Skin ADV
Martedì 14 Luglio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



02 Giugno 2012, 08.30
Pezzaze Valtrompia
Comuni

A Pezzaze si investe in sicurezza stradale

di Erregi
Tra le spese che il Comune affronter c' una voce forse economicamente poco significativa, ma importante per la sicurezza dei cittadini: quella per la segnaletica stradale
 
Non si parla di un impegno di spesa che faccia girar la testa, ma si tratta, invece, di un investimento sensato e importante dal punto di vista della tutela della popolazione: i circa 390 euro che il Comune spenderà per l’acquisto di cartelli sono, certamente, ben spesi.
 
Alla base della decisione dell’amministrazione, ovviamente, c’è la volontà di evitare rischi, pericoli e annessi incidenti causati, appunto, dalla scarsità di segnaletica stradale sul territorio, una carenza che, a dire il vero, non è così grave, considerando che basterà integrare i cartelli già presenti con altre 6 segnalazioni.
 
Alle quattro indicazioni di pericolo per strada dissestata e alle due per strada priva di barriere, poi, vanno sommati i 2 specchi che verranno installati in punti dove la visibilità è ridotta, per agevolare la sicurezza della viabilità per i cittadini.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
27/03/2014 09:45:00
Brione fa spese per la segnaletica stradale Obiettivo primario è come sempre la sicurezza di pedoni e automobilisti: per questo Brione ha stanziato oltre 1.600 euro per acquistare nuova segnaletica stradale 

23/02/2013 08:45:00
Pezzaze spende per i cartelli stradali Sembrerebbe secondaria una spesa di poco meno di 300 euro, ma quando in gioco c'è la sicurezza stradale non si è mai troppo accorti: con questo stanziamento sul territorio di Pezzaze sarà aumentato il numero di cartelli stradali e pannelli

04/07/2012 08:00:00
Pezzaze investe ancora sulla sicurezza Dopo l'investimento di denaro per l'acquisto di segnaletica stradale da installare in punti ritenuti critici del territorio, altri soldi verranno spesi per rimettere in sicurezza molti tratti del manto stradale

09/12/2014 09:57:00
Stop avanzato E' possibile migliorare la sicurezza stradale intervenendo su segnaletica e regolamenti? Fabio Bergamo, scrittore torinese, è convinto di sì. Per questo ha elaborato diverse proposte e le ha sottoposte all'attenzione del Ministero dei Trasporti


23/11/2013 09:30:00
Ecco i «numeri» degli incidenti Nel corso del 2012 si sono verificati 3.310 incidenti, con 89 morti e 4.790 feriti. Lombardia Notizie, estrapolandoli dalle utlime statistiche nazionali, ha reso noti i dati sugli incidenti stradali nella nostra provincia



Notizie da Valtrompia
13/07/2020

Presentato il Listino dei valori degli immobili

Pubblicato da ProBrixia, è l'unico strumento ufficiale riportante dati reali e super partes, al servizio dei cittadini e dei professionisti di settore per Brescia e Provincia

02/07/2020

Biker caduto a Sant'Onofrio

Intervento congiunto del Soccorso Alpino della Valle Sabbia e della Valle Trompia per soccorrere un biker caduto sul sentiero 434 fra Nave e Lumezzane

01/07/2020

Mascherina ancora per due settimane

In Lombardia obbligo di mascherina fino al 14 luglio. Dal 10 luglio via libera a calcetto e discoteche. Fontana: “Fa caldo ma parere dei virologi è mantenere precauzioni”

24/06/2020

Il primo webinar sui temi di attualità dell'economia

Questo giovedì il Presidente di AIB Giuseppe Pasini dialogherà con il giornalista Ferruccio De Bortoli, ex direttore di Corriere della Sera e Sole 24 Ore. Gli incontri metteranno a confronto gli imprenditori bresciani con importanti ospiti dell’economia e del giornalismo italiano.

05/06/2020

Brescia, nel primo trimestre 2020 pesante caduta della produzione

Nel periodo tra gennaio e marzo, la variazione della produzione delle imprese manifatturiere bresciane è del -13,9% rispetto allo stesso periodo del 2019. Segnali negativi anche dall’artigianato manifatturiero

05/06/2020

Coldiretti, segnali positivi per un ritorno alla normalità

Dalla Bassa bresciana al lago di Garda, dalla Valcamonica alla Franciacorta, dopo l'emergenza gli agriturismi bresciani ripartono con impegno e passione per offrire ai visitatori il meglio del territorio in massima sicurezza

04/06/2020

La Valtrompia ad «Archivissima»

La mostra “Maternità, infanzia e leggi razziali dal dal 1926 al 1938”, digitalizzata grazie ad un laboratorio didattico, questo venerdì sera diventa un proposta dell’apprezzato festival torinese

04/06/2020

L'Ufficio Passaporti riparte con le prenotazioni

In Valsabbia la consegna dei passaporti già stampati nel periodo Covid avverrà tramite i Comandi territoriali dell’Arma dei Carabinieri

03/06/2020

Rilancio della montagna bresciana

Visit Brescia promuove tre incontri online per ciascuna delle Valli Bresciane per elaborare piani di rilancio “su misura” per promuovere il territorio e attrarre turisti

28/05/2020

I sette di Montagna che avanza

“Montagna che Avanza è il gruppo, prendersi cura è il motto!” così si presentano su Instagram, social su cui è molto vivo il progetto

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier