Skin ADV
Martedì 04 Ottobre 2022
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

LANDSCAPE


MAGAZINE



 



18 Gennaio 2012, 08.00
Gardone VT Valtrompia
Politica

La Lega contro l'amministrazione Gussago

di Erregi
A Gardone si aprono le polemiche del Carroccio contro gli sprechi di denaro dell’Amministrazione. Sotto accusa il progetto del museo d’arte sacra, ad oggi saltato

In tempi di vacche magre, gli sprechi di denaro pubblico sono sotto la lente d’ingrandimento; e così è successo a Gardone, dove, attraverso un’interrogazione, la Lega Nord chiede all’Amministrazione Gussago spiegazioni in merito alla vicenda del museo d’arte sacra, che però non andrà in porto.

Questa la critica: perché spendere oltre 40 mila euro per finire di acquistare il palazzo ex Grazioli, in via Zanardelli, cioè in pieno centro storico, prima ancora di essere assolutamente certi che il progetto del museo fosse realmente andato in porto?

Il Comune, infatti, era proprietario solo di una parte del palazzo e attraverso quell’investimento, decisamente importante visti i tempi duri, aveva acquistato la parte restante, trovandosi ora proprietario di palazzo fatiscente, del quale non si sa che farsene.

Ma non è “solo” questo a dar fuoco alle polveri della Lega Nord: ad aggravare il tutto è la sensazione che la maggioranza volesse tener segreta la cosa; il fallimento del progetto non dipende dal Comune, ma evitando il discorso, invece che affrontarlo, è sembrato ci fosse qualcosa sotto.

I rappresentanti del Carroccio, infatti, hanno cominciato a sentir puzza di bruciato quando, in fase di preparazione dei bilanci di previsione 2011, non c’erano investimenti che potessero far pensare a Gardone come ad un paese che si preparava, logisticamente ed urbanisticamente, ad un incremento del turismo, grazie al museo d’arte sacra.

A questo punto, la grande domanda che ci si pone riguarda il futuro del palazzo ex Grazioli, che versa in condizioni decisamente pessime.

Visualizza per la stampa

TAG





Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
28/08/2013 08:45
La Lega di Gardone ancora contro l'amministrazione Torna a scagliarsi contro l'operato della Giunta Gussago, questa volta "sola" e senza il Pdl, la Lega Nord gardonese che consegna un vero e proprio pagellino agli amministratori. Nemmeno una sufficienza, secondo il Carroccio, per Michele Gussago e i suoi assessori

29/06/2013 09:00
La Lega Nord gardonese fa muro contro l'amministrazione La minoranza del Carroccio di Gardone torna a far sentire la propria voce attraverso il volantino "Il Picchio verde": rispetto all'operato della giunta Gussago dal 2009 a oggi, parla dei progetti della maggioranza falliti o irrealizzati

07/04/2013 10:45
Lega Nord di Gardone: critiche al primo cittadino Un mezzo per far sentire la propria voce, quella della minoranza. Si chiama "Il Picchio Verde" e sar distribuito ai gardonesi a spese della locale sezione della Lega Nord, anche in vista delle prossime elezioni comunali del 2014. Nel primo "numero" alcune critiche al sindaco

25/05/2012 08:15
Gardone: ancora polemiche contro la maggioranza Le perplessit della minoranza su questioni come la Centrale a biomasse e le alienazioni di propriet comunali si sommano alle dimissioni di Mattia Guarneri, con il clima generale che si fa molto teso

21/01/2012 08:00
La replica del sindaco alle accuse leghiste Continua per la sua strada Michele Gussago, sindaco di Gardone VT, che alle polemiche del Carroccio sulla vicenda del museo d’arte sacra nel centro storico, risponde con la convinzione che acquistare tutto il palazzo ex Grazioli sia stata la scelta migliore



Notizie da Valtrompia
13/09/2022

Forte rialzo dell'export nel 2° trimestre

Tra aprile e giugno 2022, le vendite, pari a 6.130 milioni, aumentano del 22,5% rispetto al 2 trimestre 2021 (tendenziale); il risultato legato, in particolare, all'aumento delle quotazioni delle materie prime

04/08/2022

Maniva, 10 interventi strategici per 12,5 milioni di euro

Via libera dalla Regione a un accordo per lo sviluppo economico, ambientale, sociale e della mobilità del territorio del Monte Maniva: stanziati più di 12,5 milioni di euro per la realizzazione di dieci interventi infrastrutturali strategici per il comprensorio, su un importo complessivo di 17 milioni di euro

28/07/2022

Nel 2° trimestre rallenta il ritmo di crescita dell'industria

Il presidente Gussalli Beretta:

23/06/2022

Ieri l'Assemblea Generale e l'evento annuale della Piccola Industria

L'evento si svolto alla Tenuta Acquaviva di Travagliato e ha visto l'intervento del Presidente di Confindustria Brescia, Franco Gussalli Beretta, e della squadra di presidenza. A seguire l'evento a cui ha preso parte anche il professor Robert Wescott, Consiglio Economico della Casa Bianca durante la presidenza Clinton

17/06/2022

Soccorso Alpino, a Marcheno una squadra in più

Sarà operativa dal 19 giugno al 4 settembre, per rispondere all'aumento delle chiamate atteso per il periodo estivo

13/06/2022

Il primo Quaderno dell'Osservatorio sul diritto dell'Impresa

Nel primo elaborato, intitolato

09/06/2022

Metalmeccanica: 1° trimestre 2022 positivo, nonostante il conflitto tra Russia e Ucraina

Nei primi tre mesi dell'anno, l'attivit registra una nuova crescita: +12,3% per la meccanica rispetto allo stesso periodo del 2021 e +8,4% per la metallurgia. La marginalit, tuttavia, quanto mai sotto pressione, schiacciata dai rincari delle materie prime industriali ed energetiche

09/06/2022

Banca Valsabbina si rafforza a Milano con la terza filiale

Operativa in via Domodossola, nei pressi di Corso Sempione, si aggiunge a quelle di Porta Venezia e Piazzale Cadorna

24/05/2022

Premiati 22 nuovi Maestri del lavoro

L'onorificenza, rivolta ai lavoratori dipendenti ancora in servizio o gi pensionati, premia i collaboratori che hanno saputo contribuire, con meriti particolari, alla crescita e allo sviluppo dell'impresa.

22/05/2022

«Cigni neri, inflazione e capitale privato: qui si fa l'Italia»

All'incontro, dedicato in particolare alle opportunit legate al private markets e private equity per trasformare e innovare le imprese Italiane, sono intervenuti tra gli altri Franco Gussalli Beretta, Presidente di Confindustria Brescia, Paolo Streparava, Vice presidente di Confindustria Brescia con delega a Credito, Finanza e Fisco, e Claudio Scardovi, CEO & Fondatore di HOPE

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier