Skin ADV
Lunedì 28 Novembre 2022
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

 
 
LANDSCAPE


MAGAZINE



 


24 Aprile 2021, 11.00

Blog - Un pesce al giorno

Grazie per il ballo

di Elio Vinati
Sebbene le condizioni meteo non siano propriamente ottimali, ovvero temperature basse, acqua gelida e cielo plumbeo, decido comunque di pescare a spinning.

L'emozione di trovarmi al cospetto del fiume è impagabile; il dolce suono dell'acqua che scorre indomita verso valle, un merlo acquaiolo che vola di sasso in sasso alla ricerca di cibo, la vegetazione riparia che rinasce a fare da cornice a questo meraviglioso quadro: si, sono di nuovo in pesca.

Sebbene le condizioni meteo non siano propriamente ottimali, ovvero temperature basse, acqua gelida e cielo plumbeo, decido comunque di pescare a spinning.

Le trote sono sicuramente 'inchiodate' sul fondo e poco propense a effettuare lunghi inseguimenti, pertanto l'azione di recupero dell'artificiale sarà molto lenta.

I primi lanci effettuati con il classico rotante nr.2 argentato risentono un po' della 'ruggine' accumulata durante il lungo periodo di inattività ma piano piano comincio a prendere il ritmo giusto (cosa purtroppo che non è mai accaduta alla pallacanestro Brescia in questa stagione).
Il livello del fiume, a causa della scarsità di precipitazioni, è molto basso e quindi la scelta di artificiali leggeri è ottimale anche per evitare il più possibile fastidiosi incastri tra le numerose rocce presenti.

La prima fario della stagione arriva al termine di un breve raschio mentre l'artificiale veniva lasciato 'sfarfallare' lentamente sul fondo. Favoloso!

Proseguo con maggiore convinzione insistendo con diversi lanci negli spot più interessanti, magari cambiando traiettoria oppure lasciando andare in deriva l'artificiale nel modo più naturale possibile. E la costanza viene premiata con un altro splendido esemplare di fario, la cui magrezza certifica le fatiche di un lungo inverno.

Poco dopo in una piccola ansa
riparata del fiume arriva un attacco più deciso: una trota di taglia combatte tenacemente dall'altro capo della lenza (la trasparenza dell'acqua mi consente di seguire ogni tentativo di fuga del salmonide) e si esibisce in salti acrobatici, quasi una danza, che le consente di slamarsi. Pazienza, fa parte della nostra passione, mi viene solo da pensare: grazie per il ballo. Alla prossima...

Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
19/08/2014 07:04
Acque velate I frequenti temporali di questa estate ballerina hanno influito sui livelli, la portata e la trasparenza dell'acqua. Il fiume in piena, infatti, trasporta maggiori detriti che la rendono torbida

29/10/2014 11:48
A pesca sul grande fiume Obiettivo barbo: insieme al mio amico Cristian, un vero pescatore poliedrico, partiamo alla volta del Po, in località Spinadesco (CR) al fine di insidiare il misterioso ciprinide

09/06/2014 12:19
Cara ... Mèla Con Elio Vinati alla scoperta di un tratto del fiume Mella nel momento magico del tramonto, quando le trote fario, notoriamente fotofobe, tende a entrare in caccia

06/10/2014 17:30
Pesca d'alta quota Pensieri e domande affollano la mia testa e mi rendono inquieto: la chiusura della pesca si avvicina (la prima domenica d'ottobre in provincia di Brescia per le acque a salmonidi) e non so e non ho ancora deciso su quale fiume andare a finire la stagione

27/04/2015 15:25
Chi dorme...piglia pesci (seconda parte) Il cammino prosegue lungo le sponde di questo tratto di alto brembo in una giornata che sembra rivelarsi unica



Notizie da Pescatori
01/03/2022

Una nuova stagione

Spettatori curiosi adornano le sponde del torrente dove finalmente (vedi articolo

24/01/2022

Final countdown

La celebre canzone degli Europe ben si presta a descrivere il momento che ciascun 'trotaiolo' incallito sta vivendo in questi giorni.

25/12/2021

Tempo di laghetti

La giornata si presenta uggiosa, le temperature scendono, ma la voglia di pescare sale

15/11/2021

Fishing in Iceland

Il fascino di una terra così lontana si materializza nell'immediato quando si atterra in Islanda

17/10/2021

Osare per credere

La stagione ai salmonidi è ormai chiusa. Ma ricordo con piacere quella volta dove il bosco lussureggiante di abeti e faggi lascia spazio a rocce e prati che, come in uno scrigno, conservano un bene prezioso che scorre mai domo a valle: l'acqua.

13/09/2021

Oltre le aspettative

Prima di ogni uscita è normale pianificare tutto nei minimi dettagli e non lasciare nulla al caso...

07/08/2021

Cunctator

Temporeggiare spesso e volentieri si rivela una delle strategie più efficaci nell'arte alieutica

11/07/2021

Pesca in Val Nambrone

Tolgo le ragnatele da canna e mulinello e con l'emozione di un bambino preparo l'attrezzatura per la giornata di pesca. Con l'amico Elio si decide di esplorare la Val Nambrone


30/06/2021

Improbabile ma non impossibile

Una delle tante cose belle della pesca è che quando il primo caldo ti attanaglia nella sua morsa, partire per andare a scoprire nuovi spot in alta quota ha una doppia valenza: la ricerca del fresco oltre che dell'inesplorato

07/06/2021

Vista laterale

Ho anticipato nel precedente articolo

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier