Skin ADV
Sabato 21 Maggio 2022
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

 

LANDSCAPE


MAGAZINE


 


 



17 Dicembre 2011, 15.34
Gardone VT Sarezzo
Mostre

Le «Sorelle d'Italia» di William Fantini

di Andrea Alesci
Rimane aperta fino a domenica 8 gennaio presso Palazzo Avogadro a Zanano la mostra di pittura del 57enne artista gardonese, con un omaggio alla figura della donna e ai 150 anni dell'Unit d'Italia
 
Quando si parla di Unità d’Italia e dei suoi 150 anni celebrati in ogni modo e in ogni luogo della penisola, subito la mente sillaba i nomi di Mazzini, Cavour, Garibaldi.
 
Nelle trame della Storia, però, si profilano spesso dimenticate e discoste le idee, i progetti, i gesti di moltissime donne, che tornano così simbolicamente nella mostra “Sorelle d’Italia” di William Fantini, inaugurata sabato 17 dicembre alle ore 18 presso Palazzo Avogadro a Zanano.
 
“Il titolo – spiega proprio il pittore gardonese – è significativo, perché s’inserisce negli eventi celebrativi per il 150 anniversario dell’Unità d’Italia ed è il sunto di un’idea che mi è venuta la scorsa primavera vedendo una rappresentazione su Cristina di Belgiojoso messa in scena dall’associazione culturale Treatro terrediconfine con l’attrice Franca Ferrari. Ho voluto così rendere omaggio alla figura della donna nella costruzione dell’Unità d’Italia, semplicemente inserendo visi femminili di donne contemporanee che vedo nella vita di tutti i giorni, vestite con abiti ottocenteschi".
 
"Una sorta di simbiosi che cerca di restituire all’occhio dello spettatore l’attualità dei valori innovativi rappresentati dalle donne, facendolo in modo del tutto originale: infatti, oltre ad alcune tele a grandezza naturale, sono presenti 23 opere riposte all’interno di valigette in plexiglas per le quali mi sono avvalso della preziosa collaborazione dell’artigiano gussaghese Marco Penazza, che collabora con diversi artisti contemporanei. Così, la forma della valigia diventa un viatico per mettere in sicurezza le memorie delle donne e trasportarle idealmente avanti e indietro nel tempo storico di questa nostra centocinquantenaria Italia”.
 
Con la presenza all’inaugurazione dell’attrice Franca Ferrari e del professor Paolo Corsini, la mostra è stata organizzata dalla Galleria d’arte di Ettore Marchina, promossa dall’assessorato alla Cultura del Comune di Sarezzo ed è strutturata secondo due sezioni distinte.
 
All’interno delle stanze di Palazzo Avogadro sono racchiusi questi trasparenti bagagli e anche grandi tele che serbano figure femminili senza tempo (ce n’è una anche di Anita con Giuseppe Garibaldi); poi, in un’altra sezione William Fantini racconta l’incontro con un moderno Noè che ha preso le sembianze dell’artista Stefano Bombardieri, intento nei porti di Costantinopoli a portare animali sopra un’arca: qui sono presenti tele che il pittore gardonese ha realizzato nel corso del 2010 e altre esposte per conto dell’Istituto di Cultura Italiano nella mostra “Noè nei porti di Istanbul” tenuta in Turchia alla Pera Art Gallery nel 2009.
 
“Le tre tele principali – sottolinea il gallerista Ettore Marchina – hanno uno sfondo molto battagliero (vedi prima foto, ndr) vincolato da corpi umani del gentil sesso, vestite con abiti ottocenteschi, tinteggiate con colori pieni, stagionati, con varianti sessuali molto meditative, ognuna con una sfumatura valente di colori ‘rosso, bianco, verde’. Colori vitali per il tema della mostra, emblema della nostra bandiera, fede di pensatori, di poeti, di eroi, di martiri, simbolo della libertà e unità d'Italia”.
 
La mostra sarà visitabile nelle sale di Palazzo Avogadro a Zanano (via Gremone 2) fino a domenica 8 gennaio 2012: dal martedì al venerdì (ore 16/19), nei giorni festivi (ore 10/12 e 16/19). Per informazioni è possibile contattare l’ufficio Servizi culturali del Comune di Sarezzo, telefonando al numero 030.8901244 o scrivendo alla casella e-mail mostre@comune.sarezzo.bs.it. 
 
Nelle foto, dall'alto in basso: le tre grandi tele che formano il tricolore, alcune valigie e la tela con una figura femminile desnuda, primo piano di una valigia in plexiglas, Palazzo Avogadro. 
Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
03/03/2015 11:33
«Sintonie» a Palazzo Avogadro Sarà inaugurata sabato 7 marzo alle 17 nel Palazzo Avogadro di Sarezzo la mostra con i dipinti di Eugenio Busi e sculture di Lino Sanzeni

14/07/2012 09:50
A Gardone l'arte colpisce davvero Un'installazione unica, quella di Stefano Bombardieri che, nel cortile della Biblioteca Comunale "Villa Muti Bernardelli" riprende in chiave moderna il mito di Icaro

11/05/2012 11:00
«Piccoli tesori preziosi» a Palazzo Avogadro Alle ore 10 l'apertura della mostra che nel palazzo di Zanano raccoglie i disegni realizzati dai bambini delle quattro scuole materne di Sarezzo a conclusione del progetto sul tema delle emozioni

26/05/2012 12:00
Il tocco delicato di Marco Furri a Palazzo Avogadro Oggi alle 18 nel cinquecentesco palazzo di Zanano l'inaugurazione della mostra pittorica dell'artista bresciano, gi autore di un mosaico nella chiesa del Redentore al Guglielmo. L'esposizione sar visitabile fino al 10 giugno

06/10/2012 11:00
A Zanano «Il mito e il silenzio» di Lamberto Melina S'inaugura oggi alle ore 17 nelle sale di Palazzo Avogadro a Zanano la mostra personale dell'artista piemontese, da vent'anni trapiantato a Sarezzo. Cinquanta opere sospese tra poesia e mitologia, visitabili fino al 4 novembre



Notizie da Gardone VT
01/06/2021

Franco Gussalli Beretta eletto presidente

L'assemblea dei soci ha eletto l'imprenditore valtrumplino alla guida di Confindustria Brescia per il quadriennio 2021-2025. Eletta anche la squadra di presidenza
VIDEO

13/04/2021

Franco Gussalli Beretta designato presidente

La designazione per il quadriennio 2021-2025 avvenuta ieri nel Consiglio Generale di Confindustria Brescia; l'elezione in Assemblea Generale a maggio


09/12/2020

Nuovo Gruppo comunale di Protezione Civile

 L'amministrazione comunale di Gardone Val Trompia è alla ricerca di volontari per la costituzione di un gruppo comunale di Protezione Civile per interventi in caso di calamità e altre necessità

03/09/2020

Avance lungo la ciclabile

Intercettato da un carabiniere dopo la segnalazione, cercava anche di sottrarsi al controllo innescando con lui una collutazione


10/08/2020

Nuovi stanziamenti per gli ospedali lombardi

Pioggia di milioni sulla sanità pubblica bresciana, la maggior parte destinati al Civile per il nuovo Ospedale dei Bambini, ma una fetta spetta anche al presidio di Gardone Valtrompia

 


03/02/2020

«Incontri... fuori dal Comune»

Prende il via questo lunedì 3 febbraio a Gardone Val Trompia una serie di incontri promossi dall’Amministrazione comunale con la popolazione delle frazioni di Inzino e Magno

25/01/2020

Scippo in flagranza, arrestato

Era tenuto d’occhio da giorni dai Carabinieri della Stazione di Gardone Val Trompia e Tavernole sul Mella che sono entrati in azione mentre era al pronto soccorso di Gardone

 

27/12/2019

Al via il festival delle Stelle

Questo fine settimana, sabato a Inzino di Gardone Val Trompia e domenica a Ono Degno di Pertica Bassa, prende il via il festival dedicato al canto della Stella del bresciano


06/12/2019

Chiuso l'Euro Bar di Gardone

Il “giro” è strano, lo smercio di sostanze stupefacenti dentro e fuori dal locale accertato. Scatta così il provvedimento di chiusura per 30 giorni


26/10/2019

Controlli a tappeto

Questa notte è stato eseguito un servizio di controllo straordinario del territorio in ambito provinciale che ha interessato in particolare i territori delle compagnie carabinieri di Gardone VT e Salò.

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier