Skin ADV
Venerdì 28 Luglio 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



27 Aprile 2012, 07.56
Collio Valtrompia
Montagna

Maniva, potenzialità in cui credere

di Erregi
Tanti sono i progetti in ballo, tanti i sogni: nella montagna dei bresciani è soprattutto la famiglia Lucchini a credere, ma, a quanto pare, anche la Provincia
 
Per ora si tratta di proposte e possibili finanziamenti, nulla di ancora concreto, ma la Provincia, come già annunciato in precedenza, sembra credere fortemente nelle potenzialità del Maniva che, sotto l’abile guida di Imerio Lucchini e della sua famiglia, ha già dimostrato quanto possa valere.
 
La valorizzazione del comprensorio sciistico, già ampiamente rimodernato e rilanciato dai Lucchini, è qualcosa che sembra stare davvero a cuore anche alla Provincia, che si accinge, insieme anche alla Regione, a studiare un programma perché il Maniva possa davvero essere rilanciato.
 
Anche i comuni di Collio e Bagolino, nonché le rispettive Comunità montane di Valle Trompia e Valle Sabbia si vedranno impegnate nella promozione di una località che, solo lo scorso inverno, nonostante la scarsità di neve, ha visto l’affluenza di 80mila persone.
 
Quindici milioni di euro sono già stati investiti dalla famiglia Lucchini per il Maniva, a testimonianza di quanto credano nel proprio sogno di portare gli impianti “di casa nostra” ai livelli di molte altre località, magari meglio pubblicizzate e conosciute, ma con attrattive anche inferiori alle bellezze e alle proposte della montagna dei bresciani.
 
Tra le molte potenzialità in cui molti, ormai, credono, c’è anche il sogno di far funzionare gli impianti con l’energia pulita: sono quasi ultimati gli studi eolici in Dasdana e al Dosso dei Galli (vedi foto 4) e le prospettive sono positive. E positivo è l’atteggiamento, in generale, verso il Maniva: sembra che l’ottimismo e la fede della famiglia Lucchini abbiano contagiato anche Regione e Provincia.
 
Certo ancora non c’è nulla di concreto, ma le speranze e le aspettative sono alte, anche da parte di chi la montagna la vive e di chi ci lavora: come da programmi si dovrebbero poter creare 800 posti letto e altri 100 posti di lavoro, a progetti ultimati. E tutte le dita, triumpline e valsabbine, sono incrociate.

 

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
16/01/2014 10:30:00
Una nuova cassa per il pienone al Maniva La stagione al comprensorio Maniva continua con ottima affluenza di pubblico, ma per tamponare i disagi dovuti alle code lo staff ha aperto una biglietteria anche ai piedi della pista Persek

08/01/2014 10:40:00
Maniva: nemmeno la frana ha fermato gli sciatori Nonostante i disagi causati dallo smottamento che ha interrotto la Sp 345 tra Bovegno e Collio, quella dell'Epifania è stata per il comprensorio del Maniva una giornata da record. Tutto esaurito per la struttura e anche tanti non sciatori giunti al passo

05/04/2014 09:45:00
Maniva aperto solo nei weekend Fino al weekend Pasqua il comprensorio sciistico colliene resterà aperto soltanto il sabto e la domenica. La neve resiste, ma saranno le ultime sciate di una stagione intensa 

18/01/2013 10:00:00
Al Maniva per prendere lezioni di sicurezza Un progetto per l'inverno 2013/2014 nel quale saranno coinvolti circa 150 studenti della scuola secondaria di primo grado, tutti preso il comprensorio Maniva Ski per un soggiorno formativo a base non solo di sport, ma anche di sicurezza e responsabilità

02/02/2014 10:30:00
Anche l'elicottero per la neve al Maniva Oggi dovrebbe levarsi in volo, come nel 2009, l'elicottero con la campana a ultrasuoni per liberare la strada dal passo Maniva al Bonardi. Nel frattempo l'intero comprensorio rimane chiuso



Notizie da Collio
25/06/2015

A Collio un corso per computer

Dalla collaborazione tra il comune di Collio e la scuola «2F» nasce la proposta di un corso per computer gratuito e della durata di 4 ore 

05/06/2015

A San Colombano un weekend di motori

Appuntamento per gli appassionati di auto e non solo, il 18 e 19 luglio, nella frazione colliense di San Colombano, per il primo autoraduno di macchine da rally 

22/05/2015

A San Colombano, torna «Sapori e tradizioni»

Sancirà l'inizio dell'estate, l’appuntamento della frazione colliense, fissato al 30 maggio prossimo, con i sapori e con la tradizione 

06/05/2015

Maniva, progetti a tutto tondo

Non solo impegno da parte dei privati, ma anche delle istituzioni come la Comunità Montana, che nell'ultima assemblea ha parlato di rilanciare il Maniva 

28/04/2015

Un consiglio di mercoledì per Collio

Domani sera alle 21, maggioranza e minoranza di Collio si riuniscono in sala consigliare per la discussione di tre punti all'ordine del giorno 

05/04/2015

Collio pensa alle vacanze della terza età

Iscrizioni aperte per il soggiorno lacustre a Toscolano Maderno, organizzato dall'amministrazione di Collio per gli anziani del territorio e il loro benessere 

24/03/2015

Divertente gita sociale sulla neve

Domenica scorsa, al Passo del Maniva, neanche la nebbia e il freddo sono riusciti a fermare l'armata dell'Agonistica Valsabbia

09/03/2015

Quattro malghe all'asta

Il comune di Collio concederà fino al 2020 l'uso di 4 delle sue malghe attraverso un esperimento di gara fissato il prossimo 16 marzo 

09/03/2015

Campioni si diventa ...se ci sono le occasioni

Sono le 12.30 di una meravigliosa domenica di marzo, l'8 di marzo. E sulla pista del Maniva ha inizio il Campionato sociale sci da discesa, della polisportiva Vobarno, specialità slalom gigante

24/02/2015

La CiaspoSole di Memmo è domenica

Una novità nell'offerta di passeggiate e ciaspolate in Valtrompia: arriva domenica la prima edizione della Ciasposole di Memmo 

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier