Skin ADV
Domenica 31 Maggio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



24 Dicembre 2014, 11.30

Coldiretti

Panettone, tradizione lombarda

di Redazione
La “mappa del panettone” lombardo secondo Coldiretti: a Brescia per quello artigianale si spendono tra i 25 e i 30 euro

Dai 16 ai 35 euro al chilo. E’ questa – secondo una rilevazione a campione di Coldiretti Lombardia in vista del Natale – la forbice dei prezzi del panettone artigianale nei capoluoghi di provincia della Lombardia. Prendendo come riferimento le pasticcerie specializzate, la città che presentano le maggiori oscillazioni sono Como e Lecco: la prima va dai 18 ai 23 euro al chilo, mentre la seconda dai 16 ai 27 euro.
 
A Milano – secondo la ricerca di Coldiretti Lombardia – si va da 26 euro al chilo al record di 35 euro nel quadrilatero della moda. Livelli sostenuti anche a Pavia che segna fra i 25 e 32 euro al chilo. A Brescia per un panettone artigianale comprato in pasticceria si spendono fra i 25 e i 30 euro, mentre a Cremona (che è in realtà la patria del torrone) si risparmiano 5 euro: con 20-25 euro ci si porta a casa un chilo di dolce tradizionale. A Monza in media ci vogliono 25 euro, a Bergamo fra 22 e 24 euro, a Varese 24 euro, a Sondrio 20 euro, a Lodi si va da 17 a 22 euro al chilo, a Como si va dai 18 e i 23 euro al chilo, mentre a Mantova la media è di 24 euro.
 
Il panettone tradizionale – spiega la Coldiretti Lombardia – è un pezzo della nostra storia e la qualità degli ingredienti, oltre che alla maestria di chi lo prepara, è alla base di un dolce di alto livello. Solo a Milano – secondo una ricerca della Camera di Commercio di Milano – ogni famiglia compra almeno 5 panettoni all’anno e una famiglia su due acquista quello artigianale almeno una volta.
 
“Expo – conclude Ettore Prandini, Presidente della Coldiretti Lombardia – sarà l’occasione per raccontare al mondo l’enorme ricchezza dei nostri prodotti alimentari, compresi i dolci tradizionali come il panettone. Un patrimonio che all’estero ha così tanto successo che chi vende surrogati o falsi si intasca ogni anno 60 miliardi di euro, mentre prosperano multinazionali della pizza e si brevettano i nomi italiani come quello del Prosciutto di Parma in Canada in modo che poi il vero prosciutto non possa essere chiamato così. Un paradosso e un danno per le aziende agricole e per l’intero Paese”.
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
30/03/2020 11:00:00
I Comuni bresciani a sostegno del Made in Italy Sono molti i Comuni che hanno accolto l’invito della Coldiretti a sostenere attraverso i social, con l’hashtag #mangiaitaliano, le produzioni agroalimentari italiane e locali, eccellenze da valorizzare soprattutto in questo momento di emergenza

01/06/2012 11:00:00
Acquistare una forma di Grana Padano per i terremotati Coldiretti porta anche a Brescia la possibilità di acquistare il Grana Padano della solidarietà per le aree colpite dal terremoto. Domani presso la sede bresciana dell'associazione agricola e lunedì nell'antistadio a Mompiano

31/10/2012 08:30:00
Halloween, -10% di zucche che per la crisi finiscono in padella Per le difficoltà economiche, secondo Coldiretti, il business della notte delle streghe scende a 300 milioni (-15%).

30/10/2012 10:00:00
Troppo secco, decimate le castagne lombarde Secondo un monitoraggio della Coldiretti lombarda, sugli oltre 80 mila ettari di castagneti fra le Alpi e il Po si sono registrate perdite anche del 70 per cento.

09/11/2013 10:20:00
Il mercato di Coldiretti fino a Natale al Crocevia Domenica 10 novembre in piazzale Europa a Sarezzo torna il mercato agricolo con produttori provenienti da tutta la provincia di Brescia. un evento che proseguirà ogni seconda e quarta domenica del mese fino a Natale



Notizie da Economia e lavoro
24/05/2020

Liquidità, a Brescia Sistema Moda e micro-piccole imprese i più in difficoltà

A evidenziarlo è una recente indagine sul credito effettuata dall’Ufficio Studi e Ricerche di AIB insieme al Settore Sviluppo d’Impresa ed Economia (area Credito, Finanza e Fisco), che ha coinvolto quasi 200 imprese associate

23/05/2020

Multinazionali estere a Brescia

L’analisi, realizzata dall’Ufficio Studi e Ricerche Aib, ha riguardato le realtà manifatturiere, società di capitali, con fatturato superiore a 1 milione di euro, comprendendo partecipazioni di controllo e minoritarie (ma sopra il 25%). In provincia sono 103 le imprese locali a partecipazione estera, con un volume d’affari di 3,6 miliardi di euro

09/05/2020

Pasini: «Covid-19 e infortunio sul lavoro: una norma gravissima e anti-impresa»

La legislazione di emergenza epidemiologica da Covid-19 contiene una norma (art. 42, d.l. 18/2020) che equipara l’infezione da Coronavirus ad infortunio, se contratta in occasione di lavoro

04/05/2020

Online il video con le norme per la riapertura delle imprese

Il contenuto, realizzato dall’Associazione, racchiude le disposizioni per la riapertura delle aziende nel rispetto dei protocolli condivisi a livello nazionale e provinciale

28/04/2020

Webinar gratuiti per gli operatori del turismo

Visit Brescia pensa agli addetti di uno dei settori più colpiti dall'emergenza coronavirus e propone cinque occasioni di formazione per le sfide imminenti


28/04/2020

Ciclo di webcast per affiancare le aziende associate

I contenuti video sono realizzati dai diversi Settori dell’Associazione, con l’obiettivo di affrontare tematiche specifiche legate all’attuale situazione del Coronavirus; la programmazione proseguirà e verrà ampliata anche nei prossimi mesi

24/04/2020

Oltre 115 milioni per imprese e professionisti

Regione Lombardia mette in campo due misure per rispondere all'esigenza di liquidità causata dall'emergenza sanitaria ed economica Covid-19: 'Credito Adesso' e 'Credito Adesso Evolution'

15/04/2020

Ok anche a cura verde, bosco e vendita al dettaglio di fiori

Ripartono anche in Lombardia le attività di silvicoltura e manutenzione delle aree forestali, insieme alla cura del verde nelle città e la vendita al dettaglio di fiori, piante e altri prodotti florovivaistici

15/04/2020

Aib e sindacati, siglato il protocollo d'intesa

Oggetto dell'accordo, firmato da AIB, CGIL Brescia e Valle Camonica, CISL e UIL Brescia, le misure organizzative di contrasto all'emergenza lavorativa innescata dal Covid-19

12/04/2020

Storie di montagne bresciane in tempi di Covid-19

Le montagne bresciane soffrono, bene l’arrivo di oltre 550mila euro da Regione Lombardia per il rilancio dell’agricoltura

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier