Skin ADV
Lunedì 26 Settembre 2022
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

Giuliana Franchini
Psicologa, psicoterapeuta infantile, autrice di libri sulla relazione educativa e favole per aiutare i bambini a crescere bene
Giuseppe Maiolo
Psicoanalista e docente di Educazione alla sessualità all''Università di Bolzano. Si occupa di formazione dei genitori e di disagio giovanile
Officina del Benessere, Puegnago, tel. 0365.651827
 
 




17 Giugno 2014, 08.13

Genitori & Figli

I nonni

di Giuseppe Maiolo
Si è parlato dei nonni, ieri sera a Villanuova per il ciclo GENITORI IN FORMAzione.  Relatore il dr. Ezio Aceti  che è intervenuto sul tema “Il ruolo educativo dei nonni”

L’incontro in municipio è giunto a conclusione dell’itinerario che si è sviluppato quest’anno sulle funzioni educative.
Un tema è quanto mai importante perché come sappiamo tutti oggi i  nonni sono una risorsa.
E non solo perché aiutano i genitori ad affrontare le incombenze quotidiane, quanto perché la vicinanza affettiva e l’esperienza maturata, unita al non avere più obblighi educativi, li rendono preziosi e autorevoli sostegni formativi.

Per quanto in alcuni casi,
e purtroppo assai spesso nelle famiglie italiane, i nonni finiscano per svolgere le funzioni di una baby-sitter, essi sono un valido e prezioso complemento alla relazione educativa, che rimane in maniera prevalente affidata ai genitori.

Se il rapporto tra genitori e figli
è complicato e difficile, non di rado perturbato da conflitti e disagi, quello con i nonni è forte, denso e vicino ai bisogni affettivi dei nipoti.
Alcuni genitori sottovalutano la loro funzione e qualche volta lamentano il fatto che vizino i nipoti; tuttavia quella che potrebbe essere una certa permissività non va considerata come negativa.

Anche quando tendono ad essere permissivi
, i nonni hanno un ruolo e una funzione importanti: sono disponibili, presenti alle necessità fisiche e psicologiche dei nipoti e li sanno ascoltare.
Sono vicini perché hanno tempo da dedicare e sono attenti sul piano affettivo.

Rappresentano, se così si può dire
, l’altra faccia dell’educazione, quella più emozionale e distesa che serve per conoscere la realtà. Danno nella relazione con i nipoti, soprattutto se accettano questa funzione, il tempo e la storia.

Le loro narrazioni, che riguardano il passato, portano ai nipoti il senso della continuità della vita. E i genitori sicuri del loro ruolo non hanno motivo di temere la concorrenza dei nonni, perché essi non sono in competizione con loro.

Giuseppe Maiolo

Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
04/06/2014 08:22
La famiglia allargata e i figli soli Questa sera a Villanuova per la serie Genitori in formazione un incontro con la scrittrice e giornalista Isabella Bossi Fedrigotti sul tema delle famiglie plurime

26/02/2014 09:30
La nonnità I nonni sono una risorsa. Non solo perché aiutano i genitori ad affrontare le incombenze quotidiane. piuttosto perché la vicinanza affettiva e l’esperienza maturata, unita al non avere più obblighi educativi, li rendono preziosi e autorevoli sostegni formativi

09/06/2014 07:07
Le paure dei bambini e quelle dei genitori Stasera a Villanuova un altro incontro per il ciclo GENITORI IN FORMA-zione. Alle 20,30 nella sala consiliare del Comune, con la dottoressa Giuliana Beghini Franchini, psicologa e psicoterapeuta infantile. Le abbiamo chiesto di anticipare qualcosa sul tema

11/09/2014 07:18
Scuola e famiglia Tutto è pronto. La scuola riparte con il suo “esercito” di allievi e di insegnanti. Ma in questa annuale avventura scendono in campo anche le famiglie e i genitori

01/07/2020 08:15
L'urgenza di sostenere la famiglia e la scuola Per quanto terribili siano le esperienze traumatiche, è possibile che esse ci diano nuove risorse e capacità di adattamento. Lo confermano molte ricerche sulla resilienza, che è resistenza e perseveranza




Notizie da Genitori e Figli
12/09/2022

Insegnare vuol dire...

Insegnare, dice il vocabolario, verbo transitivo che vien dal latino "insignare" e significa "imprimere segni"...

17/06/2022

Tempo di esami e tempo dell'ansia

Con gli esami in arrivo l'aria che si respira in famiglia e tra i ragazzi, carica di tensione

22/01/2022

Povertà educativa e cultura della violenza

La violenza sulle donne da parte dei maschi purtroppo una realt quanto mai ricorrente, ma le riflessioni sul maschilismo che la alimenta continuano ad incontrare inaccettabili resistenze

03/01/2022

Il Capodanno nella psiche e l'arte del cambiamento

Si dice che il Capodanno sia una sorta di compleanno collettivo e i festeggiamenti rappresentino per tutti, nel bene e nel male, la consapevolezza di un anno in pi. Ne deriva che le reazioni a questa ricorrenza siano diverse

31/12/2021

Coltivare la speranza

Se c' una parola che nei giorni natalizi e di fine d'anno ricorre pi di frequente, questa la "speranza".

15/12/2021

L'albero di Natale, ancora metafora della nostra esistenza

Nei preparativi per il Natale ancora oggi, oltre al Presepe come narrazione della cristianit, c' l'albero da adornare all'esterno o in casa


13/11/2021

I giochi violenti di Squid Game

Da quasi due mesi si sta parlando di Squid Game, il "Gioco del calamaro" la serie TV coreana che sta spopolando


14/09/2021

Il silenzio degli innocenti. Le vittime inascoltate dei bulli

Valentina ha sperato ogni giorno che i suoi compagni potessero avere compassione di lei e prima o poi la lasciassero in pace, almeno durante la pausa, quando gli altri si divertivano e lei si cercava una tana dove sparire. Ma inutile


04/08/2021

Dal DDL Zan all'educazione e alla prevenzione dell'omofobia

Il grande dibattito attorno al DDL Zan evidenzia lo scontro politico in atto ma anche quanto ci sia ancora da fare per contrastare la violenza nei confronti delle diversit e in particolare quelle riguardanti la sessualit

24/07/2021

Il gioco come confronto. Ovvero, educare anche alla sconfitta

Da pi parti e da tempo, ormai, si dice che nell'educare serve fornire il senso del limite, contenere gli eccessi, dare un confine alle richieste, moderare le pretese


  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier