Skin ADV
Sabato 13 Agosto 2022
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 

 
 
LANDSCAPE


MAGAZINE



 


16 Febbraio 2015, 15.43

BLOG. Un pesce al giorno

Pronti all'apertura

di Elio Vinati
Tic-tac, tic-tac. Le lancette del tempo segnano l'approssimarsi dell'evento più atteso dell'anno: l'apertura della pesca alla trota

L'ultima domenica di febbraio sancisce l'inizio delle ostilità alle nostre amiche pinnute lungo i fiumi e i torrenti classificati come acque da salmonidi. Tale data rappresenta per noi trotaioli un anticipo di primavera, il meridiano di greenwich su cui sincronizzare i nostri orologi, lo spartiacque della stagione, un rito, insomma una sentita tradizione. Ricordo infatti con piacere il chiarore dei falò ai quali si scaldavano i tanti colleghi pescatori lungo le sponde del fiume, mentre io bevevo dal thermos un caffè nero e bollente in attesa dello spuntare dell'alba.

Per arrivare preparati a questo importante appuntamento bisogna innanzitutto stabilire una strategia e una tattica. La tattica riguarda l'approccio e l'attrezzatura, la strategia il luogo; l'una non può prescindere dall'altra. Infatti, sto ancora valutando se rispolverare la mia vecchia canna da "tocco" (una 7m teleregolabile) oppure adottare una delle tecniche a me più care, ossia lo spinning.
Per quanto riguarda il luogo:
•    o un fiume di fondovalle che è più accessibile e con temperatura dell'acqua più abbordabile;
•    o un ostico torrente in alta valle.

Altra variabile di non poco conto è costituita dalla tipologia di salmonide che andiamo ad insidiare: la provincia è solita effettuare semine di trote adulte in alcuni tratti selezionati (cosiddetto "pronta pesca"). Di conseguenza sussiste una notevole differenza tra l'affrontare delle rustiche trote selvatiche, ancora apatiche dal lungo periodo invernale e smagrite dagli sforzi della frega, e le grasse e ingenue trote di allevamento (queste infatti hanno perso la loro prima arma di difesa: la paura dell'uomo).

Le foto postate sono il risultato delle strategie adottate e delle tattiche intraprese nelle aperture passate. Indimenticabili paesaggi ancora innevati, acque gelide ma generose, catture tanto sospirate e agognate.

Adoro i piani ben riusciti: ci vediamo all'apertura!

Visualizza per la stampa




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
30/11/2014 08:00
Trota lago al Cigno Con la chiusura della pesca alla trota per il periodo della frega mi cimento in una battuta di pesca al laghetto del Cigno a Borgosatollo

31/03/2015 09:47
Il moschista, la trota che bolla e l'apprendista La giornata sembra propizia e vorrei qui sfatare la credenza comune secondo la quale la pesca a mosca secca si pratichi soprattutto nei mesi caldi

22/03/2015 12:00
Là dove la corrente schiuma Al mattino le temperature sono ancora fredde soprattutto in alta valle. Nonostante ciò, decido comunque di affrontare la giornata di pesca con una delle tecniche a me più congeniali come lo spinning. La prima uscita dedicata a questa tipologia di pesca nel 2015

13/10/2013 10:30
Michele Bresciani, giovane campione di pesca navense La storia del 22enne di Nave che lo scorso 28 settembre presso il lago padovano di San Piero in G ha sfiorato il titolo italiano Under 23, giungendo 2 ma rimanendo soddisfatto di un piazzamento in quella che una passione coltivata sin dall'et di 7 anni

24/12/2014 13:30
Pesco nei ricordi È inverno. È tempo di risistemare, riordinare, controllare e fare manutenzione delle proprie attrezzature di pesca



Notizie da Pescatori
01/03/2022

Una nuova stagione

Spettatori curiosi adornano le sponde del torrente dove finalmente (vedi articolo

24/01/2022

Final countdown

La celebre canzone degli Europe ben si presta a descrivere il momento che ciascun 'trotaiolo' incallito sta vivendo in questi giorni.

25/12/2021

Tempo di laghetti

La giornata si presenta uggiosa, le temperature scendono, ma la voglia di pescare sale

15/11/2021

Fishing in Iceland

Il fascino di una terra cos lontana si materializza nell'immediato quando si atterra in Islanda

17/10/2021

Osare per credere

La stagione ai salmonidi ormai chiusa. Ma ricordo con piacere quella volta dove il bosco lussureggiante di abeti e faggi lascia spazio a rocce e prati che, come in uno scrigno, conservano un bene prezioso che scorre mai domo a valle: l'acqua.

13/09/2021

Oltre le aspettative

Prima di ogni uscita normale pianificare tutto nei minimi dettagli e non lasciare nulla al caso...

07/08/2021

Cunctator

Temporeggiare spesso e volentieri si rivela una delle strategie pi efficaci nell'arte alieutica

11/07/2021

Pesca in Val Nambrone

Tolgo le ragnatele da canna e mulinello e con l'emozione di un bambino preparo l'attrezzatura per la giornata di pesca. Con l'amico Elio si decide di esplorare la Val Nambrone


30/06/2021

Improbabile ma non impossibile

Una delle tante cose belle della pesca che quando il primo caldo ti attanaglia nella sua morsa, partire per andare a scoprire nuovi spot in alta quota ha una doppia valenza: la ricerca del fresco oltre che dell'inesplorato

07/06/2021

Vista laterale

Ho anticipato nel precedente articolo

  • Valtrompia
  • Bovegno
  • Bovezzo
  • Brione
  • Caino
  • Collio
  • Concesio
  • Gardone VT
  • Irma
  • Lodrino
  • Lumezzane
  • Marcheno
  • Marmentino
  • Nave
  • Pezzaze
  • Polaveno
  • Sarezzo
  • Tavernole
  • Villa Carcina
  • -

  • Dossier