Skin ADV
Venerdì 25 Settembre 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



20 Novembre 2011, 16.06
Valtrompia
Pillole di psicologia

Curarsi con i fiori di Bach

di Erregi
Si tratta di cure alternative per prevenire e riconoscere disturbi psicologici prima che determinino sintomi di vero e proprio malessere fisico. Ma funziona?

Sull’efficacia della floriterapia, ideata dal medico inglese Edward Bach, da cui i fiori prendono il nome, si è ancora molto scettici, eppure, sempre di più sono le testimonianza di persone che hanno risolto i loro piccoli disagi grazie a questa forma di terapia.

Innanzitutto, come già era nei desideri del padre fondatore di questo metodo, i fiori di Bach curano con la semplicità: la logica della terapia è che dietro al singolo disturbo ci sia il fiore giusto per combatterlo. Secondo chi sostiene l’azione benefica del metodo, alla base del disturbo fisico, c’è un fiume di energia psicologica, che, a causa del malessere, viene mal incanalata in diverse zone del nostro corpo, le quali, semplicemente, si “ammalano”.

Attraverso uno dei 38 diversi tipi di fiore individuati dal medico britannico, ovvero quello specifico per quella persona e quel disturbo, l’organismo può essere curato, ma non grazie alle sostanze biochimiche o ai principi attivi contenuti nel fiore, che possono avere capacità curative, bensì attraverso i principi energetici che i fiori possiedono.

In tempi in cui l’omeopatia e le medicine alternative stanno guadagnando sempre più terreno, non stupisce che questa tecnica affascini e incuriosisca le persone, ma, almeno per ora, non c’è nessuna base scientifica dietro le testimonianze di guarigioni e miglioramenti dai piccoli problemini fisici di tutti i giorni.

Anzi, la sola spiegazione che la scienza si sente di dare è quella dell’autosuggestione, nota anche come effetto placebo: il paziente, cioè, si autoconvince che quel fiore è proprio quello di cui ha bisogno per curarsi e star bene e finisce per sentirsi davvero meglio, senza però che ci sia effettivamente una spiegazione razionale alla guarigione.

Liberi di provare, quindi, anche perché non si riscontrano conseguenze negative causate dai test con i fiori, ma, per i problemi più seri, forse è il caso di consultare un medico, e, soprattutto, non sottovalutare i sintomi, specie se sono prolungati.

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
10/07/2012 10:30
Giuseppe Belleri e l'originale «Ruota dei fiori di Bach» L'appassionato studioso di erbe spontanee ed essenze floreali residente a Concesio ha registrato lo scorso 14 giugno la propria invenzione utile come aiuto per scegliere i fiori nella floriterapia

24/04/2012 09:30
Come funziona la Pet Therapy? Si parla di Pet Therapy quando la guarigione del paziente o il suo benessere sono aiutati dalla presenza di animali domestici che portano affetto, buonumore e speranza

03/01/2013 09:00
Feste di abbuffate, ma occhio alla dieta! Se dopo le feste di Natale la vostra linea ha perso qualche punto e non vi sentite in forma, la soluzione della dieta e del movimento fisico sempre consigliabile, ma attenzione a dimagrire con il cervello

18/09/2014 06:45
La donna in menopausa La menopausa indica il termine della fertilità e della capacità di concepire, è associata generalmente a cambiamenti importanti del fisico e del benessere psicologico, che possono alterare la routine della vita quotidiana

24/03/2013 10:41
Prevenire costa meno della cura Le metodologie della psicologia del benessere permettono di prevenire ed evitare la necessit di una psicoterapia per patologie pi gravi, seguendo le pratiche di gestione di uno stress prima di poter uscire da un esaurimento



Notizie da Valtrompia
08/09/2020

Affitti, cresce la disponibilità e calano i prezzi: i dati e i consigli utili

Quando si cerca una nuova casa il sogno è spesso quello di riuscire ad acquistarne una, ma non tutti possono permetterselo o vogliono impegnarsi in una scelta a lunga durata e in un mutuo...

17/08/2020

Rieccoci

L’aumento dei contagi registrato negli ultimi giorni fa temere un ritorno di massa dell’infezione. E il governo corre ai ripari

10/08/2020

Nuovi stanziamenti per gli ospedali lombardi

Pioggia di milioni sulla sanità pubblica bresciana, la maggior parte destinati al Civile per il nuovo Ospedale dei Bambini, ma una fetta spetta anche al presidio di Gardone Valtrompia

06/08/2020

Fondi per le strade agro-silvo-pastorali

Dalla Regione oltre 500 mila euro per le strade agro-silvo-pastorali della Valsabbia e dalla Val Trompia

22/07/2020

Una squadra al femminile per l'Academy Real Dor

Con l'intento di aprire al calcio femminile, iniziando con una squadra giovanile, l'associazione calcistica di Brescia organizza un Open Day per presentare il progetto, rivolto alle bambine nate dal 2013 al 2008


13/07/2020

Presentato il Listino dei valori degli immobili

Pubblicato da ProBrixia, è l'unico strumento ufficiale riportante dati reali e super partes, al servizio dei cittadini e dei professionisti di settore per Brescia e Provincia

02/07/2020

Biker caduto a Sant'Onofrio

Intervento congiunto del Soccorso Alpino della Valle Sabbia e della Valle Trompia per soccorrere un biker caduto sul sentiero 434 fra Nave e Lumezzane

01/07/2020

Mascherina ancora per due settimane

In Lombardia obbligo di mascherina fino al 14 luglio. Dal 10 luglio via libera a calcetto e discoteche. Fontana: “Fa caldo ma parere dei virologi è mantenere precauzioni”

24/06/2020

Il primo webinar sui temi di attualità dell'economia

Questo giovedì il Presidente di AIB Giuseppe Pasini dialogherà con il giornalista Ferruccio De Bortoli, ex direttore di Corriere della Sera e Sole 24 Ore. Gli incontri metteranno a confronto gli imprenditori bresciani con importanti ospiti dell’economia e del giornalismo italiano.

05/06/2020

Brescia, nel primo trimestre 2020 pesante caduta della produzione

Nel periodo tra gennaio e marzo, la variazione della produzione delle imprese manifatturiere bresciane è del -13,9% rispetto allo stesso periodo del 2019. Segnali negativi anche dall’artigianato manifatturiero

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier