati al Civile per il nuovo Ospedale dei Bambini, ma una fetta spetta anche al presidio di Gardone Valtrompia

03/02/2020

«Incontri... fuori dal Comune»

Prende il via questo lunedì 3 febbraio a Gardone Val Trompia una serie di incontri promossi dall’Amministrazione comunale con la popolazione delle frazioni di Inzino e Magno

 

25/01/2020

Scippo in flagranza, arrestato

Era tenuto d’occhio da giorni dai Carabinieri della Stazione di Gardone Val Trompia e Tavernole sul Mella che sono entrati in azione mentre era al pronto soccorso di Gardone

27/12/2019

Al via il festival delle Stelle

Questo fine settimana, sabato a Inzino di Gardone Val Trompia e domenica a Ono Degno di Pertica Bassa, prende il via il festival dedicato al canto della Stella del bresciano


06/12/2019

Chiuso l'Euro Bar di Gardone

Il “giro” è strano, lo smercio di sostanze stupefacenti dentro e fuori dal locale accertato. Scatta così il provvedimento di chiusura per 30 giorni


  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier