Skin ADV
Venerdì 24 Gennaio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



08 Dicembre 2011, 10.45

Caccia

Per saperne di più

di red.
Continua la moria degli uccelli da richiamo e così l'allarme fra i cacciatori. A Lumezzane e Concesio, due incontri per capire cosa succede.

 
Con il predurare del problema che sta interessando i richiami vivi utilizzati per la caccia da appostamento, l'Anuu migratoristi ha organizzato due incontri con l'esperto dottor Raffale Pezzotti, veterinario.
 
Il dottor Pezzotti incontrerà i cacciatori interessati alla questione per spiegare loro cosa sta accadendo questa sera (mercoledì 7 dicembre) alle 20.30 presso la sede Anuu di Lumezzane, che si trova in via Caselli 5.
 
Martedì 13 analogo incontro avverrà, sempre alle 20.30, nella sede Anuu di Concesio c/o Casa delle Associazioni di via Mattei 95.
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
06/12/2011 15:37:00
Moria di uccelli da richiamo Prima in Toscana, poi in Lombardia e in Veneto. Una specie di epidemia sta decimando intere batterie di preziosissimi uccelli da richiamo. Sotto accusa il mangime.

20/12/2011 13:00:00
Caccia, moria di uccelli da richiamo Si è tenuta nei giorni scorsi presso la sede dell'Anuu Gasparotto di Lumezzane una riunione per fare il punto sulla moria che da ottobre ha colpito in particolare tordo sassello e cesena

31/10/2011 14:45:00
Altri limiti per i cacciatori Il Tribunale Amministrativo Regionale ha accolto il ricorso del Lac contro l’apertura di impianti per la cattura di uccelli vivi, da richiamo. Non c’è pace per i cacciatori

04/05/2011 19:43:00
I cacciatori e gli uccelli da richiamo Giovedì 5 maggio alle ore 20.30 un incontro al centro “Aldo Moro” di Zanano organizzato dall’assessorato Caccia e Pesca del comune di Sarezzo. Relatore il medico veterinario dott. Raffaele Pezzotti.

29/11/2011 16:07:00
Ancora attacchi dalla Lac Dopo la confermata chiusura dei roccoli per la cattura di uccelli da richiamo, conquistata dalla Lega per l’Abolizione della Caccia, arrivano anche le accuse di abusivismo



Notizie da Cronache
15/01/2020

Terremoto fra Agnosine e Caino

Una scossa di magnitudo 2.2 è stata segnalata a 3 km Sud Ovest da Agnosine, quando mancava un minuto alle 16 di oggi, mercoledì 15 gennaio

31/12/2019

In fuga coi pc

Approfittando della chiusura delle scuole un lumezzanese di 35 anni si introduce nei locali e riba tre portatili. Fermato dai carabinieri con le mai nel sacco

20/12/2019

Ribaltamento in via Sardegna

Oppure un malore all’origine di un incidente spettacolare che ha avuto luogo a Cailina di Villa Carcina. Una sola auto coinvolta, per fortuna nessun ferito

18/12/2019

Una nuova ambulanza per i volontari di Villa Carcina

Frutto del generoso lascito disposto nel proprio testamento da Luigi Roberto Del Barba, il nuovo mezzo, inaugurato nei giorni scorsi, sarà una risorsa per tutta la comunità

16/12/2019

Tentata rapina a mano armata

Due malviventi colti sul fatto sono stati tratti in arresto dai Carabinieri del Radiomobile di Gardone Valtrompia mentre stavano per rapinare un imprenditore di Concesio

13/12/2019

Prelievi bancomat fraudolenti

 Ha sottratto il denaro e la tessera bancomat dal portafoglio di un anziano invalido e ha fatto prelievi con la carta elettronica. Denunciato

09/12/2019

La lupa della miniera

Sabato scorso gli agenti del distaccamento vestonese della polizia provinciale sono intervenuti lungo la Sp 345 in territorio di Collio VT per recuperare la carcassa di quello che sembrerebbe la carcassa di un lupo

06/12/2019

Chiuso l'Euro Bar di Gardone

Il “giro” è strano, lo smercio di sostanze stupefacenti dentro e fuori dal locale accertato. Scatta così il provvedimento di chiusura per 30 giorni


06/12/2019

«Defibrillato» e contento

Tanto da regalare una delle sue biciclette a Valtrompia Soccorso. A giugno la brutta avventura dell’arresto cardiaco, mentre pedalava in quel di Collio

27/11/2019

Lavoro nero

Anche la Valtrompia nel mirino dei carabinieri del Nucleo ispettivo. 21 le persone sorprese irregolarmente al lavoro a Brescia e provincia lo scorso fine settimana

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier