Skin ADV
Sabato 29 Febbraio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



26 Novembre 2018, 15.28
Valtrompia
Gam Team

A Travagliato il Memorial Sussarello

di red.
Questa domenica al Palablu la Città di Travagliato è andato in scena il grande show del Memorial “Giorgio Sussarello”, il prestigioso trofeo di nuoto dedicato ad uno dei più grandi simboli del nuoto bresciano è ormai giunto alla sua nona edizione

L’atmosfera del Memorial Sussarello di Travagliato è sempre qualcosa di speciale, spesso meeting di apertura della stagione natatoria bresciana oggi ha assunto un carattere qualitativo molto importante sia per quanto riguarda le prestazioni degli atleti sia per la loro provenienza da tutto il nord italia e che caratterizza la sfida sempre più accesa tra i team partecipanti.

Gli onori di casa sono di G.A.M. Team
, società sportiva bresciana sotto la guida del Presidente Giorgio Lamberti, l’Edizione 2018 è l’ennesima da record, sono ben 765 gli atletischierati ai blocchi di partenza (1715 i cartellini gara), un impresa per l’organizzazione G.A.M. Team da sempre ottima nel gestire questo tipo di eventi e un’impresa anche per i suoi atleti che hanno affrontato le altre 23 squadre tra cui numerosi big team e anche stavolta per l’ottavo anno consecutivo alzano al cielo il Trofeo Sussarello.

Parola alla vasca, si comincia dai 100 dorso che si aprono con il bronzo di Giulia Fabris in 1’20,32 tra le esordienti A, argento e quarto posto per le ragazze, la medaglia è di Alice Uberti, 1’07 netto il suo crono, fuori di un soffio dal podio Cristina Brevi in 1’09,53, bronzo assoluto a Sara Barro che conclude la sua gara in 1’05,17, stessa medaglia per Lorenzo Anni tra i ragazzi con 1’01,94, oro a Michele Lamberti tra gli assoluti in 53,80.

200 farfalla strepitosi per Alessia Ossoli, oro junior in 2’21,45, stacca la concorrenza di 8″, bene anche Simona Stival che guadagna il bronzo assoluto in 2’20,99, al maschile Matteo Colosio è bronzo ragazzi 2005 in 2’43,80, Elia Fracasetti vince nella categoria ragazzi con il crono di 2’15,58, oro anche a Matteo Lamberti tra gli assoluti in 2’04,83.

50 stile libero dedicati ai più piccoli atleti in gara, Federico Tomasoni è il più veloce dei maschietti, il suo 31,24 vale l’oro del Sussarello.

100 rana per le più piccole, Elisa Fialdini guadagna un bellissimo argento in 1’39,12, doppietta tra le esordienti A, Emma Tomasoni è la più veloce, nuota 1’22,64 che è la misura dell’oro, la segue Letizia Fialdini in 1’26,20 d’argento, quarto posto per Alice Bettinazzi che chiude 1’32,68, Matilde Zucchini nuota per le junior e guadagna un bell’argento in 1’12,83, tra i maschi quarto posto di Gabriele Damiani tra i più piccoli con 1’41,17, argento junior ad Elia Poli in 1’06,70, quarto Stefano Andreoli (1’09,96).

200 stile libero che premiano Elisa Fialdini tra le più piccole atlete in gara, per lei oro in 2’52,04, ottima anche la prestazione di Camilla Bregoli ai piedi del podio in 2’57,31, la gara delle esordienti A è impressionante, le bambine di casa si piazzano dal primo al quinto posto, vince Letizia Fialdini in 2’25,54, argento per Giulia Richiedei con 2’25,89 e bronzo a Giada Policicchio con il crono di 2’28,68, alle loro spalle Giulia Fabris e Valentina Serelli (2’32,79 e 2’34,43), ottima anche la prestazione delle junior, sul gradino più alto del podio c’è Alessia Ossoli in 2’06,71, bronzo per Noemi Lamberti in 2’08,58, tra i maschi c’è l’oro esordienti A di Alan Vergine che nuota 2’13,68.

Mattinata che si chiude con i 200 misti, d’oro per Emma Tomasoni che nuota 2’37,84 (8″ sulla seconda classificata), il fratello Federico è il più veloce tra gli esordienti B, nuota 2’47,41, conquista l’oro e stacca la concorrenza di 5″, argento per Luca Ponti, buona prova per lui tra i ragazzi in 2’14,61, bronzo junior a Mattia Previtali che nuota 2’15,76, chiusura trionfale con gli assoluti maschi, tripletta di casa G.A.M. Team che vede al vertice l’oro di Leonardo Trufelli in 2’09,34, argento per Riccardo Pini in 2’09,71 e bronzo a Lorenzo Bormanieri che nuota 2’12,36.

Pomeriggio di gare che si apre con la farfalla veloce
per i più piccoli, Camilla Bregoli è argento in 44,23, quarti Elisa Fialdini in 45,09 e al maschile Federico Tomasoni con 37,28.

400 Stile libero e tra le junior un doppio podio: oro per Giorgia Tononi che nuota 4’23,22, argento per Alessia Cittadini in 4’29,33, tra i maschi bronzo per Elia Fracasetti tra i ragazzi in 4’10,72, sfortunato Andrea Romeli che chiude quarto tra gli junior in 4’13,55.

200 rana junior che regalano il bronzo a Matilde Zucchini in 2’34,54, l’argento ad Elia Poli con 2’23,14, quarto posto per Stefano Andreoli nella stessa categoria in 2’27,47, Riccardo Pini è invece l’oro assoluto con il crono di 2’23,01, ai piedi del podio assoluto c’è anche il nome di Lorenzo Bormanieri, per lui 2’27,92.

100 farfalla esordienti A con il duo Camilla Ponti – Giulia Richiedei ai vertici del podio, oro e argento in 1’11,90 e 1’13,21, bronzo junior a Noemi Lamberti in 1’07,62, tra i maschi la cavalcata di Alan Vergine non lascia scampo agli avversari, suo l’oro esordienti A in 1’06,02con 5″ di distacco sulla concorrenza, ottima anche la prova di Lorenzo Facchetti, bronzo tra i ragazzi 2005 in 1’09,16.

Doppia distanza del dorso che si inaugura con l’oro di Anna Colombo in 2’20,22, bronzo assoluto per Simona Stival con il crono di 2’25,29, al maschile bronzo anche per Luca Ponti tra i ragazzi, la sua medaglia vale 2’14,40, alle sue spalle bene anche Lorenzo Anni in 2’16,24.

Chiusura delle gare in bellezza con i 100 stile libero la più veloce esordiente A è Camilla Ponti che nuota 1’06,35 sul podio con la compagna di squadra Giada Policicchio che in 1’10,00 è di bronzo, nella stesa gara bene anche il quarto posto di Valentina Serelli (1’10,66), per le ragazze l’oro è di Alice Uberti in 59,60, argento junior invece per Anna Colombo con il crono di 58,74, tra i maschi il bronzo ragazzi 2005 di Michele Chiarini che nuota 59,01, battaglia tra gli assoluti, l’oro è di Michele Lamberti in 49,88, bronzo al fratello Matteo in 55,62.

La Classifica a Squadre
decreta una bella lotta tra le squadre concorrenti con G.A.M. Team salda al vertice con 454 punti, Robur e Fides (Varese) al secondo posto con 368 punti, terzo posto ai cugini bresciani dell’Aquatic Center di Montichiari a quota 328, quarto posto ai Nuotatori Trentini con 257 punti e premio anche per il quinto posto dell’Aquaclub a quota 233.

.fonte: comunicato stampa

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
24/06/2015 08:46:00
XX Trofeo Città di Crema, è di nuovo G.A.M. Team La tradizionale tre giorni in notturna di nuoto è stata disputata fra il 19 e il 21 giugno. Anche quest'anno ad alzare il trofeo sotto le stelle è stato il Gam Team

19/11/2018 13:20:00
Strepitosa USA, Esercito, Fiamme Oro, Israele, G.A.M. Team… sembra un film di fantascienza e invece è il riassunto della 45a Edizione di uno dei più prestigiosi Meeting di Nuoto italiani e mondiali, il “Nico Sapio“ di Genova


29/06/2015 14:31:00
Promossi a pieni voti Con due giornate di anticipo, la squadra di pallanuoto della Gam Team ha centrato l'obiettivo conquistando matematicamente a Crema la promozione in serie C. Poi si sono scatenati a Novara


10/03/2015 11:17:00
Weekend di gare su due fronti Doppio impegno per G.A.M. Team divisa tra i Campionati Regionali Assoluti in Vasca Corta svoltisi a Milano e il Trofeo Città di Gussago, riservato agli esordienti

23/04/2015 14:45:00
Tre punti fondamentali  Brutta partita quella giocata dalla squadra di pallanuoto del Gam Team in trasferta a Legnano, che ha portato comunque a casa il risultato



Notizie da Valtrompia
29/02/2020

Fiamme domate... forse

Il condizionale è d'obbligo: ieri sera, infatti, il rogo ha ripreso a distruggere sopra Mura, anche se sembrava possibile da controllare anche in orario notturno


25/02/2020

Giusta attenzione, no psicosi

Nell’incontro del Prefetto con i sindaci bresciani ribadito l’obiettivo delle misure drastiche per contrastare il contagio di Coronavirus, per evitare conseguenze sulla sanità pubblica
Aggiornamento ore 9.00


25/02/2020

Per una settimana messe senza fedeli

Fino a domenica 1 marzo nelle chiese celebrazioni senza fedeli, anche per il Mercoledì delle Ceneri e per l'apertura a Brescia del Giubileo delle Sante Croci. La lettera del vescovo Tremolada ai fedeli della diocesi


23/02/2020

Sospese anche le Messe

In attesa di nuove disposinzioni delle autorità, da oggi alle 16 sono sospese le Messe vespertine della domenica e lunedì 24 celebrazioni senza assemblea. Per i funerali solo i parenti stretti


23/02/2020

Scuole chiuse in tutta la Lombardia

Prevede anche la chiusura delle scuole di tutta la Regione l'ordinanza sul Coronavirus firmata dal presidente Attilio Fontana di concerto con il ministro della salute Roberto Speranza. Sospese anche manifestazioni ed eventi che prevedano assembramenti di persone


21/02/2020

Luca Gatta, dalla tv al doppiaggio

Una bella storia, quella di un talento valtrumplino che partendo da zero e passando per il palco, la tv locale e tanti corsi di formazione ha realizzato il sogno di gestire uno studio di doppiaggio a Brescia
 


18/02/2020

«Smart School», per una scuola inclusiva

Avrà una declinazione sia per la Val Sabbia sia per la Val Trompia il progetto presentato alla Fondazione della Comunità Bresciana dedicato al contrasto della dispersione scolastica

27/01/2020

Da Collio a Brescia per Nikolajewka

La commemorazione della Battaglia di Nikolajewka (26 gennaio 1943), che si tiene a Brescia ogni anno nella Scuola Nikolajewka edificata dagli Alpini bresciani, è stata onorata da un gruppo di giovani Alpini della Val Trompia e di altri paesi con una marcia notturna da Collio a Brescia

26/01/2020

Da Nikolajewka un anelito di pace

Nella commemorazione a Brescia del 77° della conclusiva battaglia degli Alpini sul fronte Russo, dalle Penne nere il ricordo dei reduci e del loro messaggio ribadito più volte: “Mai più la guerra”

23/01/2020

Pubblicato il Guestbook 2020 di Visit Brescia

Cento pagine illustrate raccontano il territorio bresciano dal patrimonio identitario caleidoscopico, in cui convivono storia millenaria e vocazione imprenditoriale. Non manca il meglio della Valle Trompia

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier