Skin ADV
Lunedì 26 Settembre 2022
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

 
 




28 Aprile 2014, 09.09

La nota del notaio

Vendere online? Più facile col notaio

di Fabrizio Santosuosso
Nuove severe regole e forti sanzioni da giugno: ma con il notaio, meno problemi per chi vende e maggiori garanzie per chi acquista in rete e in tv

Dal prossimo giugno, la direttiva europea denominata “consumer rights”, recepita dal decreto legislativo numero 21 dello scorso febbraio, prevede una maggiore tutela per i consumatori relativamente agli acquisti fatti al di fuori dei locali commerciali, ovvero per tutto quello che si compra non in negozio: on line, ma anche al telefono o in tv.

Una nuova norma che mira ad evitare brutte sorprese per il compratore, ma che rende ancora più complessa l’offerta delle imprese venditrici.

Queste le principali novità, per gli acquisti superiori ai 200 Euro:
- I consumatori dovranno avere informazioni assolutamente chiare e certe sul prodotto, sui prezzi e sull’identità del venditore;
- Dovranno essere indicati indirizzi e recapiti;
- Non ci potranno essere supplementi di prezzo dovuti all’utilizzo di altri mezzi di pagamento;

- Le linee telefoniche dedicate ai clienti dalle aziende dovranno avere tariffe base;
- In caso di vendite a distanza il diritto di recesso aumenta da 10 a 14 giorni, che arriva addirittura a 1 anno e 14 giorni se il venditore non ha informato il cliente su tale diritto;

-Il rimborso dovrà avvenire entro 14 giorni successivi al recesso con lo stesso mezzo di pagamento utilizzato per l’acquisto;
-Il venditore dovrà indicare chiaramente che, cliccando su un determinato link, si procederà all’acquisto e quindi all’esborso di denaro;
- Per i contratti stipulati al telefono, e’ stabilito che qualsiasi tipo di accordo commerciale è valido solo dopo l’invio di una firma cartacea o elettronica.

Attenzione: sono previste sanzioni amministrative fino a 5 milioni di euro per le imprese che non rispettano le nuove normative.
Tuttavia, maggiore speditezza e la  disapplicazione della normativa sopra riportata la’ dove l’impresa offre i suoi prodotti con l’intervento di un Notaio.

In tal caso è testualmente previsto che la normativa non trova applicazione.

Si pensi alla ipotesi di una proposta dettagliata nella forma della offerta al pubblico depositata, dalla impresa, presso i vari Notai capillarmente disposti sul territorio nazionale.
Con accettazioni, anche a mezzo di posta elettronica, poi certificata dal Notaio.
Soluzioni che evitano il contenzioso, offrono maggiore serietà e visibilità alla stessa impresa venditrice, oltre che garantire concretamente  i consumatori, sempre più in crescita negli acquisti “on line”.

Fabrizio Santosuosso - Notaio



Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
15/08/2014 09:51
Contabilità aziendale e buste paga, ora anche online Negli ultimi anni la tecnologia ha compiuto una vera e propria rivoluzione copernicana e ciò che un tempo pareva impossibile oggi è diventato ovvio, anzi non possiamo più farne a meno

24/09/2014 08:56
All'estero per acquisti, ma col notaio Acquistare casa in Francia, Spagna, Belgio e Lussemburgo si può, anche tramite il notaio italiano, senza spostarsi e con le garanzie di sempre


27/03/2014 09:10
E’ possibile escludere uno o più figli dalla propria eredità? Oppure il coniuge? Genitori, figlie e parenti: come “diseredare” per non lasciare nulla a chi, secondo noi, non merita

03/05/2013 09:00
«Procedimenti disciplinari» Si assiste ad un'anomala impennata, senza precedenti, di procedimenti disciplinari a carico di notai. Il notaio Fabrizio Santosuosso scrive una "lettera aperta" indirizzata soprattutto alla Magistratura

20/04/2013 12:00
Aumenta la tensione tra cittadini, banche e notai La fortissima crisi economica del nostro Paese, aumenta la tensione tra i Cittadini, gli Istituti bancari ed i Notai. In questo caso si arrivati alla denuncia sia della banca sia del notaio, che ha seguito l'atto di vendita



Notizie da La nota del notaio
14/01/2020

Al via la nuova stagione della Collezione Paolo VI

Dalla mostra di Floriano Bodini ai cicli di incontri di OperAperta, Lògos e Registi dello Spirito, dai nuovi progetti alla collettiva dei finalisti del Premio Paolo VI per l’arte contemporanea

18/12/2014

Compro casa, le nuove norme

Come acquistare casa con un contratto d'affitto, ovvero senza mutuo ed entrando subito nell'immobile. Ecco le nuove norme che tutelano sia chi compra sia chi vende


08/11/2014

La Cina ci copia anche i notai

Sempre più attratta dal Made in Italy, la Cina è interessata e attenta anche al sistema della conclusione dei contratti immobiliari tramite notaio, come avviene da noi

13/10/2014

Magistrati e Notai, quale responsabilità disciplinare

Il 2006 rappresenta per l’Italia un anno rivoluzionario per il sistema disciplinare di due categorie istituzionali, di fondamentale importanza per la vita di uno Stato. Per i notai ci sarebbero ancora troppi margini di discrezionalità


24/09/2014

All'estero per acquisti, ma col notaio

Acquistare casa in Francia, Spagna, Belgio e Lussemburgo si può, anche tramite il notaio italiano, senza spostarsi e con le garanzie di sempre


15/08/2014

Contabilità aziendale e buste paga, ora anche online

Negli ultimi anni la tecnologia ha compiuto una vera e propria rivoluzione copernicana e ciò che un tempo pareva impossibile oggi è diventato ovvio, anzi non possiamo più farne a meno

28/07/2014

Guida Operativa sulla Certificazione Energetica

Pubblichiamo in allegato il file contenente la Guida Operativa relativa alla disciplina nazionale sulla Certificazione Energetica approvata dal Consiglio Nazionale del Notariato il 20 giugno scorso

13/07/2014

Banche, mutuo e immobile donato: ecco un possibile rimedio

Si chiama "Donazione sicura" ed è una polizza che preserva da danni economici chi acquista una casa se il venditore al quale era stata donata dovesse perdere i diritti


06/07/2014

La riforma del Catasto

Con un provvedimento di venerdì 20 giugno, Il Consiglio dei Ministri ha approvato un sistema che prevede l’istituzione delle Commissioni censuarie

12/06/2014

Matrimonio in vista? Prima passa dal tuo notaio

Un contratto per regolamentare determinati rapporti tra i coniugi prima di sposarsi, non rappresenta certamente un accordo poco elegante...

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier