Skin ADV
Lunedì 26 Ottobre 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

 
 
LANDSCAPE


MAGAZINE



 


21 Gennaio 2020, 15.00

Blog - Un pesce al giorno

Il piacere sta nell'attesa

di Elio Vinati
L'inizio del nuovo anno è coinciso con un periodo di meritato 'riposo' dall'attività alieutica, a differenza della scorsa stagione (vedi articolo 'lucciopatia')

Ciò non vuol dire che io non mi sia dedicato alla pesca, l'ho fatto semplicemente in un altro modo: ovvero tramite la cura e manutenzione delle attrezzature.

Un'attività sicuramente meno adrenalinica dell'azione di pesca ma altrettanto fondamentale e importante. Essa infatti è propedeutica per una buona pescata: immaginate di perdere un bel pesce per colpa di un nylon o trecciato usurato, oppure un mulinello che si inceppa durante il recupero.

Ricordo, ad esempio, nella scorsa primavera mio fratello restare a mani vuote dopo un combattimento con una grossa trota (stimata da me sui 40 centimetri) perché negligentemente non aveva sostituito il nylon consumato dal tempo.

Un altro aspetto sicuramente più divertente che pratico assiduamente durante l'inverno è la costruzione di mosche artificiali, nonché il recupero di alcune leggermente deformate dai denti delle numerose trote che ne hanno gradito l'imitazione.

Anche l'amico Manuele mi ha inviato alcuni meravigliosi streamer e altrettante secche molto accattivanti che impiegherà nell'imminente apertura (come si vede nelle foto).

A completamento della fase di preparazione non può mancare un riordino delle esche artificiali al fine di fare un piccolo inventario, sostituendo alcuni rotanti o ondulanti un po' arrugginiti.

Non resta che attendere piacevolmente l'appuntamento chiave per noi “trotaioli”: l'ultima domenica di febbraio si riaprono le danze. Arrivederci a presto su qualche bel fiume, magari perché no, sul nostro Chiese...



Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
31/03/2014 09:23
Un fruttuoso fuoriporta nella Valle del Chiese Un'uscita lungo il torrente trentino ci accompagna al ritmo dell'acqua che scorre dentro il nuovo blog "Un pesce al giorno" tenuto dai saretini Elio Vinati e Manuele Vezzoli

11/09/2014 11:29
Trota lago in Maniva L’appuntamento ai laghetti di Ravenola sta diventando una tradizione e, anche quest’anno, le aspettative sono state ripagate

27/04/2015 15:25
Chi dorme...piglia pesci (seconda parte) Il cammino prosegue lungo le sponde di questo tratto di alto brembo in una giornata che sembra rivelarsi unica

12/11/2014 10:03
Fino all'ultimo lancio In questa stagione per noi "trotaioli", è facile essere preda di una terribile malattia: la nostalgia da salmonidi

24/09/2014 09:03
Un piccolo rio per una grande pescata Mi spingo nuovamente su un piccolo torrente alpino, preferendolo ai fiumi di fondo valle, frequentati spesso durante il periodo primaverile



Notizie da Pescatori
27/07/2020

Filo diretto

L'estate mi offre la possibilità di fondere la passione per la pesca con il piacere di stare in montagna.

30/06/2020

I cavalieri del bambù

Affrontare un bel torrente di montagna con una canna da pesca nuova è già di per sè stimolante; se poi la canna in questione è in bambù, costruita interamente con abilità, destrezza e precisione dall'amico Cristian, il tutto assume i contorni di una giornata veramente speciale

30/04/2020

Smart fishing

In questo periodo di  'lockdown' anche la nostra passione alieutica si è giustamente fermata e quindi mi dedico ad attività più prettamente invernali

24/11/2019

Meglio una volta farlo che cento volte dirlo

Sono passato spesso accanto al fiume Chiese in località Pieve di Bono, in Trentino, più precisamente nella zona 'a prelievo nullo', ovvero la no kill 2

27/09/2019

Un salto all'incantevole Vaia

È una meravigliosa giornata di sole e il cielo privo di nuvole si specchia nelle acque cristalline del bacino lacustre, le cui sponde sono già ben frequentate da diversi pescatori...

28/06/2015

Sgombri in Adriatico

Da qualche anno mi spingo fino alle sponde del “vicino” mar Adriatico a caccia di sgombri

05/06/2015

«Farioland»

Ci sono momenti unici e irripetibili. Piccole finestre temporali in cui un fiume o torrente apparentemente "morto" si anima improvvisamente di una frenetica attività

19/05/2015

Nell'Abbioccolo, sulla cresta dell'onda

Decido di affrontare il torrente Abbioccolo a Lavenone, in Val Sabbia, una meta che mi sono prefissato da qualche tempo

27/04/2015

Chi dorme...piglia pesci (seconda parte)

Il cammino prosegue lungo le sponde di questo tratto di alto brembo in una giornata che sembra rivelarsi unica

14/04/2015

Chi dorme... piglia pesci

Accidenti! Mi son svegliato tardi. Decido comunque di preparare l'attrezzatura per affrontare uno dei miei fiumi preferiti: il Brembo. (prima parte)


  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier